Sei vie per Santiago

Film 2015 | Documentario Film per tutti 84 min.

Anno2015
GenereDocumentario
ProduzioneSpagna, USA
Durata84 minuti
Regia diLydia Smith
Uscitagiovedì 4 giugno 2015
TagDa vedere 2015
DistribuzioneCineama
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,13 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Lydia Smith. Un film Da vedere 2015 Genere Documentario - Spagna, USA, 2015, durata 84 minuti. Uscita cinema giovedì 4 giugno 2015 distribuito da Cineama. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,13 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Sei vie per Santiago tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un gruppo di moderni pellegrini affronta il cammino di Santiago, ognuno con le proprie ragioni, motivazioni e aspettative.

Sei vie per Santiago è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,13/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,25
CONSIGLIATO SÌ
Non c'è un solo modo di vivere, ognuno ha un passo diverso nell'affrontare le discese e le salite.
Recensione di Marianna Cappi
lunedì 1 giugno 2015
Recensione di Marianna Cappi
lunedì 1 giugno 2015

Wayne ha 65 anni, ha perso da poco la moglie. Cammina con Jack, 73 anni, il prete episcopale che ha celebrato il funerale. Misa è danese, sportiva, competitiva. Pensava che avrebbe voluto camminare da sola, ma poi ha incontrato il canadese William, che ha il suo stesso passo veloce, e non si sono più seprati. Annie viene da Los Angeles, il ginocchio le fa male, la fatica la fa piangere, ma smettere sarebbe ancora più doloroso. E poi ci sono Sam, dal Brasile, in piena crisi esistenziale, Tomas, che non sapeva se fare kite-surfing o intraprendere il cammino, Tatiana, di 26 anni, fervente religiosa, con il fratello ateo e il figlio Alexis, che di anni ne ha 3, ed è il più giovane della compagnia.
Il cammino di Santiago di Compostela è lungo quasi 800 kilometri e attraversa il Nord della Spagna per terminare nell'Oceano a Finisterre. Non è un'impresa semplice, eppure sono secoli che le genti di ogni dove lo percorrono. Molti partono con una domanda nel cuore, perché in quello spazio e in quel tempo, immersi nella natura e segnati dalla fatica ma anche dall'emozione, il confronto con se stessi è inevitabile e spesso illuminante. La regista lo ha fatto nel 2008, dopodiché, al ritorno a casa, la stessa "chiamata" che l'aveva messa sulla strada spagnola la prima volta, l'ha indotta a tornare per documentare il pellegrinaggio di altre persone. Il suo approccio è profondamente umanistico: il paesaggio ha ovviamente il suo spazio, ma non è alla sua contemplazione che si dedica il documentario. Allo stesso modo, la geografia del percorso, la pittoresca burocrazia dei timbri, il cibo e le messe, finiscono inevitabilmente nelle riprese di Lydia B. Smith ma non viene concesso loro uno spazio autonomo. Al centro, dall'inizio alla fine, ci sono le persone (le sei che ha scelto al montaggio, dopo averne seguite più del doppio per un totale di 300 ore di girato).
Piove, fa freddo, oppure il sole brucia in testa e sulle spalle, le vesciche sono causa di dolori atroci, la febbre può allettare per un po', ma ogni giorno è diverso, ogni tratto è diverso, e questo cambiamento, di sfondo e di umore è in fondo una metafora della vita, e si va avanti nonostante tutto, sperimentando difficoltà e gioie a fasi alterne, in vista della ricompensa finale, in autostima e significato.
Dal film della Smith emerge bene un piccolo paradosso: quello che s'intraprende, anche se non sempre in solitaria, come un viaggio individuale, alla ricerca di sé, della risposta che probabilmente abbiamo già dentro ma dietro una nebbia troppo fitta per riconoscerla, si trasforma quasi sempre in un'esperienza di condivisione e di collettività. Il Cammino, sembra dire il film, in un modo o nell'altro, ti sorprende. Ed è in questo sovvertire le aspettative che il Cammino incontra la vita e anche il cinema.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
SEI VIE PER SANTIAGO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 9 giugno 2015
goldy

Tra i film dedicati al Camino di Santiago, ritengo questo  il più riuscito. Si tratta di fatto di un documentario e sceglie  di seguire  sei storie diverse di sei pellegrini che ben cvaratterizzano le tipologie più diffuse tra coloro che per ragioni diverse decidono di intraprenndere l'impresa.  Documena con molta credibilità situazioni molto comuni che [...] Vai alla recensione »

mercoledì 11 maggio 2016
enzo70

Il cammino di Santiago è un percorso interiore, personale, alla ricerca di se stessi e di un modo diverso di trovare gli altri. E sono secoli che decine di migliaia di pellegrini, spinti o meno da spirito religioso, intraprendono questo viaggio; in questo delizioso film documentario Lydia B. Smith prova a dare una visione articolata del percorso, attraverso sei storie profondamente diverse che [...] Vai alla recensione »

martedì 16 giugno 2015
Flyanto

 "Sei Vie per Santiago" è un film-documentario che presenta sei individui, tra uomini e donne, che per motivazioni diverse hanno intrapreso e portato a termine il lungo cammino percorso a piedi per raggiungere la Cattedrale nella città di Santiago di Campostela. Nel corso del percorso essi quasi si confessano alla telecamera spiegando le proprie, appunto, motivazioni, che [...] Vai alla recensione »

martedì 14 luglio 2015
frankkurt

un docu - film eccellente che invoglia le persone ad intraprendere quest'ardua ma significativa esperienza. sei storie di sei pellegrini, ognuno con le proprie motivazioni, con la propria storia ed obiettivi percorrono fino a Santiago. C'è chi lo fa per provare qualcosa di nuovo, chi per trovare quella risposta che da tempo cerca e quindi il sentiero diventa vero e proprio epigone [...] Vai alla recensione »

mercoledì 17 maggio 2017
Laura Callegati

Estremamente impegnativo come cammino soprattutto perché si svolge tra le montagne, comunque un'esperienza da vivere!!!

lunedì 27 giugno 2016
astromelia

due stelle,perchè il docu-film vuol essere solo una testimonianza,senza entrare nei particolari dell'impresa,cioè non aggiunge nulla a quanto letto e trovato su internet,lascia parecchie domande allo spettatore che vorrebbe sapere di più,dato che il percorso a quanto pare non è adatto a chiunque,resta la misticità del fenomeno e il cammino di alcune persone che però rapportato alla quantità ne fa un [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati