╚ stata la mano di Dio

Un film di Paolo Sorrentino. Con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo, Marlon Joubert.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - Italia 2021. - Lucky Red uscita mercoledý 24 novembre 2021. MYMONETRO ╚ stata la mano di Dio * * * 1/2 - valutazione media: 3,81 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Divertente ed emozionante, ma niente di speciale Valutazione 3 stelle su cinque

di Francesco Izzo


Feedback: 3344 | altri commenti e recensioni di Francesco Izzo
sabato 27 novembre 2021

Insomma. Il film è un pò troppo lungo (tutta la parte con l'anziano regista e col contrabbandiere secondo me lo sovraccarica).E',soprattutto nella prima parte, pieno di colore, di vita napoletana e di battute esilaranti: non lo definirei però certo "un capolavoro", come pure ho sentito dire in questi giorni.
Autobiografico così come  felliniano al 100%, con richiami secondo me anche morettiani nel Fabietto che riflette sul costone del vulcano a Stromboli, ha una bellissima fotografia e stupende inquadrature. Ma alla fine quello che voleva dire poteva esser detto in tempi molto più ristretti , e pecca anche del solito manierismo che, abbiamo oramai capito, è un'altra cifra costante di Sorrentino. Certo quando si parla di Napoli è difficile fare un film che non piace, visto che storia, dramma e poesia sono insite nella città stessa e nella sua vita.  Aggiungici Maradona e lo scudetto del Napoli, l'intervista di Galeazzi che fa anch'essa malinconìa, la musica di Pino Daniele, il sole meraviglioso ed il blu cobalto del mare, ed ecco che il film va da sè. Ma il genio di Sorrentino, se davvero c'è, qui non si è visto poi così tanto.

[+] lascia un commento a francesco izzo »
Sei d'accordo con la recensione di Francesco Izzo?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
21%
No
79%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
francesco izzo sabato 27 novembre 2021
post scriptum:
50%
No
50%

Aggiungo: gli attori sono mediamente molto bravi, in particolare la zia Patrizia e i genitori del ragazzo, ma anche lui stesso e suol fratello.
E la storia, che Ŕ autobiografica, si percepisce bene nella sua drammaticitÓ e nella sua scanzonata poesia.Diciamo che il film, concludendo, Ŕ piacevole, prende e fa riflettere; non esagererei per˛ con le lodi. Forse lo stesso Sorrentino potrebbe fare di meglio.

[+] lascia un commento a francesco izzo »
d'accordo?
flaw54 giovedý 2 dicembre 2021
concordo
29%
No
71%

Sono pienamente d'' accordo con Francesco sul manierismo e sui riferimenti cinematografici. Inoltre alcune scene sono di una lunghezza e di una lentezza esasperante.

[+] lascia un commento a flaw54 »
d'accordo?
angelo umana domenica 5 dicembre 2021
sovraccarico
67%
No
33%

Direi che Sorrentino riesce a dire tante cose dandoci uno spaccato della vita di tanti, una serie di figure o macchiette che in molte parti d''Italia si possono vedere. Del resto nei suoi film si vede Fellini. Che la scena dei contrabbandieri sovraccarichi il film - che del resto dura come diversi suoi altri - mi pare fuori luogo, Ŕ "isso", Ŕ Napoli, Ŕ la considerazione di Fabietto per il contrabbandiere spregiudicato e pregiudicato che sa vivere alla sua maniera, che stende un malintenzionato e ... come fa un motoscafo sulle onde? Fa tuf, tuf ... bellissimo che qst scena si ripeta in carcere dove il contrabbandiere troverÓ una vita "tranquilla", caratteristica della sua famiglia: a volte il crimine Ŕ ereditario.

[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
francesco izzo giovedý 9 dicembre 2021
@ angelo umana
0%
No
100%

Non so dove tu abbia visto il malintenzionato... quello era un turista anglofono ovviamente risentito per le avances sfacciate del contrabbandiere alla sua donna. No, a me i delinquenti non entusiasmano, che ti devo dire? Anche se in certi momenti possono essere simpatici ed umani e fare battute divertenti (come quella di rivedere il padre in carcere o l''immaginifico tuf tuf del motoscafo). No, amico mio; Napoli non Ŕ solo delinquenza. Ed io, che come il regista sono originario di lí, vorrei che fosse apprezzata per altre sue qualitÓ.
Nel dire sovraccarica intendevo che nel secondo tempo il film rallenta. ╚ vero, come Ŕ stato osservato (Veneziani) c''Ŕ una cesura tra la prima parte gioiosa, in cui la famiglia Ŕ al completo, e la seconda un p˛ allo sbando, in seguito alla disgrazia che toglie i genitori improvvisamente di scena. [+]

[+] lascia un commento a francesco izzo »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di Francesco Izzo:

Vedi tutti i commenti di Francesco Izzo »
╚ stata la mano di Dio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (2)
Satellite Awards (1)
Premio Oscar (1)
Nastri d'Argento (17)
Golden Globes (1)
European Film Awards (3)
David di Donatello (21)
Critics Choice Award (1)
BAFTA (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Link esterni
Uscita nelle sale
mercoledý 24 novembre 2021
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità