Ramen Heads

Film 2017 | Documentario 93 min.

Anno2017
GenereDocumentario
ProduzioneGiappone
Durata93 minuti
Al cinema7 sale cinematografiche
Regia diKoki Shigeno
AttoriShôta Iida, Kumiko Ishida, Katsuya Kobayashi, Yûki Ohnishi, Tom Takahashi Osamu Tomita.
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Koki Shigeno. Un film con Shôta Iida, Kumiko Ishida, Katsuya Kobayashi, Yûki Ohnishi, Tom Takahashi. Cast completo Genere Documentario - Giappone, 2017, durata 93 minuti. Oggi tra i film al cinema in 7 sale cinematografiche Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Ramen Heads tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Girato nell'arco di 15 mesi, il documentario è un viaggio nelle vite dei migliori maestri ramen giapponesi e dei loro fan più devoti. Al Box Office Usa Ramen Heads ha incassato 55,7 mila dollari .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
CERCA IL FILM NEI CINEMA DI
|
Una "satira gastronomica" puntuale ed efficace che racconta le divisioni della società giapponese da un punto di vista inedito.
Recensione di Emanuele Sacchi
venerdì 29 gennaio 2021
Recensione di Emanuele Sacchi
venerdì 29 gennaio 2021

Ogni anno il ramen di Osamu Tomita è eletto il migliore del Giappone. Koki Shigeno ci porta all'interno del suo ristorante e da lì si muove verso altre realtà della ristorazione nipponica, indagando sui misteri del piatto più emblematico della tradizione del Sol Levante.

In un mondo in cui è la gastronomia, spesso, a varcare per prima i confini e a colonizzare territori lontani, la proliferazione di documentari dedicati al tema alimentare non stupisce.

E gli spunti più interessanti spesso provengono proprio dal Sol Levante, dove la cucina sintetizza, più che altrove, un insieme di rituali identitari fortissimi, a cui non di rado gli appassionati arrivano a consacrare l'intera esistenza con rigore monacale.

Dapprima ci fu Jiro Dreams of Sushi, originale documentario sul rigido padre padrone Jiro, che conquistò con il suo sushi paradisiaco il pubblico occidentale, ispirando profonde riflessioni sul valore della tradizione e sul conflitto di quest'ultima con la libertà di potersi emancipare da un destino già scritto. Sei anni dopo, sempre dal Giappone, arriva una produzione che prende come oggetto un altro dei piatti nipponici più amati alle nostre latitudini, a cui, al pari del sushi, sono già state consacrate intere catene di franchising: il ramen. Il prelibato piatto brodoso ha fatto breccia grazie alla sua duttilità perché, come sa bene chi frequenta questa tradizione culinaria, è declinabile in mille varianti e colorazioni, a seconda che si prediliga l'intensa carne di maiale o vitello, l'aroma dei frutti di mare, o la delicatezza del pollo o delle verdure.

Tante sono le varietà, da rendere possibile la narrazione articolata e corale di Shigeno, che affianca alla storia principale di Tomita quella dei numerosi concorrenti, ciascuno con i propri segreti culinari inconfessabili e i propri metodi operativi, ma anche con le proprie connotazioni fisiche e caratteriali, degne di personaggi della commedia dell'arte. C'è lo chef sbrigativo ma caratteristico, il metodico che non si lascia sfuggire nulla, il mistico che usa le gambe e un bastone di bambù per tirare la pasta e così via, in una galleria di crescenti singolarità. Perché il ramen non è solo un piatto dalla straordinaria capacità di far venire l'acquolina in bocca (provarlo per credere...), ma è anche, per tradizione, un forte indicatore di appartenenza sociale.

Da qui nasce l'aspetto più interessante di Ramen Heads, che tramite una disamina delle ricette e dei trucchi, tramite i dettagli di piatti caldi e gustosi, e tramite le storie di veri e propri artigiani della pasta in brodo, arriva a raccontare, da un punto di vista inedito e tagliente, le divisioni ancora presenti nella società giapponese.

Una "satira gastronomica" puntuale ed efficace, che ci introduce nella frenesia di questa attività e nel suo ruolo quasi imprescindibile nella catena alimentare giapponese: perché a motivare i cuochi è l'imperativo morale di offrire al lavoratore medio, colui che in pausa pranzo non potrebbe mai trovare il tempo di rientrare nella propria abitazione, una soluzione rapida, gustosissima e soprattutto energetica. Ancora una volta, a trionfare è il sentimento totalizzante connaturato all'etica del lavoro nipponica. Dove anche il cibo diviene uno strumento di eccellenza e di lotta per sopraffare la concorrenza. E per conquistare il mondo, come dimostra il desiderio di ramen che pervade chiunque si soffermi a guardare questo affascinante spaccato del Giappone contemporaneo.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 14 aprile 2020
FabioFeli

Il Ramen è un piatto diffuso in tutta la Cina da 150 anni come brodo di selvaggina e di pesce, affermatosi in Giappone a partire dal 1910. E’ una zuppa complessa con brodo di carne e di pesce, con spaghetti lunghi di farina di frumento, carne di maiale , ortaggi e vegetali. Gli ingredienti aggiuntivi possono essere diversi, come il miso, le alghe oceaniche, i frutti di mare, i tartufi. [...] Vai alla recensione »

giovedì 16 aprile 2020
Volontè78

Tra i più interessanti documentari,su un'arte culinaria a noi sconosciuta,soprattutto nella sua concezione artistica.Ben realizzato,dove traspare,la passione nipponica per una pietanza,solo apparentemente di semplice realizzazione,ma che si può personalizzare. La tradizione del ramen,si sposa bene con l'innovazione dei tempi moderni.

NEWS
NEWS
martedì 26 gennaio 2021
 

L’1 febbraio il film sarà presentato in diretta streaming dallo chef milanese Luca Catalfamo. Vai all’articolo »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
    Oggi distribuito in 7 sale cinematografiche
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati