La forza del passato

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Sergio Rubini
Sergio Rubini (59 anni) 21 Dicembre 1959 Interpreta Gianni Orzan
Bruno Ganz
Bruno Ganz 22 Marzo 1941 Interpreta Bogliasco
Valeria Moriconi
Valeria Moriconi 13 Novembre 1931 Interpreta La madre di Gianni
Mariangela D'Abbraccio
Mariangela D'Abbraccio (57 anni) 27 Maggio 1962 Interpreta La madre di Matteo
Sandra Ceccarelli
Sandra Ceccarelli (52 anni) 3 Luglio 1967 Interpreta Anna Orzan
Giuseppe Battiston
Giuseppe Battiston (51 anni) 22 Luglio 1968 Interpreta Portiere di notte
Il passato irrompe nella vita di un uomo al quale restano profondi dubbi irrisolti. Il film si regge tutto sulle spalle dell'enigmatico e sempre bravissimo Ganz.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il passato irrompe nella vita di un uomo lasciando dubbi irrisolti
Giancarlo Zappoli     * * - - -
Locandina La forza del passato

Sergio Rubini Ŕ figlio di un militare. La sua giovent¨ Ŕ stata profondamente segnata dalla rigida militanza paterna a favore della Nato. Un giorno compare dal nulla un sedicente amico del padre che gli rivela, in modo circostanziato, che l'uomo era una spia al soldo dei russi. Il passato irrompe cosý nella vita dell'uomo al quale restano profondi dubbi irrisolti. Il film si regge tutto sulle spalle dell'enigmatico e sempre bravissimo Ganz. Non basta.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La forza del passato adesso. »

di Claudio Lugi Primissima

I celebri versi di Umberto Saba ci ricordano che Trieste Ŕ una cittÓ dalle "scontrose grazie", in cui circola "un'aria strana, un'aria tormentosa", un luogo in cui si mescolano terra, acqua e aria, un territorio di confine tra Est e Ovest, dove coesiste da secoli un crogiolo di razze, d'idiomi differenti, la capitale della psicanalisi e del romanzo, degli intrighi e delle spie. ╚ l'ambientazione de La forza del passato, l'ultimo film di Piergiorgio Gay (in concorso a Venezia), tratto dall'omonimo romanzo di Sandro Veronesi che per˛ aveva collocato le vicende nella Roma spopolata dall'afa di ferragosto. »

di Bruno Fornara Film TV

Cinema italiano in affanno quello appena visto a Venezia. Questo La forza del passato di forza ne ha poca. Tratto dal romanzo di Sandro Veronesi, il film di Gay, che aveva esordito con il notevole Tre storie, Ŕ francamente e purtroppo una delusione. La doppia scoperta da parte del protagonista quarantenne che, uno, la moglie l'ha tradito (e va bene) e che, due, il padre generale fascista era in realtÓ una spia del KGB (questa poi no) ci viene proposta in lunghe sedute di dialogo tra un Sergio Rubini che non sembra convinto del suo ruolo e un Bruno Ganz che ha tutta l'aria di essere appena uscito Da Pane e tulipani. »

La forza del passato | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Rassegna stampa
Claudio Lugi
Bruno Fornara
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità