Notte al museo 3 - Il segreto del faraone

Film 2014 | Avventura Film per tutti 97 min.

Titolo originaleNight at the Museum: Secret of the Tomb
Anno2014
GenereAvventura
ProduzioneUSA, Gran Bretagna
Durata97 minuti
Regia diShawn Levy
AttoriBen Stiller, Robin Williams, Owen Wilson, Steve Coogan, Ricky Gervais, Dan Stevens Rebel Wilson, Skyler Gisondo, Rami Malek, Patrick Gallagher, Mizuo Peck, Andrea Martin, Ben Kingsley, Rachael Harris, Matt Frewer, Dick Van Dyke, Mickey Rooney, Bill Cobbs, Anjali Jay, Brennan Elliott.
Uscitamercoledì 28 gennaio 2015
Distribuzione20th Century Fox
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,53 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Shawn Levy. Un film con Ben Stiller, Robin Williams, Owen Wilson, Steve Coogan, Ricky Gervais, Dan Stevens. Cast completo Titolo originale: Night at the Museum: Secret of the Tomb. Genere Avventura - USA, Gran Bretagna, 2014, durata 97 minuti. Uscita cinema mercoledì 28 gennaio 2015 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,53 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Notte al museo 3 - Il segreto del faraone tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il terzo capitolo della saga comica di successo che ha per protagonista il guardiano del Museo di Storia Naturale Larry Daley. In Italia al Box Office Notte al museo 3 - Il segreto del faraone ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 5,7 milioni di euro e 2,2 milioni di euro nel primo weekend.

Notte al museo 3 - Il segreto del faraone è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,53/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,17
PUBBLICO 2,42
CONSIGLIATO NÌ
Un brand che si mantiene a misura di stupore infantile.
Recensione di Paola Casella
giovedì 29 gennaio 2015
Recensione di Paola Casella
giovedì 29 gennaio 2015

Larry, il guardiano del Museo di Storia Naturale di Manhattan, questa volta è alle prese con la strana muffa verde che sta ricoprendo gradualmente la tavola del faraone, quella che, di notte, dà vita a tutti i personaggi all'interno dell'istituzione museale. Per venire a capo del problema, e permettere alla magia notturna di continuare a fluire, Larry dovrà recarsi al British Museum: così come nel secondo episodio della minisaga la storia traeva nuova linfa dall'entrata in scena di personaggi recuperati allo Smithsonian di Washington, in questo terzo episodio a prendere vita sono un triceratopo e numerosi elefanti, tartarughe e guerrieri ninja, Garuda tibetani e Sir Lancillotto in persona - il miglior acquisto del film nella spassosa interpretazione di Dan Stevens, divo nascente del cinema anglosassone lanciato dalla serie televisiva Downton Abbey - tutti appartenenti al museo inglese.
La puntata conclusiva di quella che gli stessi ideatori, a cominciare dal produttore Chris Columbus, non avrebbero immaginato diventasse un cult (e avevano concepito in parte come uno spottone per il Museo di Storia Naturale), chiude con soddisfazione la triade, compiendo tutte le mosse giuste: rimanere fedele ai personaggi, sempre coerenti nel loro "arco narrativo"; ricreare l'aura di familiarità che spinge i visitatori di un museo a tornarci più volte; aggiungere caratteri perfettamente in linea con la filosofia naif della saga; mescolare conoscenze pop di antropologia, storia e letteratura accessibili al pubblico internazionale; e infine creare magia, come la tavola del faraone, attraverso effetti visivi più incantevoli che strabilianti.
Notte al Museo 3 riprende l'intuizione iniziale nel rappresentare Larry come un uomo che non vuole crescere, un Peter Pan più adatto a vivere in mezzo a personaggi di fantasia che fra la gente vera, e dotarlo di un figlio che cresce di episodio in episodio, mettendo il padre davanti alla necessità di diventare definitivamente adulto attraverso la prova più difficile: permettere al proprio bambino di diventare adulto a sua volta. L'addio finale di Ben Stiller è preceduto da una serie di distacchi che sono altrettanti commiati all'Isola che non c'è, compreso quello ad un alter ego più rozzo ma più aperto alla meraviglia.
La sceneggiatura interrompe l'azione in vari punti strategici per offrire garbati spunti di riflessione che riguardano l'America nel suo insieme (esattamente come fa un museo): gli sbagli di chi crede di fare la Storia e invece reca danno ai posteri; la necessità di fidarsi anche quando non si capisce ciò che si ha davanti; la scelta di vivere anche "in un mondo senza Camelot". Notte al Museo 3 rispetta i suoi fan nel mantenere una riconoscibilità di brand e nel conservare una misura di stupore infantile, creando parentesi di emozione che nascono proprio dall'affetto che i personaggi hanno saputo suscitare, episodio dopo episodio. Come le spiegazioni scritte sui muri dei musei anglosassoni, l'intera saga resta al livello di comprensibilità di uno studente delle scuole medie, andando dunque a stanare ogni volta il ragazzino che c'è in noi. E l'ultima nota, dopo parecchie risate, è malinconica, fino a sfociare nella dedica finale a Robin "Teddy Roosevelt" Williams, qui alla sua ultima interpretazione, "per cui la magia non finirà mai".

Sei d'accordo con Paola Casella?
NOTTE AL MUSEO 3 - IL SEGRETO DEL FARAONE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 3 giugno 2015
ultimoboyscout

Dopo otto anni e circa un miliardo di dollari incassati in tutto il mondo coi primi due episodi, la saga si chiude con questo terzo capitolo nel quale il guardiano notturno Larry Daley si reca a Londra, al British Museum, per impedire che l'incantesimo svanisca. Nella capitale inglese verrà accolto da un'esilarante guardia, l'esplosiva Rebel Wilson, e si troverà [...] Vai alla recensione »

giovedì 19 febbraio 2015
gio131

La differenza nel film la fa il compiant Robin Williams. Solo per lui, vale la pena di vedere il film!

mercoledì 28 gennaio 2015
stellab

Film noiosissimo ..... da evitare !!!

lunedì 21 maggio 2018
Renato C.

Ormai, purtroppo, è solo una ripetizione dello stesso tema, anche se il trasferimento al British Museum di Londra avrebbe potuto fare da spunto a tante belle novità! Inoltre manca una protagonista femminile, di cui dopo le belle Carla Gugino e Amy Adams si sente la mancanza! Il direttore del museo si fa palesemente vedere gay, e su questa strada inutile pensare ad altri capitoli! La [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 aprile 2016
enzo70

E così finisce questa strana saga, fatta di soldatini romani, dinosauri resuscitati, soldati americani e una vasta gamma di incredibili personaggi che promanano dalla storia nelle strane notti al Museo di Ben Stiller. E bisogna sicuramente partire dal protagonista, Larry, un guardiano notturno che riesce a dare vita ai simboli della storia umana e che, per l’occasione va in trasferta al British Museum, [...] Vai alla recensione »

lunedì 7 settembre 2015
PAOLO73

prima parte abbastanza inguardabile poi dalla mezzora in su bel film

lunedì 16 febbraio 2015
Elveticman1

Il film di base era carino (ma potevano farlo meglio), solo che il finale mi ha lasciato l'amaro in bocca, lo so sono uno dei quei che piacciono i finali "a lieto fine" o finali che il protagonista ritorna con il suo gruppo in questo caso, o robe simili, il finale non mi è piaciuto. Poi mi sa che lo hanno fatto per farlo, avrei atteso un anno in più per avere un film di miglior qualità, non per il [...] Vai alla recensione »

domenica 1 febbraio 2015
melania

Delusione totale .... il film non ha più nulla di interessante .... ennesimo capitolo fatto per motivi commerciali.

mercoledì 28 gennaio 2015
River86

Bellissima serie questa notte al museo è l'ultimo è fatto veramente bene!!!Poi l'emozione di vedere per l'ultima volta Robin Williams vale la pena!Grandissimo Ben Stiller 

domenica 25 gennaio 2015
carletta-kino

Un film noioso e senza storia. Purtroppo spesso i sequel sono fatti per spillare soldi al pubblico che ha amato il primo film, ma in realtà non hanno motivo di essere fatti .... questo è uno di quei casi. Un filmetto sforzato che scorre lento e non fa ai ridere. Sconsigliatissimo !!!!!

lunedì 7 settembre 2015
Alex Vale

Nonostante non si colleghi praticamente per nulla al secondo capitolo, avendo molti più riferimenti al primo e nonostante la Computer Grafica sia troppo esagerata rispetto a quella dei due prequel, vista anche la scimmietta cappuccino Dexter, questo terzo capitolo risulta pieno di gag funzionali e con un finale decisamente commovente, sia per i fan della saga, sia per i fan del povero Robin [...] Vai alla recensione »

giovedì 29 gennaio 2015
lostiamoperdendo

c'è tutto...comicità risate azione, avventura..e alla fine quasi commovente, grazie anche a uno splendido robin williams...

mercoledì 28 gennaio 2015
carletta-kino

film deludentissimo ..... due ore di pura noia ..... ormai non c'è più niente da raccontare .... una storiellina esile senza senso.

Frasi
"Sorridi amico mio, è l'alba!"
Teddy Roosevelt (Robin Williams)
dal film Notte al museo 3 - Il segreto del faraone - a cura di stefano
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

Torna il custode del Museo di Storia Naturale Larry Daley (Ben Stiller) ancora alle prese con maledizioni egiziane (prologo alla Indiana Jones nell'Egitto del 1938) accompagnato dalle statue di personaggi storici con il vezzo di prendere vita. Stavolta Larry dovrà fronteggiare anche l'adolescenza di un figlio senza ambizioni accademiche con cui viaggerà verso il British Museum di Londra per impedire [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Il prototipo di Notte al museo , commedia soprannaturale destinata a diventare franchise, uscì nel 2007. Il guardiano Ben Stiller vi scopriva le attività che si svolgevano nottetempo nel Museo di Storia Naturale di New York, dove statue e vecchie ossa prendevano vita per magia. Se il seguito del 2009 non aggiungeva granché, la terza puntata, invece di spremere un minimo di idee, si limita a cambiare [...] Vai alla recensione »

Anna Maria Pasetti
Il Fatto Quotidiano

La maledizione del Faraone. Mai come in questo caso la leggenda calza a pennello, nessuno si sarebbe immaginato che la terza puntata della saga "Notte al museo" si sarebbe trasformata nel più sorprendente necrologio della moderna storia di Hollywood. Ben due "volti sacri" che ora non sono più campeggiano in quello che è stato il loro ultimo film: l'indimenticabile Mickey Rooney scomparso il 6 aprile [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati