As Tears Go By

Film 1988 | Drammatico, 95 min.

Titolo originaleMongkok Carmen
Anno1988
GenereDrammatico,
ProduzioneHong Kong
Durata95 minuti
Al cinema2 sale cinematografiche
Regia diWong Kar-wai
AttoriAndy Lau, Jacky Cheung, Maggie Cheung, Alex Man, William Chang, Tseng Chang Shan Chin, Chi Wai Wong.
DistribuzioneTucker Film
MYmonetro Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Regia di Wong Kar-wai. Un film con Andy Lau, Jacky Cheung, Maggie Cheung, Alex Man, William Chang, Tseng Chang. Cast completo Titolo originale: Mongkok Carmen. Genere Drammatico, - Hong Kong, 1988, durata 95 minuti. distribuito da Tucker Film. Oggi tra i film al cinema in 2 sale cinematografiche Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi As Tears Go By tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un mix di stili contrastanti che vibra di tutta la passione che solo il cinema di Hong Kong degli anni '80 sapeva regalare. In Italia al Box Office As Tears Go By ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 2 mila euro e 782 mila euro nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Remake sotto mentite spoglie di Mean Streets per un Wong Kar-wai al debutto ma già talentuoso.
Recensione di Emanuele Sacchi
Recensione di Emanuele Sacchi

Al suo primo film Wong Kar-wai non è ancora autore ma è già protagonista. As Tears Go By è un mix di stili contrastanti ma vibra di tutta la passione che solo il cinema di Hong Kong degli anni '80 sapeva regalare. Sorta di remake sotto mentite spoglie del Mean Streets scorsesiano, è la storia di Wah, un gangster squattrinato, disilluso e per nulla ambizioso tentato dall'amore per una lontana cugina ma prigioniero di questioni d'onore e del bisogno di proteggere l'avventato Fly, dotato di una propensione rara per cacciarsi nei guai ad ogni occasione. Wong Kar-wai si mantiene nei limiti del cinema commerciale e di genere, con musiche ad effetto - colonna sonora comunque strepitosa, tra il jazz-rock di Teddy Robin Kwan e il remake di Take My Breath Away dei Berlin - e rispettando il canovaccio del noir con tutti i suoi cliché, ma è stilisticamente che reinventa il tutto. Luci al neon, step framing per sbalestrare lo sguardo durante le scene d'azione, inquadrature suggestive e figlie della nouvelle vague (alternate ad altre ancora molto grezze), ossia quelle che diverranno le stimmate di un autore memorabile e che in As Tears Go By si mescolano con effetto inebriante alla spensieratezza del cinema popolare. Superlativo il cast, composto da una Maggie Cheung perennemente struccata e trasformata nella ragazza della porta accanto, un Andy Lau pronto a vestire i panni del super-divo (con tanto di Ray-Ban alla Tom Cruise) e un Jacky Cheung istrione fino all'inverosimile come il Johnny Boy di Bob De Niro prima di lui. Anche se l'autentico protagonista, come sempre con Wong Kar-wai, resta il Fato, un destino ineluttabile che attende personaggi che, quasi consapevolmente, gli vanno incontro, affrontandolo con mirabile autolesionismo e acritica accettazione.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?

Il film d'esordio del regista di Hong Kong Express. Ambientato in un piccolo quartiere traccia la storia di Ah Wah, deliquente di buon cuore che cerca di aiutare un amico. Ma la tragedia è dietro l'angolo. Qualche riferimento al cinema di Martin Scorsese e una grande capacità nel muovere la macchina da presa.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 18 marzo 2014
Dandy

Il debuttante Wong guarda a "Mean Streets"e racconta con mano sicura(nel mix tra Novelle Vague,videoclip e dramma)le vite alla giornata dei protagonisti nei bassifondi di Mongkok,tra modesta criminalità,mordi e fuggi tra rivali e sentimenti contrastanti di amicizia e amore.Innovativo nella messa in scena,che cerca strade alternative al cinema tipico del periodo(John Woo all'epoca [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Nathan Lee
The Village Voice

“As Tears Go By” convulses to the rhythms of mah-jongg parlor brawls, back-alley beat downs and semiautomatic flares in the neon nights, but it’s the rapt little interludes that arrest attention: an aspirin tablet dissolving in a bottle of water, a woman lingering in the fluorescent shadows of a ferry terminal, a mysterious cut away from lovers in bed to a pair of street lamps curving over an empty [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
    Oggi distribuito in 2 sale cinematografiche
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati