Nudi e felici

Film 2011 | Commedia rosa +16 98 min.

Regia di David Wain. Un film con Paul Rudd, Jennifer Aniston, Justin Theroux, Alan Alda, Malin Akerman, Ken Marino. Cast completo Titolo originale: Wanderlust. Genere Commedia rosa - USA, 2011, durata 98 minuti. Uscita cinema venerdì 10 agosto 2012 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 1,75 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Nudi e felici tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Dopo aver perso tutti i soldi, una coppia si trasferisce da New York ad Atlanta per rifugiarsi in una comunità hippy. In Italia al Box Office Nudi e felici ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 258 mila euro e 70,6 mila euro nel primo weekend.

Nudi e felici è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
1,75/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NO
Una fiera dell'ovvio di produzione Apatow che, in ritardo sui tempi, fa ironia su temi di retroguardia.
Recensione di Giancarlo Zappoli
venerdì 10 agosto 2012
Recensione di Giancarlo Zappoli
venerdì 10 agosto 2012

George e Linda si sono lasciati convincere ad acquistare a un prezzo non conveniente un monolocale nel West Village. Di lì a poco lui perde il lavoro e lei vede fallire le speranze di vendere alla HBO il suo documentario sui pinguini con il cancro ai testicoli. Sono quindi costretti a lasciare New York per recarsi ad Atlanta dove l'insopportabile fratello di George, Rick, ha un lavoro da offrirgli. Nel corso del viaggio si ritrovano a fare sosta all'Elysium Bed & Breakfast gestito da una comunità vegana in cui è praticabile il nudismo. Fatta esperienza delle umiliazioni a cui Rick li sottoporrebbe, i due decidono di tornare ad Elysium e di sperimentarne la vita per almeno due settimane. Non tutto però sarà facile come potrebbe sembrare.
Nudi e felici ha tutte le caratteristiche di un film in ritardo sui tempi. Perché se la perdita del posto di lavoro è purtroppo cronaca quotidiana e l'ironia sulle caratteristiche che dovrebbe avere un documentario HBO è sufficientemente pungente, il resto è retroguardia. L'elenco degli elementi scontati sarebbe amplissimo. Se ci concentriamo solo sulla comunità di Elysium possiamo trovare la presa in giro del vegetarianismo portato all'estremo, le battutacce sul nudismo, l'ironia sulle conseguenze della condivisione della proprietà, il vecchietto semisvampito che ricorda i bei tempi, il facile dileggio delle pratiche di meditazione ecc, ecc.
Ovviamente i nostri due protagonisti si trovano ad amare e odiare queste modalità di vita coadiuvati in questo da un capo-comunità tanto seducente quanto ambiguo. Un tocco poi di pruderie viene fornito dalle loro reazioni dinanzi alla possibilità di praticare sesso libero. Se poi ci si aggiunge la solita impresa che vuole espropriare tutto per costruire un mega casinò si può ben comprendere come la fiera dell'ovvio abbia fatto tappa in questo film di produzione Apatow. Se poi avete letto da qualche parte che Aniston mostra il seno non illudetevi: non lo vedrete.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
NUDI E FELICI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 14 agosto 2012
renato volpone

Essere sociali e mantenere uno status elevato logora, soprattutto quando si è dipendenti dal volere altrui. Unica soluzione la fuga verso realtà lontane dai canoni classici. Così i  protagonisti di questo film finiscono in una comune dove sperimentano nuove sensazioni e aspirano ad una vita migliore. La comune ricorda molto quella de "la fuga di Martha", anche se [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 aprile 2017
LordBen

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 11.0px Helvetica} span.s1 {letter-spacing: 0.0px} Ok, non sarà un capolavoro, ma fra le commedie americane non è male. La leggerezza a tratti demenziale nella sceneggiatura (che diventa un po’ astrusa nel momento di “training autogeno” di George davanti allo specchio) è secondo me uno dei punti di forza di questo [...] Vai alla recensione »

martedì 25 marzo 2014
ultimoboyscout

Film onestamente e desolatamente fiacco, è "Quell'idiota di nostro fratello" al contrario: la dove Rudd era l'unico hippie in una società chiusa, cinica e calcolatrice, qui interpreta un borghese piuttosto diffidente che si ritrova in una piccola comunità di fricchettoni. A momenti si riderebbe pure, ci sono attimi (col contagocce) di divertimento ed eccentricità [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 settembre 2012
Andrelibero

Peccato, mi aspettavo di più. Il film scorre troppo veloce come se fatto di fretta, se il regista ci metteva più impegno sarebbe uscito molto meglio, guardabile una volta sola e evitando di spendere i soldi del cinema

venerdì 19 novembre 2010
Patty

...quando uscirà in Italia?...Ormai non me ne perdo nemmeno uno della Aniston!!!!

giovedì 17 gennaio 2013
Cenox

Una coppia cerca casa a New York, e riesce a trovare un monolocale (per ristrettezze economiche) che soddisfi entrambi...peccatto che le loro esperienze lavorative sono destinate ad esaurirsi nel breve termine, quindi si ritrovano a dover vendere in un periodo di recessione. Decidono così di recarsi dal fratello minore di lui (che più borioso e antipatico non si può, ed è [...] Vai alla recensione »

martedì 16 ottobre 2012
Luca Guerini

La prima cosa che mi sono chiesto è quale fosse il titolo originale perchè se la parola "nudi" possa richiamare (ahimè) persone al cinema desiderose di scandalizzarsi, in realtà nulla di ''insolito'' si trova in questo film a parte un cameo finale di Ray Liotta (se non sbaglio). Ad attirare doveva anche essere la coppia Paul Ruud e Jenifer Aniston, [...] Vai alla recensione »

domenica 26 agosto 2012
donni romani

Commedia leggera che più leggera non si può, che sfrutta i nomi dei protagonisti - una Jennifer Aniston sempre uguale a se stessa, un Paul Rudd lontano dal candore di "Quell'idiota di nostro fratello" e un Alan Alda che si prende in giro interpretando un vecchietto smemorato -  senza però riuscire ad imbastire una trama originale o dei dialoghi brillanti.

mercoledì 5 settembre 2012
Flyanto

Commedia sul soggiorno di una coppia all'interno di una comunità hippy stile anni '70 con conseguente ritorno alla più realistica ed attraente società capitalistica. Abbastanza divertente però non dice nulla di nuovo e pertanto la pellicola si riduce ad essere solo un puro e semplice "divertissement".

martedì 22 gennaio 2013
purplerain

Carina la commedia, abbastanza divertente. Certo non passerete tutto il tempo a ridere talmente tanto da star male ma un po' di rilassatezza ci sarà. Certo la commedia appare abbastanza scontata e piuttosto piena di stereotipi da riempire tutto il cinema holliwoodyano: una coppia che compra casa e subito dopo viene licenziata; la stessa coppia che dopo aver tanto crcato lavoro e casa si imbatte prima [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 dicembre 2012
Liuk

Non vedo perchè massacrare questa semplice e frizzante commedia con la solita perfetta Jennifer Aniston alle prese con situazione esilaranti e paradossali. Chi lo vede sa benissimo a cosa va incontro e non si può lamentare: si sorride, c'è la morale, ci sono i doppisensi, c'è satira e sarcasmo il tutto condito in un prodotto leggero e poco impegnativo.

giovedì 23 agosto 2012
gumbus

Sempre coerente con una narrazione leggera e ironica il film esalta le doti del personaggio attore Jennifer Aniston nelle curve della vita felice ma non troppo e i suoi affaticati ma battaglieri partners. Commedia americana brillante di pregio, con 20 minuti iniziali notevoli ed una chiusura un pò forzata ma ben motivata nel coro dei graziosi intrecci narrativi .

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Povera Jennifer Aniston, distribuita, in Italia, in pieno agosto con una commediola, oltretutto, che appare fuori dal tempo. Nudi e felici, da ieri nelle sale, racconta la storia di una coppia di NewYork (il marito della Aniston è Paul Rudd) che ha perso il lavoro. Costretti a lasciare il costoso loft, i due vanno ad Atlanta per chiedere ospitalità all’insopportabile fratello di lui, che continua ad [...] Vai alla recensione »

NEWS
GALLERY
giovedì 9 agosto 2012
 

Diretto da David Wain, Nudi e felici è una commedia divertente e leggera, interpretata dalla coppia Rudd-Aniston. I due sono rispettivamente George e Linda, coppia di Manhattan che, quando si trova in difficoltà economica, capisce che l'unica soluzione [...]

NEWS
venerdì 10 agosto 2012
Tirza Bonifazi

È logico che a ridosso di ferragosto i cinema si svuotino e le case di produzione e distribuzione cinematografica non hanno altra scelta che rimandare a fine mese le uscite più ghiotte. L'arrivo in sala dell'attesissimo ritorno del cavaliere oscuro, ultimo [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati