Emperor

Film 2013 | Drammatico +13 105 min.

Anno2013
GenereDrammatico
ProduzioneGiappone, USA
Durata105 minuti
Regia diPeter Webber
AttoriMatthew Fox, Tommy Lee Jones, Eriko Hatsune, Masayoshi Haneda, Toshiyuki Nishida Kaori Momoi, Aaron Jackson, Masatô Ibu, Nic Sampson, Colin Moy, Isao Natsuyagi, Masatoshi Nakamura, Shôhei Hino.
Uscitagiovedì 10 ottobre 2013
DistribuzioneOne Movie
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,22 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Peter Webber. Un film con Matthew Fox, Tommy Lee Jones, Eriko Hatsune, Masayoshi Haneda, Toshiyuki Nishida. Cast completo Genere Drammatico - Giappone, USA, 2013, durata 105 minuti. Uscita cinema giovedì 10 ottobre 2013 distribuito da One Movie. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,22 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Emperor tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Sullo sfondo di una questione politica, la ricerca forsennata di un militare che vuole ritrovare la donna per cui ha perso la testa. Al Box Office Usa Emperor ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 3,3 milioni di dollari e 1 milioni di dollari nel primo weekend.

Emperor è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,22/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 1,83
PUBBLICO 2,83
CONSIGLIATO NÌ
Il racconto di un momento cruciale della storia contemporanea mescolato ad una convenzionale love story.
Recensione di Marco Chiani
giovedì 10 ottobre 2013
Recensione di Marco Chiani
giovedì 10 ottobre 2013

1945. Dopo l'armistizio della Guerra del Pacifico, gli Stati Uniti entrano in Giappone per stabilire le colpe delle personalità militari direttamente coinvolte nelle azioni belliche. Su ordine di Douglas MacArthur, comandante supremo delle forze di occupazione, il generale Bonner Fellers si trova a decidere, in soli dieci giorni, sulla sorte dell'imperatore Hirohito. Ma comprendere il suo reale coinvolgimento nella scelta della resa del Paese si rivelerà un duro compito per Fellers, parimenti perso dietro alla ricerca di Aya, una donna giapponese di cui è innamorato e della quale non ha più avuto notizie.
Un'indagine militare e una strettamente privata, due piste da seguire, dipanate entrambe in un paesaggio urbano devastato, Emperor sceglie di raccontare uno dei momenti cruciali della storia contemporanea, sommandoci una vicenda d'amore che sguazza nella convenzione più manifesta. Paralleli, i due percorsi risultano anche ben miscelati nella sceneggiatura di Vera Blasi e David Klass (tratta da "His Majesty's Salvation" di Shiro Okamoto), sebbene, ad uno sguardo più attento, diano l'impressione di remare l'uno contro l'altro, togliendosi spazio e doveroso approfondimento a vicenda: a rimetterci maggiormente è quella tormentata relazione amorosa che non può non rimanere a livello di intreccio da fotoromanzo, anche perché una certa organicità riesce comunque a permeare l'illustrazione dei funzionamenti interni all'esercito. Che sia l'apporto di un manierato, ma sempre solido Tommy Lee Jones nei panni di Douglas MacArthur (portato più volte sullo schermo, anche da Gregory Peck in Mac Arthur il generale ribelle) o di qualche acutezza nello sviluppo narrativo, la ricerca delle prove per scagionare o mandare all'impiccagione Hirohito riesce a tenere desto l'interesse del pubblico. È comunque un peccato che Peter Webber, regista inappuntabile, ma senza guizzi, non abbia voluto approfondire il punto di vista giapponese della vicenda, compresa la possibilità del grande malcontento e dell'onda di suicidi che l'impiccagione immediata avrebbe potuto causare nel Paese.
Si staglia da una diffusa e mediocre correttezza la sequenza in cui Douglas MacArthur incontra di persona Hirohito per capire di che tipo di uomo si tratti, un brano in cui sono messe a frutto tutte le risorse disponibili, dal montaggio alla fotografia, dalla recitazione ai dialoghi, per un climax che chiude in bellezza una pellicola altrimenti non memorabile. Per avere un'altra versione del cruciale colloquio tra l'imperatore e il generale basta rivolgersi a Il sole di Alexandr Sokurov.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
EMPEROR
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €11,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 22 settembre 2015
Luigi Chierico

Il regista Peter Webber ha perso una buona occasione per fare un film storico su quella che fu il difficile rapporto tra l’America ed il Giappone alla fine della guerra,al momento del redde rationem. Vi ha inserito una love story ricordando forse i successi di “L’amore è una cosa meravigliosa" ”Sayonara”, “Da qui all’eternità” e tanti altri, ma ha realizzato un film modesto in cui non emerge nel dovuto [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 febbraio 2015
casomai21

Ottima la recitazione anche degli attori considerati minori del film, è ben rappresentata la situazione che si è determinata all'indomani delle micidiali bombe sul Giappone e l'immagine che il popolo giapponese offre di fronte alla tragedia e di come con disciplina sono stati in grado di ricostruire infrastrutture e servizi che solo 19 anni dopo li ha portati ad ospitare i Giochi olimpici.

martedì 17 maggio 2016
emulman

Spilsbury, tu dici "dalla più che discutibile ricostruzione storica degli eventi allo stile narrativo" ebbene basta essere appassionati di storia o leggere opere monumentali come "la guerra nel pacifico" di Bernard Millot per leggere che le cose stavano proprio così in quell'agosto 1945. Hiro Hito fin dalla fine degli anni 30 era succube del clan militarista capeggiato [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 dicembre 2013
Spilsbury

Un film storicamente impreciso ed incompleto, con una trama piatta, per nulla coinvolgente. Alla fine del film allo spettatore rimane una sola certezza: aver del tutto gettato il proprio tempo. Un film che pecca su tutto, dalla più che discutibile ricostruzione storica degli eventi allo stile narrativo, dalla banalità della storia d'amore tra il protagonista e la donna giapponese [...] Vai alla recensione »

sabato 14 dicembre 2013
vjarkiv

Se escludiamo l'apprezzabile merito di aver trattato un fatto storico misconosciuto, non resta granché di questo film totalmente piatto, sia per lo script che per la messa in scena. Le cose non vanno meglio dal punto di vista attoriale, non basta la presenza di Lee Jones per farci dimenticare la inconsistenza di Fox.

giovedì 24 settembre 2015
Luigi Chierico

da rivedere

lunedì 21 settembre 2015
Onufrio

Un film che passa nell'anonimato, basato sugli eventi storici post seconda guerra mondiale fra Giappone e Stati Uniti, il regista Webber affianca al racconto storico, il racconto sentimentale del generale Fellers alla ricerca della sua amata donna nipponica con tanto di frequenti flashback. Tommy Lee Jones ricopre i panni del generale MacArthur.

giovedì 3 luglio 2014
enzo70

Emperor è un film storico che ripercorre l’occupazione militare del Giappone da parte dell’esercito statunitense al termine della seconda guerra mondiale. Le sorti dell’imperatore Hiroito dipendevano esclusivamente dalla decisione del generale Douglas MacArthur e la volontà di vendicare l’affronto di Pearl Harbor era molto forte nell’opinione pubblica statunitense [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

Se volete scoprire la verità (dal punto di vista yankee) dietro la storica foto del Generale MacArthur e l'Imperatore Hirohito, simbolo della fine del conflitto tra Usa e Giappone, allora Emperor è il film che fa per voi. MacArthur, arrivato nel Giappone del '45 piegato dalle bombe atomiche, è un monolitico Tommy Lee Jones. Deve capire se Hirohito vuole arrendersi.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Come nel bellissimo Il sole di Aleksandr Sokurov, il soggetto riguarda gli ultimi giorni "da divinità" dell'imperatore Hirohito, quando ormai il Giappone è sconfitto, affamato e occupato dai vincitori. Nel 1945 MacArthur, il più ambizioso dei generali americani, è nominato comandante supremo delle forze di occupazione. Circola l'ipotesi d'impiccare l'imperatore come criminale di guerra: il che soddisferebbe [...] Vai alla recensione »

Alex Stellino
Il Giornale

Tiepido melodrammone parastorico, con dimenticabile love story incorporata. Nell'agosto '45 l'ambizioso generalissimo americano MacArthur (Tommy Lee Jones), governa il paese sconfitto. Un dubbio: l'imperatore Hiroito va processato con i trenta alti criminali di guerra? E il giovane generalino Bonner Feller (Matthew Fox) spera di ritrovare in vita la dolce maestra Aya, che amò cinque anni prima.

NEWS
VIDEO
venerdì 27 settembre 2013
Chiara Renda

Il Giappone si è arreso, messo in ginocchio dall'arma più terribile mai concepita: la bomba atomica." Sulle immagini di repertorio di questa sciagura dell'umanità si apre il film Emperor, di cui vediamo in esclusiva i primi quindici minuti.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati