La svolta - Donne contro l'Ilva

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
L'Ilva, la più grande e produttiva acciaieria d'Europa, detiene il primato nazionale di morti sul lavoro.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Trailer
primo piano
I diritti sindacali al tempo del liberismo senza regole
Giancarlo Zappoli     * * * - -

L'ex Italsider, ora ILVA, è lo stabilimento siderurgico che domina l'economia della città di Taranto. Passato dal controllo dello Stato alla gestione privata è stato oggetto di uno degli attacchi più espliciti (e anticipatori) ai diritti sindacali. Oggi le donne, sia come mogli degli operai che come operaie esse stesse, che hanno vissuto pesanti traumi familiari hanno deciso di presentare denunce in Tribunale. Il documentario racconta le loro storie inserite in uno sguardo generale sulla condizione operaia. I festival finiscono spesso con il divenire dei tritacarne tematici. Nella corsa da un film all'altro, nell'esigenza di fare titoli sui film 'in Concorso' o con attori di richiamo si finisce con il dimenticare opere importanti come questa. Il termine ìimportante' non è speso a caso. Perché c'è da chiedersi quanti dei giornalisti italiani che inseguono il documentario egiziano o cinese sappiano o ricordino che sulla fine degli Anni Novanta in uno stabilimento della civile Italia si sono confinati per mesi in un reparto in cui non era previsto alcuna loro prestazione (spingendoli talvolta nell'abisso della depressione) impiegati che rifiutavano di essere collocati a un livello inferiore rispetto alla loro qualifica. E' l'elemento di denuncia più forte che si accompagna alle testimonianze delle mogli di chi ha perso la vita sul lavoro e hanno visto condannare un compagno del defunto ma mai il titolare della fabbrica di fatto intoccabile e 'irresponsabile'. La svolta è un documentario che andrebbe proiettato a tutti quelli che ritengono che gli operai non esistono più. Forse perché fa molto comodo credere (e far credere) che sia così

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La svolta - Donne contro l'Ilva adesso. »
La svolta - Donne contro l'Ilva | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Blog Ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
martedì 13 aprile
Burraco fatale
Lei mi parla ancora
Genesis 2.0
giovedì 1 aprile
Il concorso
martedì 23 marzo
Easy Living - La vita facile
giovedì 18 marzo
I predatori
mercoledì 10 marzo
Lezioni di Persiano
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità