Primi amori, primi vizi, primi baci

Film 2006 | Commedia 103 min.

Regia di Eric Toledano, Olivier Nakache. Un film con Jean-Paul Rouve, Marilou Berry, Omar Sy, Jean Benguigui, Lannick Gautry, Julie Fournier. Cast completo Titolo originale: Nos jours heureux. Genere Commedia - Francia, 2006, durata 103 minuti. Uscita cinema venerdì 27 ottobre 2006 - MYmonetro 2,94 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Primi amori, primi vizi, primi baci tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento lunedì 4 dicembre 2017

Dal riso convulso al pianto, da forti emozioni e incontri sorprendenti a situazioni tragicomiche, una commedia esilarante. In Italia al Box Office Primi amori, primi vizi, primi baci ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 364 mila euro e 141 mila euro nel primo weekend.

Primi amori, primi vizi, primi baci è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,94/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,40
PUBBLICO 3,43
CONSIGLIATO SÌ
Prodotto sano di un cinema medio e non mediocre, lungi dallo sconfinare nella romanticheria o nel demenziale tout-court, è un film spontaneamente comico e ben interpretato.
Recensione di Marianna Cappi
sabato 21 ottobre 2006
Recensione di Marianna Cappi
sabato 21 ottobre 2006

Nell'estate del 1992, Vincent Rousseau si trova a dirigere per la prima volta una colonia estiva per tre settimane. Radunata una squadra di animatori, parte in treno con una nutrita compagnia di giovani e giovanissima alla volta del castello che li ospiterà. Gli infanti allo sbaraglio e gli educatori in piena deriva tardo-adolescenziale sono gli ingredienti di una serie di episodi tragicomici che strappano il riso anche allo spettatore più serioso.
Convertito in Primi amori, primi vizi, primi baci, il titolo della commedia francese scritta e diretta a quattro mani da Eric Toledano e Olivier Nakache, non rende giustizia di quel sentimento di acuta nostalgia che si affacciava nell'originale Nos jours heureux e che di certo ha a che fare con la genesi della sceneggiatura, che affonda le sue radici nei ricordi personali degli autori. Appassionati di cinema entrambi, Toledano e Nakache si sono conosciuti in un'associazione che si occupava esattamente di mandare i fanciulli in vacanza e hanno deciso di fare appello al loro vissuto di monelli, prima, e di animatori, poi, per raccontare un microcosmo di socializzazione forzata e prime goffe esperienze sentimental-sessuali.
Il risultato, lungi dallo sconfinare nella romanticheria o nel demenziale tout-court, è una comicità spontanea, tutt'altro che costruita a tavolino.
Quei "giorni felici", di cui tutti in fondo serbano la memoria o almeno l'eco, formano una sorta di parentesi al centro del film, in mezzo tra un treno e l'altro, simbolo esplicito della vita che fugge e scappa di mano. Tra le parentesi, però, spesso si cela una nota importante e l'invito degli autori è a non dimenticarlo.
Prodotto sano di un cinema medio e non mediocre, Primi amori, primi vizi, primi baci può vantarsi di un copione brillante e di interpreti capaci, come Jean-Paul Rouve (Vincent), Marilou Berry (già vista in Così fan tutti di Agnès Jaoui) e Joséphine de Meaux, che con questa pellicola ha vinto il premio per la miglior attrice al Festival Internazionale della Commedia dell'Alpe D'Huez 2006.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Nell'estate 1992 l'animatore Vincent Rousseau dirige per la prima volta un campo estivo per ragazzi problematici sotto la guida di educatori adulti non tutti all'altezza del loro compito. Commedia adolescenziale con cadute in una goliardia volgarotta, ma con notazioni intelligenti e momenti buffi. Nel loro evidente autobiografismo, i due registi, anche sceneggiatori, hanno il torto di non mettere abbastanza a fuoco il sentimento di nostalgia indicato dal titolo originale. Successo in Francia, poco interesse in Italia grazie anche a un titolo imbecille e incongruo.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PRIMI AMORI, PRIMI VIZI, PRIMI BACI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€4,99
€4,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 10 marzo 2012
dido93

...di ironia, leggerezza, freschezza...e chi più ne ha più ne metta...!! Per me, "commedia dell'anno" 2006...!!

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alberto Castellano
Il Mattino

Con Primi amori, primi vizi, primi baci Eric Toledano e Olivier Nakache hanno bissato in Francia il successo del precedente «Just Friends». Anche questa è una commedia agrodolce e i due registi e sceneggiatori confermano di saper onorare la tradizione del genere. In questo caso poi l'ambientazione degli anni '70 aggiunge quel filtro nostalgico che esalta la dimensione esistenziale dell'esperienza vissuta [...] Vai alla recensione »

Maurizio Cabona
Il Giornale

Nos jours heureux - in concorso ieri alla Festa di Roma - suona in italiano «Giorni felici». Ma questo bel film francese, scritto e diretto da Eric Toledano e Olivier Nakache, uscirà da noi, distribuito dalla Filmauro, come Primi amori, primi vizi, primi baci. Ora, l'unico vizio del film - ambientato nell'estate 1991 - è il fumo; c'è poi un unico primo amore riuscito (accanto c'è il piccolo deluso); [...] Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Un film gentile anche se chiassoso. Il chiasso però è provocato da una torma di ragazzini in vacanza per tre settimane in uno di quei campi estivi che da noi, una volta, si chiamavano colonie. Qui siamo in Francia e i ragazzini sono custoditi da un gruppetto di cosiddetti animatori che, quando serve, sia pure a fin di bene, fanno chiasso anche loro.

Federico Pedroni
Film TV

Primi amori primi vizi primi baci è la discutibile traduzione italiana del titolo francese Nos jours hereux (I nostri giorni felici) ed è la spiegazione più chiara possibile della natura del film. La storia è semplice e banalissima: Un variegato gruppo di animatori si appresta a partire da Parigi per un campo estivo dove dovranno gestire le (piccole) ansie, paure, ribellioni di un gruppo di ragazzi [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati