Verso sera

Film 1990 | Commedia +16 90 min.

Regia di Francesca Archibugi. Un film con Sandrine Bonnaire, Marcello Mastroianni, Giovanna Ralli, Lara Pranzoni, Zoe Incrocci. Cast completo Genere Commedia - Italia, 1990, durata 90 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 2,82 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Verso sera tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Seconda opera cinematografica per la giovane Archibugi dopo l'esordio di Mignon è partita. Per certi versi più complesso del precedente, ma meno riuscito per l'apertura un po' manierata alla politica fine anni Settanta. Ha vinto 2 Nastri d'Argento, ha vinto 2 David di Donatello,

Verso sera è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,82/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 3,65
CONSIGLIATO SÌ

Seconda opera cinematografica per la giovane Archibugi dopo l'esordio di Mignon è partita. Per certi versi più complesso del precedente, ma meno riuscito per l'apertura un po' manierata alla politica fine anni Settanta. Emerge ancora una volta la bravura di Mastroianni e, seppure in un ruolo ingrato, la Bonnaire se la cava molto bene. Ludovico Bruschi è un professore di stampo comunista che accoglie la nipotina nata dalla relazione del figlio con Stella, una ragazza militante nel movimento del '77. La madre torna per prendersi la bambina ma Ludovico non vuole e tra i due adulti nasce un amore platonico, silenzioso.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Vedovo docente di letteratura russa e liberalcomunista si vede scaricare in casa Pàpere, nipotina di 4 anni nata da un immaturo accoppiamento tra il suo scompaginato figlio Oliviero e Stella, compagna che sta inseguendo le rabbiose utopie della contestazione giovanile nel 1977. Il 2° film di F. Archibugi (e il 122° di Mastroianni) parla di politica attraverso i sentimenti e analizza il conflitto tra due generazioni con grazia, tenerezza, lucidità critica. Qua e là un po' troppo dimostrativo. 2 David di Donatello e 2 Nastri d'argento.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
VERSO SERA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€9,99
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 10 dicembre 2013
Francesco Izzo

La melassa moralistico-vetero-catto-comunista (ho rivisto oggi il film su rai movie) della archibugi è da premio nobel della noia. Ed ho continuato a guardare incredulo il film per vedere fino a dove sarebbe andato a parare (non me lo ricordavo più..).  Difficile anche, oggi che i tempi sono così cambiati - rispetto ai canoni della archibugi meno male! - esprimere un giudizio [...] Vai alla recensione »

sabato 23 febbraio 2013
Ghirardelli

Film strepitoso sulla realtà domestica degli anni settanta, una poesia inossidabile.io avevo l'età della piccola Papere proprio in quegli anni e ritrovo ogni cosa cristallizzata in un dipinto realista: la borghesia disorientata, i giovani confusi, i bambini sballottati in una realtà che si trasformava troppo velocemente.superba l'interpretazione di Mastroianni.

sabato 11 luglio 2009
micollocim

E' un film che corrisponde ad un momento di mia crescita personale: alcune scene, certe battute, dialoghi poetici mi sono rimasti impressi da molto tempo. Molti critici si sono fermati alla questione del '77 e con essa hanno confuso i propri ricordi personali e banalizzato lo spessore del film alle polemiche sterili di nostalgia. Lo trovo qualcosa di simile ad una poesia di Montale.

Frasi
Vedrai come il tempo muta, oltre al viso, la struttura stessa del nostro essere.
Dialogo tra Stella (Sandrine Bonnaire) - Il professor Ludovico Bruschi (Marcello Mastroianni)
dal film Verso sera
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Francesca Archibugi, dopo l’esordio felice con Mignon è partita, continua a guardarsi attorno nella vita di oggi mediandola sempre attraverso i propri ricordi. Nel primo film osservava il passaggio dall’infanzia all’adolescenza di un bambino in un ambiente familiare che di certo aveva conosciuto, oggi affronta addirittura tre età diverse, quella di una bambina di quattro anni, quella della sua mamma [...] Vai alla recensione »

winner
miglior attore
Nastri d'Argento
1991
winner
miglior attrice non protag.
Nastri d'Argento
1991
winner
miglior film
David di Donatello
1991
winner
miglior attrice non protag.
David di Donatello
1991
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati