Vol Spécial

Film 2011 | Documentario 103 min.

Titolo originaleVol Spécial
Anno2011
GenereDocumentario
ProduzioneSvizzera
Durata103 minuti
Regia diFernand Melgar
MYmonetro

Regia di Fernand Melgar. Un film Titolo originale: Vol Spécial. Genere Documentario - Svizzera, 2011, durata 103 minuti.

Condividi

Aggiungi Vol Spécial tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Nel centro di detenzione amministrativa di Frambois, in Svizzera, si trovano ammassati sia richiedenti asilo la cui domanda è stata rifiutata, sia clandestini.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Viaggio nel centro di detenzione per immigrati irregolari di Frambois a Ginevra.
a cura della redazione
a cura della redazione

Per la prima volta in Europa, una troupe cinematografica ottiene il permesso di entrare in un centro di detenzione per irregolari. Dopo La Forteresse - Pardo d'oro al Festival internazionale del film di Locarno - che trattava delle condizioni di accoglienza dei richiedenti asilo in Svizzera, Fernand Melgar posa il suo sguardo sull'altra estremità della catena, ossia sulla fine del percorso migratorio. Il regista si è immerso per nove mesi nel centro di detenzione amministrativa di Frambois, a Ginevra, uno dei 28 centri di espulsione per "sans papiers" in Svizzera. A Frambois si trovano alla rinfusa sia richiedenti asilo la cui domanda è stata rifiutata, sia clandestini. Alcuni tra questi si sono stabiliti in Svizzera da anni, hanno costituito una famiglia, lavorano, versano i contributi alle assicurazioni sociali e mandano i loro figli a scuola. Questo fino al giorno in cui i servizi cantonali di immigrazione decidono arbitrariamente di chiuderli in carcere, dove possono restare fino a 24 mesi prima di lasciare la Svizzera. Annientati dalla legge e dal suo implacabile ingranaggio amministrativo, coloro che si rifiutano di partire volontariamente verranno legati e ammanettati, costretti a indossare elmetti e pannolini e imbarcati di forza su un aereo. In questa situazione estrema, la disperazione ha un nome: "vol spécial".

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

A Framboise, uno dei 28 centri di espulsione per sans papiers della Svizzera, non cambia niente se sei clandestino o cerchi asilo. Puoi lavorare, versando i contributi, o essere cresciuto lì, sposato con figli la cui educazione è affidata alle scuole locali, ma non fa differenza. Secondo una legge del popolo in appoggio a partiti politici che si chiamano conservatori (Unione Democratica di Centro) e sono xenofobi, si finisce in carcere. Non hai colpe, ma solo tre possibili vie d'uscita: il rilascio, la partenza da libero cittadino, il rientro obbligato nel Paese di origine. La pratica è il vol spécial : legato con nastro isolante sulla bocca, immobile per ore. Il regista Melgar lascia parlare la realtà, cercando la neutralità dello sguardo e trovando la banalità del male e la mostruosità del sistema. Distribuito da ZaLab.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati