Between Us

Un film di Rafael Palacio Illingworth. Con Olivia Thirlby, Ben Feldman, Adam Goldberg, John Ross Bowie, Peter Bogdanovich.
continua»
Commedia, durata 100 min. - USA 2016. MYMONETRO Between Us * * * - - valutazione media: 3,00 su 1 recensione.
Consigliato sì!
3,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Una coppia felice di trentenni nella Los Angeles dei nostri giorni, di ritorno dal Municipio dove si sono appena sposati, si ritrovano a litigare.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Ben Feldman e Olivia Thirlby sono una coppia che scoppia in un'opera seconda di stampo cassavetesiano, ambientata a Los Angeles
Marianna Cappi     * * * - -

Henry e Diane sono trentenni a Los Angeles. Stanno insieme da sei anni, non sono sposati e non hanno figli. Non dovrebbe essere un problema, soltanto, eventualmente, una libera scelta, eppure le pressioni sociali premono in maniera irritante sulla coppia, che vive il delicato passaggio dalla vivacità sentimentale e sessuale dei primi tempi ad una condizione più abitudinaria e faticosa. Un matrimonio contratto per reazione, quasi per riderne, innesca una serie immediata e inattesa di discussioni e litigi tra i due giovani, che si separano per un giorno e una notte, sentendosi ormai obbligati ad andare al fondo delle loro perplessità.
Rafael Palacio Illingworth, alla sua opera seconda, mette evidentemente un po' di sé nel personaggio del filmaker Henry, che deve far seguito ad un promettente esordio, gestito in chiave radicalmente naturalistica, e scappa con la fantasia verso un progetto di fantascienza (come a dire lontano). Between us è, invece, tra le righe, forse proprio quel primo film di cui si parla e che non ci è dato vedere: una commedia drammatica indipendente, che punta tutto sulla verità (cinematografica) degli interpreti e della situazione messa in scena. "È così crudo e onesto sulle relazioni e sulle coppie. Ti sembra di rivederti sullo schermo .. Sono quei piccoli momenti da cui siamo passati tutti...": è con queste parole che il moderatore del fiacco dibattito che segue la proiezione presenta il film di Henry, ma è evidente che Illingworth gioca a parlare negli stessi termini anche del suo film, quello che lo contiene.
Un cameo di Peter Bogdanovich, nei panni del padre, introduce l'elemento che rompe l'equilibrio di coppia, rivelandone l'inaspettata precarietà: un nuovo appartamento, elegante, borghese, vuoto. Comprarlo, per Diane e Henry, vorrebbe dire uscire da una condizione di supposta libertà, anche o soprattutto dell'uno rispetto all'altro, e impegnarsi con un contratto a vita, sia esso il mutuo o il matrimonio. "È solo una cosa!" grida istericamente Diane, incapace di gestire le conseguenze emotive scaturite all'improvviso, e sembra di sentir parlare Cassavetes - indiscutibile nume tutelare del genere- quando parla del suo cinema come espressione di una cultura che ha a portata di mano la soddisfazione materiale dei propri bisogni ma allo stesso tempo non sa più ascoltare, e nemmeno diagnosticare, i problemi umani. Quegli stessi problemi che il regista di Between us materializza sotto forma di una nuvola che troneggia nel salotto di Henry e Diane, ben piazzata, invisibile, "tra" di loro. Un groviglio emotivo che, se all'inizio del film, sembra minacciar tempesta, alla fine assume tutt'altro senso, quasi indispensabile, teneramente umano.
Mentre Ben Feldman, nei panni della metà maschile della coppia, ha gioco più facile, è ad Olivia Thirlby, nel personaggio di Diane, che il film richiede l'impegno attoriale maggiore. Non sempre le corde melodrammatiche suonano nel migliore dei modi, e non sempre il film riesce ad evitare qualche ristagno nel ritmo, ma sono piccole incertezze nel quadro complessivo di un'esecuzione fluente e intonata.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Between Us adesso. »

TORINO FILM FESTIVAL | La chiusura del festival, in programma dal 18 al 26 novembre, è affidata a Free Fire.

Between Us è il film d'apertura del Torino Film Festival

lunedì 24 ottobre 2016 - a cura della redazione

Between Us è il film d'apertura del Torino Film Festival Una coppia felice di trentenni nella Los Angeles dei nostri giorni (lui è un filmmaker alle prese con il secondo film dopo un promettente esordio, lei una giovane donna in carriera) che di ritorno dal Municipio dove si sono appena sposati si ritrovano a litigare, prima di dover affrontare tutte le difficoltà che una nuova fase comporta in una storia d'amore che dura da tanti anni. Questi i protagonisti di Between Us (Usa, 2016), il film diretto da Rafael Palacio Illingworth e interpretato da Olivia Thirlby (Juno) e Ben Feldman (Mad Men), che inaugurerà la 34esima edizione del Torino Film Festival, venerdì 18 novembre: cinema indipendente americano al suo meglio, per una commedia drammatica che ricorda a tratti il grande Cassavetes, impreziosita da un cameo di Peter Bogdanovich.

Between Us | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità