Il Professore e il Pazzo

Acquista su Ibs.it   Dvd Il Professore e il Pazzo   Blu-Ray Il Professore e il Pazzo  
Un film di Farhad Safinia. Con Mel Gibson, Sean Penn, Eddie Marsan, Natalie Dormer, Jennifer Ehle.
continua»
Titolo originale The Professor and the Madman. Biografico, Ratings: Kids+13, durata 124 min. - Irlanda 2019. - Eagle Pictures uscita giovedý 21 marzo 2019. MYMONETRO Il Professore e il Pazzo * * 1/2 - - valutazione media: 2,97 su 37 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
inesperto domenica 24 marzo 2019
la cultura Ŕ vita, la vita Ŕ cultura. Valutazione 4 stelle su cinque
76%
No
24%

Questo film biografico, per nulla piatto ma anzi molto vario nell'arco della sua narrazione, riempie gli occhi ed il cuore. La volontà del professore autodidatta che insegue un'impresa titanica (per usare un eufemismo) spinge l'animo a schierarsi dalla sua parte, contro i parrucconi meglio titolati. Il costante ed incessante sostegno della moglie e l'allegria contagiosa dei suoi figli lo accompagnano ininterrottamente, donandogli serenità e forza. La figura del pazzo è alternativamente caratterizzata da una lucida consapevolezza, che lo costringe a provare un profondo e potentissimo senso di colpa per l'uccisione di un uomo innocente, a delle acute crisi schizofreniche. [+]

[+] lascia un commento a inesperto »
d'accordo?
samanta giovedý 11 aprile 2019
oxford e la pazzia Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ogni tanto ci si imbatte in un film intelligente, in questo caso tratto dal una vicenda reale. 
Il film inizia nel 1872 quando l'Università di Oxford dopo 20 anni di insuccessi, incarica con una scelta audace anche se contrastata, il sig. James Murray (Mel Gibson) autodidatta senza titoli accademici, ma gran conoscitore delle lingue nonché filologo che insegna grammatica in un collegio, a redigere l'Oxford English Dictionary. L'autore con il sacrificio della famiglia (moglie e 4 figli) che deve abbandonare un esistenza tranquilla ma lo segue e lo sostiene in un lavoro che si rivela ben più difficile del previsto. Non si tratta infatti di una semplice elencazione di termini, ma di ogni parola si deve definire il significato etimologico, i sinonimi, le citazioni che si hanno nella letteratura inglese a partire dal 1300, insomma un lavoro immenso. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
michelecamero venerdý 29 marzo 2019
due storie in un unico film Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

 Buon film che racconta una storia vera all'interno di un’altra storia vera che è, quest’ultima, l’avventura dell’Oxford English Dictionary. La storia è quella del rapporto epistolare e poi di amicizia tra il curatore del Dizionario, il professor Murray, scozzese, ed un medico americano internato in un manicomio criminaleinglese  per aver ucciso un uomo innocente confondendolo per il demone che gli torturava la mente disturbata a seguito delle atrocità che aveva dovuto vedere nel corso della guerra di secessione. W.C. Minor, come si firmava il medico-pazzo, diventerà, per un certo periodo, il più assiduo, il più utile, il più prolifico ed il più prezioso dei collaboratori volontari ai quali Murray si era rivolto per mandare avanti quell’opera monumentale. [+]

[+] lascia un commento a michelecamero »
d'accordo?
francesca meneghetti sabato 17 agosto 2019
una folle, e in fondo sana, avventura Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ho idea che i dizionari di lingua madre stiano diventando oggetti sempre più esotici. Una volta, da noi, ma suppongo anche in altre realtà, era quasi d’obbligo l’acquisto, iniziate le medie. Così un mattone cartaceo entrava a far parte dell’ambiente domestico, e magari qualcuno, sfogliandolo alla ricerca delle parolacce, scopriva termini nuovi e allargava il proprio bagaglio culturale.

Nessuno però si chiedeva che cosa c’era dietro a quel mattone. [+]

[+] lascia un commento a francesca meneghetti »
d'accordo?
carlaas venerdý 31 maggio 2019
storie ben intrecciate tra cultura e pazzia Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 “Il Professore e il pazzo” diretto da P. B. Shemran è il racconto della genesi faticosa della prima versione dell’Oxford English Dictionary nella cui cornice si intersecano sentimenti, relazioni, nevrosi. Ben costruito, sapientemente strutturato con una duplicità di storie che, apparentemente distanti, si collegano, si intrecciano.  
Vanta presenze di spessore, con il bravissimo Sean Penn, che impersona il “pazzo” dandogli vita con un realismo da fa paura, puntuale, intenso, capace – come pochi – di far rivivere il dramma nella sua (delicatissima ed atroce) evoluzione emotiva, fisica, mentale. Accanto a lui Mel Gibson, perfetto nel ruolo, ma oscurato dal collega. [+]

[+] lascia un commento a carlaas »
d'accordo?
loland10 sabato 30 marzo 2019
linguaggi e lunghe barbe Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Il professore e il pazzo” (The Professor and the Madman, 2018) è il primo lungometraggio dello sceneggiatore-regista di Teheran Farhad Safinia (noto come P. B. Shemran).
Opera prima, sceneggiatura statuaria, ambienti silenti e voci altisonanti.
Storia vera che parte dal 1872 in quella Oxford simbolo di bella cultura, rigorosità, onore e rivalità con altri e alti mondi accademici.
La verità di ciò che si vede pare diluirsi in trucchi dei visi, in barbe allungate, in corpi poco sinuosi e in una consorte sagace che tira avanti il cruccio di un marito stupito dalle sue forze innate. [+]

[+] lascia un commento a loland10 »
d'accordo?
taty23 venerdý 22 marzo 2019
mel gibson e sean penn tra genio e follia Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Il film “Il Professore e il Pazzo” racconta la storia della creazione dell’Oxford English Dictionary, il primo dizionario completo inglese.

Il Professor James Murray(Mel Gibson) darà vita a questo progetto di portata immensa e non privo di problematiche. Per ampliare sempre più il dizionario, Murray chiederà sostegno alla popolazione inglese e con il prezioso aiuto del Dottor William.C. Minor(Sean Penn), paziente di un ospedale psichiatrico, riuscirà a concludere questa impresa letteraria.
 
Tra genio e follia

Il film Il professore e il Pazzo è l’adattamento del libro L’assassino più colto del mondo. [+]

[+] lascia un commento a taty23 »
d'accordo?
vanessa zarastro domenica 24 marzo 2019
quale la follia? Valutazione 3 stelle su cinque
42%
No
58%

 

Tratto dal libro The Surgeon of Crowthorne: A Tale of Murder, Madness and the Love of Words) di Simon Winchester del 1998, il film racconta la nascita dell’Oxford English Dictionary iniziato nel 1879 ad opera di Sir James Murray (Mel Gibson).
Il Professore e il pazzo” è un ennesimo biopic, sembra che ormai la fantasia non abbia più spazio nelle sceneggiature, che invece si concentrano a romanzare una realtà vissuta, anche se al limite del verosimile.
Ciò che emerge dal film è soprattutto l’importanza delle parole, come esse abbiano cambiato significato nei secoli, come siano state usate dai grandi poeti, ed è strano che ciò debba essere sostenuto proprio da un mezzo che si esprime con le immagini. Nel film però ci sono molte altre cose (troppe?): sensi di colpa, dolore, perdono, redenzione, e amicizia. Quest’ultima si riscontra nel rapporto tra uno scozzese e un americano, dove il primo è un colto filologo nonostante sia figlio di un sarto e non abbia neanche finito le scuole secondarie. Il secondo, William Chester Minor (Sean Penn), è ex chirurgo rinchiuso in manicomio dopo aver ucciso per errore un uomo innocente. Nel film c’è anche spazio per un j’accuse sui metodi violenti e alienanti della psichiatria inglese della fine dell’Ottocento. Il grande merito di Murray è di essersi inventato il crowdsourcing, e grazie a ciò di aver trovato la assurda collaborazione di un assassino americano. Mi chiedo se per gli Oxfordiani dell’epoca era peggio che fosse americano o assassino.
C’è, inoltre, una storia parallela che in qualche modo interferisce con quella delle definizioni delle parole: Minor in cerca di redenzione e di perdono gira a Eliza Merrett (Natalie Dormer), la vedova dell’uomo che ha ucciso, la sua pensione di militare. Lei lo va a trovare in manicomio e, nonostante il suo odio iniziale, man mano nasce un incredibile rapporto di amore tra di loro. Eliza gli porta dei libri da leggere e lui, scoperto che lei è analfabeta, le insegna a leggere e a scrivere. “Quando leggo nessuno mi dà la caccia, ma sono io che inseguo” le dice e anche “Imparate a leggere è la libertà”.
Alla fine Sir James Murray, nonostante sia ostacolato da alcuni dello staff di Oxford, continuerà il suo lavoro e l’Enciclopedia si farà, mentre il dott. William Chester Minor sarà rimesso in libertà ed estradato in America. Anche se il film non lo mostra, il dizionario sarà concluso nel 1928, composto da 12 volumi, con 414.825 definizioni e 1.827.306 citazioni ed esempi per illustrarne il significato.
Il film si regge prevalentemente sull’ottima interpretazione degli attori. Mel Gibson è stranamente contenuto in una parte, a tratti, al limite dell’under statement, e il cui amore per il lavoro lo porta a trascurare Ada (Jennifer Ehle ), la sua fantastica moglie e i suoi quattro figli. Sean Penn, che da sempre ama impersonare personaggi alternativi, in qualche misura “diversi” - Sam Dawson in “Mi chiamo Sam”, del 2001, Harvey Milk in “Milk” del 2008, la rockstar Cheyenne in “This must be the place” del 2011 -mostra un’interpretazione strepitosa che, se possibile, ogni volta supera se stesso. Stavolta nessuno dei due attori è il regista, le cui ultimissime performance non sono particolarmente riuscite, però è stato Mel Gibson, sempre alla ricerca di uomini capaci di fare la storia - William Wallace di “Braveheart - Cuore impavido” del 1995, Benjamin Martin in “Il patriota” del 2000, o la controversa “Passione di Cristo” del 2004 - a leggere e appassionarsi al libro, già da tempo. La direzione del film è stata affidata al suo collaboratore Farhad Safinia, noto anche con lo pseudonimo di P. B. Shemran, produttore e sceneggiatore al suo esordio nella regia.

 

[-]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
goldy sabato 23 marzo 2019
finalmente un feuilleton ma non solo Valutazione 3 stelle su cinque
20%
No
80%

Il film esce in sordina  con un modesto interesse mostrato dai recensori più quotati.   Uno di quei film  che nessun cinefilo ammetterebbe mai di  andare a vedere: meglio farsi del male con  film da festival.  E invece è una di quelle sorprese che ormai sempre più raramente ti capita di scoprire al cinema. Narrato nel solco della grande  tradizione britannica  possiede  tutti gli ingredienti del grande “feuilleton”  che   hanno contribuito alla popolarità del cinema.  L’ambientazione :Londra di metà Ottocento.   Due  storie separate che poi si incrociano dando vita a una terza. [+]

[+] lascia un commento a goldy »
d'accordo?
carloalberto venerdý 22 marzo 2019
l'impresa colossale Valutazione 2 stelle su cinque
29%
No
71%

 L’esordiente totale alla regia Shemran, già sceneggiatore di Apocalypto, si è ritrovato in un bel pasticcio. Non deve essere stato semplice per lui dover maneggiare due attori al culmine della loro maturità professionale, Penn e Gibson, fare la trasposizione cinematografica di un saggio biografico “L'assassino più colto del mondo”, trattare temi importanti come la follia e i metodi di cura nell’ottocento, la responsabilità personale e la relazione vittima-carnefice, il concetto di redenzione laica, il rapporto tra segni e significati e l’evoluzione del linguaggio. Facile, invece, è stato rifugiarsi nel melodramma, avendo a disposizione espressività già rodate con successo in decine di film, gli occhi da cane bastonato di Gibson e l’imbronciatura, con annessi labbruccio e lacrimoni, di Penn. [+]

[+] lascia un commento a carloalberto »
d'accordo?
Il Professore e il Pazzo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 21 marzo 2019
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 2 sale cinematografiche:
Showtime
  2 | Lombardia
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità