╚ stata la mano di Dio

Un film di Paolo Sorrentino. Con Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo, Marlon Joubert, Luisa Ranieri.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - Italia 2021. - Lucky Red uscita mercoledý 24 novembre 2021. MYMONETRO ╚ stata la mano di Dio * * * 1/2 - valutazione media: 3,79 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

una napoli stereotipata per un pessimo amarcord Valutazione 1 stelle su cinque

di carloalberto


Feedback: 43453 | altri commenti e recensioni di carloalberto
sabato 4 dicembre 2021

 Se la realtà è scadente, come afferma più volte un personaggio nel film, la sceneggiatura di Sorrentino è assai deludente ed è molto peggio della realtà. Quella di Sorrentino, che sostituisce alla visione stereotipata della Napoli da cartolina, solo pizza e mandolino, ormai superata, quella di una città universalmente inneggiante al mito di Maradona, è una semplificazione insopportabile per ogni vero napoletano.
La scena finale con l’inquadratura del golfo, con il sottofondo di Napul’è di Pino Daniele, poi, è incommentabile. Volendo essere eufemistici, si potrebbe definire decontestualizzata ed accattivante, ovvero ruffiana.
Sorrentino dichiara apertamente che il proprio maestro è Fellini. Quindi è lecito per lui rifare Fellini e ciò che in altri tempi, si sarebbe bollata più prosaicamente come una scopiazzatura bella e buona di personaggi, situazioni ed atmosfere felliniane, viene fatto passare per un omaggio al maestro.
I dialoghi sono banali, alcuni senza senso, come quando Servillo nella parte del padre del regista, ridendo paragona la contessa del piano di sopra a Papa Wojtyła, aggiungendo che però il Papa è più sexy. Visto che la contessa non assomiglia nemmeno lontanamente al papa citato, questa battuta, imbarazzante da recitare e da ascoltare perché sembra uscita dalla bocca di un adolescente degli anni ’70, suona come una spiritosaggine antireligiosa, ispirata forse da un libertinismo ateo, che nel 2021 non è rivoluzionario, ma ridicolo.
Per non parlare del personaggio dell’altro Maestro del regista, un certo Antonio Capuano, di cui tempo fa vidi un inguardabile, ma almeno originale, Polvere di Napoli, alla cui sceneggiatura partecipò un ancora sconosciuto Sorrentino. Un personaggio triviale, dal linguaggio sboccato e a dir poco scurrile, che mi rifiuto di credere corrisponda al vero Capuano, che da fonte wikipedia, oltre ad essere un regista di film di nicchia, sembra sia stato titolare della cattedra di scenografia all’Accademia delle Belle Arti di Napoli.
Dopo la messa in scena della tragica morte dei genitori, si assiste ad una penosa ricerca di un finale ad effetto da parte del regista. Il risultato è un succedersi di sequenze abbastanza tediose, alcune inutili ed inverosimili, come quella della gita col contrabbandiere buono a Capri, dove i due improbabili amici incontrano Khashoggi, altre, invece, disgustose, come l’amplesso tra la vecchia contessa ed il giovane Sorrentino.
Si salva il cast, tutto formato da ottimi attori napoletani. In primis, il grandissimo ed ancora una volta, dopo Loro 1 e 2, sprecato in un film del genere, Toni Servillo ed una eccellente Luisa Ranieri, sebbene abbia dovuto dare corpo ad un personaggio, preservandone l'umanità e la credibilità, sottoposto ad un processo di ferillizzazione da Sorrentino.
L’unico personaggio autentico del film, tra quelli minori, è il portiere dello stabile, interpretato da Lino Musella, uno dei pochi attori riuscito a sfuggire alla smania macchiettistica e fellinizzante del regista.
 

[+] lascia un commento a carloalberto »
Sei d'accordo con la recensione di carloalberto?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
34%
No
66%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di carloalberto:

Vedi tutti i commenti di carloalberto »
╚ stata la mano di Dio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (2)
Satellite Awards (1)
Golden Globes (1)
European Film Awards (3)
Critics Choice Award (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedý 20 gennaio
Aline
Il lupo e il leone
giovedý 13 gennaio
Deep Water
Una Famiglia Vincente - King Richard
mercoledý 5 gennaio
Vicky e il suo cucciolo
sabato 1 gennaio
Matrix Resurrections
giovedý 30 dicembre
La befana vien di notte 2 - Le ori...
mercoledý 29 dicembre
The King's Man - Le Origini
giovedý 23 dicembre
Sing 2
Il discorso perfetto
venerdý 17 dicembre
Spider-man - No Way Home
giovedý 16 dicembre
Diabolik
West Side Story
House of Gucci
mercoledý 8 dicembre
Don't Look Up
martedý 7 dicembre
Nimby
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità