╚ stata la mano di Dio

Un film di Paolo Sorrentino. Con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo, Marlon Joubert.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - Italia 2021. - Lucky Red uscita mercoledý 24 novembre 2021. MYMONETRO ╚ stata la mano di Dio * * * 1/2 - valutazione media: 3,82 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Non ti disunire Valutazione 4 stelle su cinque

di Marce84


Feedback: 4330 | altri commenti e recensioni di Marce84
lunedý 24 gennaio 2022

Fabietto è un ragazzo schivo e introverso nella Napoli degli anni ’80. Il contesto in cui vive è vitale, verace e colorato ed è caratterizzato da una famiglia allargata e numerosa che comprende zii, cugini e vicini di casa. Il papà di Fabietto è un impiegato di banca sempre di buon umore e con la battuta pronta e qualche scheletro nell’armadio. La mamma è buona, affettuosa e amante degli scherzi. La sorella vive costantemente rinchiusa in bagno, mentre il fratello sogna di fare il cinema. In un microcosmo così vivo e così eterogeneo, Fabietto non ha progetti per il suo futuro e non sa che strada prendere. Gli unici sprazzi di felicità sono l’arrivo di Maradona al Napoli e gli sguardi a zia Patrizia, donna instabile psicologicamente e dalla bellezza prorompente.
Ma la vita è imprevedibile e una tragedia costringerà Fabietto a crescere più in fretta del previsto, a metterlo di fronte alle proprie responsabilità e a prendere consapevolezza di cosa vorrà fare da grande: o’ cinema.
Paolo Sorrentino costruisce un film fortemente autobiografico, si racconta con grande generosità e lucidità in modo quasi catartico, in una storia di formazione. Perché è da un grande dolore che nasce la voglia di fare cinema del protagonista, per sovrapporre una realtà triste e arida ad un’altra costruita ma più vera e appagante. Nel suo nuovo percorso Fabio incontrerà diversi personaggi che contribuiranno a tale crescita e lo accompagneranno nelle tappe della sua formazione e ad immaginare il futuro.
Le immagini, i silenzi, i ritmi, tutto ipnotizza lo spettatore e lo trasporta nello scorrere della vicenda, che è poi la vita, fatta di piccole gioie, dolori, sorrisi e delusioni. E’ difficile trovare un film che riesca a raccontare il dolore in questo modo: un dolore lacerante, straziante, ma che trasmette allo spettatore una gran voglia di vivere e di speranza, che è poi la stessa speranza nel futuro che ha Fabietto nel prendere quel treno per Roma. Quel treno che si ferma con i titoli di coda, ma che con la poetica canzone di Napul è in sottofondo, prosegue il suo cammino nella nostra mente. Così ci immaginiamo che quel treno continui a viaggiare, grazie alla poesia della musica in sottofondo. E ci ricorda che qualunque cosa accada di non disunirci mai.

[+] lascia un commento a marce84 »
Sei d'accordo con la recensione di Marce84?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
14%
No
86%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Marce84:

Vedi tutti i commenti di Marce84 »
╚ stata la mano di Dio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (2)
Satellite Awards (1)
Premio Oscar (1)
Golden Globes (1)
European Film Awards (3)
David di Donatello (21)
Critics Choice Award (1)
BAFTA (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Link esterni
Uscita nelle sale
mercoledý 24 novembre 2021
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità