Mimic

Film 1997 | Horror 95 min.

Regia di Guillermo Del Toro. Un film con Giancarlo Giannini, Mira Sorvino, Jeremy Northam, F. Murray Abraham, Josh Brolin. Cast completo Genere Horror - USA, 1997, durata 95 minuti. - MYmonetro 2,07 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Mimic tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Chiamata a debellare un terribile virus generato dagli scarafaggi, una entomologa crea un insetto predatore geneticamente modificato che a distanza di anni creerà il panico a New York. Al Box Office Usa Mimic ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 23,4 milioni di dollari e 7,8 milioni di dollari nel primo weekend.

Mimic è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,07/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,32
CONSIGLIATO NÌ
Un horror genetico narrato con la delicatezza di una fiaba (urbana).
Recensione di Tirza Bonifazi Tognazzi
Recensione di Tirza Bonifazi Tognazzi

Chiamata a debellare un terribile virus generato dagli scarafaggi, l'entomologa Susan Tyler crea in laboratorio un insetto predatore geneticamente modificato capace di vivere il tempo necessario per distruggere la specie infetta. Qualche anno dopo a New York iniziano ad avere luogo strane sparizioni e presto la scienziata scopre che la sua creatura non solo non si è estinta come avrebbe dovuto, ma è ingannevole nel suo aspetto ed è affamata di carne umana. Se con mimetismo si intende la capacità di ingannare un predatore, imitando altri esseri viventi che possano incutere timore per la loro pericolosità, l'horror di Guillermo Del Toro - tratto da un racconto di Donald A. Wollheim - ha una doppia valenza. Da una parte denuncia l'uso sconsiderato della sperimentazione genetica, dall'altra pone l'accento sulla tendenza dell'uomo a essere un pericolo per le altre specie. Sullo sfondo di una Manhattan da fumetto si muove con astuzia questa creatura che dagli uomini ha imparato l'arte omicida; una creatura dalle scarpe bizzarre che solo un bambino autistico riconoscerà prima che gli altri si accorgano del pericolo. E, ancora, saranno due bambini a portare alla dottoressa Tyler (Mira Sorvino) le prove dell'esistenza dell'insetto modificato e del suo fallimento scientifico in laboratorio. La narrazione, per buona parte del film, sembra ricorrere ai delicati toni fiabeschi; prima di inoltrarsi nei sotterranei newyorkesi, tra i tunnel del metrò e nelle buie e sudice fogne della città dove si nasconde il pericolo, Mimic si presta a favola (urbana). Una volta individuato il "male", il film cambia aspetto - si mimetizza - per assecondare linguaggio, stilemi e cliché del genere fantascientifico. Il lavoro svolto in questo senso è la parte più interessante di un horror genetico che non brilla per originalità - tanti i richiami al cinema sci-fi, a partire da Alien - ma si lascia apprezzare per come tratta la matrice della paura, senza mai (sovra)esporla con trovate sonore o colpi di scena fini a se stessi. Il terrore, per Del Toro, sembra essere un ingrediente da dosare con parsimonia; ad affascinare il regista messicano è il germe del male generato dalla mente umana. Tutto il resto è puro intrattenimento realizzato secondo manuale.

Sei d'accordo con Tirza Bonifazi Tognazzi?
Horror di Guillermo Del Toro, un Alien meno spettacolare.

Il solito esperimento genetico dà vita a mostri ed enormi insetti che infestano le fogne della città divorando gli umani. Un Alien in tono minore.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Con l'aiuto del marito una entomologa salva i bambini di New York da un'epidemia portata dagli scarafaggi, di cui manipola geneticamente il DNA. Tre anni dopo gli ubiqui insetti ritornano in sotterranei dismessi della metropolitana in dimensioni gigantesche e in grado di mimetizzarsi nelle forme delle loro prede: gli umani. Da un racconto di Donald A. Wollheim - sceneggiato, tra gli altri, da John Sayles - il 1° film hollywoodiano del messicano Del Toro è un thriller fantascientifico che coniuga con ironia sovversiva un apologo metaforico sui pericoli della manipolazione genetica con il cinema sotterraneo di spavento. Tolta l'ultima, convenzionale mezz'ora, c'è tensione e paura sopraffina con un retrogusto di perversa comicità.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Per eliminare le miriadi di scarafaggi che infestano New York e sembrano portatori di nuove e terribili infezioni, fallito ogni altro tentativo, si decide di sterminarli scatenando contro di loro un insetto predatore geneticamente modificato per attaccarli. Il compito viene affidato all'entomologa Susan Tyler (Mira Sorvino) la quale crea l'insetto antagonista, (come già si fa in realtà per combattere i parassiti in agricoltura) e lo scatena. Tre anni dopo gli scarafaggi sono eliminati, ma New York deve fronteggiare un nuovo e ben più terribile pericolo. Gli insetti killer, moltiplicatisi a loro volta ed eliminato il loro nemico naturale, si sono modificati ed evoluti, ed ora attaccano l'unico altro predatore nei paraggi: l'uomo. La lotta mortale, che si combatterà nei meandri della metropolitana e delle fogne, ha uno storico precedente nell'attacco al formicaio gigante di Assalto alla Terra. Tratto da un racconto di Donald A. Wollheim, autore non molto prolifico ma attivo nel campo fantascientifico dagli anni '50, questo film vuole essere un monito sui pericoli che possono nascere dall'uso incauto dell'ingegneria genetica. Conosciuto anche col titolo Judas. I mostruosi insetti killer nati dalla penna di Wollheim hanno dato origine anche a due sequel: Mimic 2: Hardshell (2001) e Mimic 3: Sentinel (2003).

MIMIC
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,90 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 11 gennaio 2011
toty bottalla

Interminabili sequenze di suspance senza mai spaventare veramente, la storia è poco credibile persino nella sua forma fantastica, il tema poco originale e certamente già visto rende scontato l'esito finale, come le fasi di eroismo immancabili servite solo al funzionamento del racconto. Và riconosciuto agli americani , come sempre però, di saper far bene anche [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 settembre 2012
RiccardoAndreas

Migliaia di bambini neworkesi stanno morendo per una malattia che lascia poco scampo, si scopre che la causa sono gli scarafaggi, allora un' entomologa viene chiamata a risolvere la situazione. Crea così una nuova specie di insetti destinata ad estinguersi: i Judas (la fantasia non manca), che funzionano come il cavallo di Troia e sterminano tutti gli scarafaggi.

domenica 21 agosto 2011
BIettoOAU

Di film horror su insetti e improbabile mutazioni genetiche ce ne sono a palate ma devo dire che questo è uno dei migliori che abbia mai visto...Certo non ha nulla di innovativo ne di originale ma è ammirabile la suspance che il regista riesce a creare complice uno scenario forse banale ma davvero inquietante (i sotterranei di una metropoli come New York) e un Giancarlo Giannini davvero [...] Vai alla recensione »

sabato 8 agosto 2020
Fabius76

Film dalla trama banalissima realizzato nei più classici clichè della metropoli americana oscura e fatiscente con protagoniste blatte alate simil alien geneticamente modificate mangia uomini (ancora !). Già a prima della metà del film si intuisce chi sopravviverà, nei modi più rocamboleschi e improbabili.

domenica 21 agosto 2011
BIettoOAU

Di film horror su insetti e improbabile mutazioni genetiche ce ne sono a palate ma devo dire che questo è uno dei migliori che abbia mai visto...Certo non ha nulla di innovativo ne di originale ma è ammirabile la suspance che il regista riesce a creare complice uno scenario forse banale ma davvero inquietante (i sotterranei di una metropoli come New York) e un Giancarlo Giannini davvero [...] Vai alla recensione »

domenica 17 luglio 2011
Pegg94

Un ottimo film secondo me! Forse però troppo sottovalutato:la storia è abbastanza originale,o meglio,è sempre migliore di quella classica cn i soliti insettoni giganti ignoranti! :)  La prova di ogni attore è più che buona e la storia fila molto liscia senza annoiare.... Effetti speciali decenti per essere un film abbastanza vecchio! In conclusione un film molto [...] Vai alla recensione »

sabato 15 agosto 2009
dian71cinema

PRIMO FILM DI UNA LUNGA (A MIO AVVISO) SERIE SUI FASTIDIOSI E TANTO DETESTATI INSETTI.. BLATTE O SCARAFAGGI. MA QUI LE BLATTELLE GERMANICHE (LE PIU' TEMIBILI) GIUNGONO FINO NEGLI USA E TENTANO DI CRERNE UN CULT ALLA SCREAM O HALLOWEEN O VENERDI 13.. CHIARAMENTE UN TENTATIVO FALLITO. MENTRE LA PRIMA PARTE SEPPUR PRIVA DI PARTICOLARI EMOZIONI RISULTA UNA COMMEDIA FANTA-NOIR DI GRADEVOLE VISIONE.

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati