Les Intranquilles

Film 2021 | Drammatico

Regia di Joachim Lafosse. Un film con Leïla Bekhti, Damien Bonnard, Luc Schiltz, Larisa Faber, Elsa Rauchs. Cast completo Titolo internazionale: The restless. Genere Drammatico - Belgio, 2021,

Condividi

Aggiungi Les Intranquilles tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 6 luglio 2021

Leila e Damien lottano con il disturbo bipolare dell'uomo. Il film ha ottenuto 2 candidature a Cesar, 2 candidature a Lumiere Awards,

Powered by  
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES
CRITICA 3,25
PUBBLICO
CONSIGLIATO N.D.
Una coppia in crisi.
a cura della redazione
giovedì 3 giugno 2021
a cura della redazione
giovedì 3 giugno 2021

Una coppia con un bambino vede la loro vita insieme condizionata dal bipolarismo di uno dei due genitori.

Powered by  
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 3 dicembre 2021
Carlo Valeri
Sentieri Selvaggi

Bisogna fare attenzione all'opera di Joachim Lafosse, perché ormai sta diventando uno degli autori europei più interessanti. Porta avanti quello che inevitabilmente è il tema più contemporaneo e borghese di tutti, la "crisi di coppia", rifuggendo dal narcisismo auto-assolutorio della sua/nostra generazione e arrivare così a modulare una specie di distanza partecipata, un dolore privato analizzato e [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 dicembre 2021
Massimiliano Schiavoni
Quinlan

Uno dei racconti più belli, beffardi e strazianti di Anton Cechov è «Il monaco nero» (1894), in cui il professore universitario di Psicologia Andrej Kovrin è visitato nottetempo da un misterioso spirito notturno, che gli promette di fargli dono di una particolare ispirazione e di coinvolgerlo nell'acquisizione di importanti progressi per l'uomo. Sottoposto a un periodo di cura, Kovrin "guarisce" ma [...] Vai alla recensione »

martedì 27 luglio 2021
Adriano De Grandis
Film TV

Damien è un pittore. Dipinge grandi tele, dal tocco irruento. Ha una moglie che fa la restauratrice, e un bambino. Damien è bipolare. Irrequieto e per questo anche fortemente irresponsabile, tanto da lasciare da solo il figlio in alto mare, perché rientri con la barca. Tiene costantemente in ansia se stesso e la famiglia. Finisce inevitabilmente all'ospedale, dove la necessaria interferenza medica [...] Vai alla recensione »

sabato 17 luglio 2021
Andrea Chimento
Il Sole-24 Ore

Il titolo più significativo dell'ultima giornata del concorso è stato sicuramente «Les intranquilles» di Joachim Lafosse, storia di una coppia che si ama profondamente. Lui però soffre di bipolarismo e, nonostante questo, cerca di continuare a vivere con lei, consapevole di tutte le difficoltà che questo comporta.Già autore di un grande film sulla coppia come «Dopo l'amore», Lafosse conferma la sua [...] Vai alla recensione »

sabato 17 luglio 2021
Francesco Alò
Il Messaggero

Siamo ancora di più tra mura domestiche per Les Intraquilles, odissea di pittore bipolare francese sfiancante per moglie, figlio, gallerista di fiducia e padre ricco. Convincenti sia la consorte combattiva interpretata da Leïla Bekhti che il protagonista Damien Bonnard, il quale fece furore all' ultima Cannes pre-Covid 2019 con I miserabili. A proposito di pandemia: Lafosse è l' unico del Concorso [...] Vai alla recensione »

sabato 17 luglio 2021
Alessandro Uccelli
Cineforum

Paradiso terrestre, presto perduto. Al largo della costa frastagliata di Toulon, spalancata sul Mediterraneo, Damien (Damien Bonnard) lascia la conduzione del motoscafo al figlio Amine (Gabriel Merz Chammah), che avrà sì e no 10 anni, mentre lui rientra a nuoto. Amine ha un'esitazione, ma incoraggiato da papà riesce a portare l'imbarcazione a riva, dove trova ad attenderlo la madre Leïla (Leïla Bekhti). [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 luglio 2021
Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Les intranquilles è il nono lungometraggio del belga Joachim Lafosse, che scrive a otto mani con Lou Du Pontavice, Juliette Goudot e Pablo Guarise. Per la prima volta a Cannes, dove nel 2012 guadagnò un premio a milie Dequenne per À perdre la raison, trova il Concorso, dirigendo Leïla Bekhti e Damien Bonnard, che mantengono i propri nomi quali personaggi, in un dramma familiare che ruota intorno [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati