L'ora del lupo

Un film di Ingmar Bergman. Con Max von Sydow, Ingrid Thulin, Liv Ullmann, Georg Rydeberg, Gertrud Fridh.
continua»
Titolo originale Vargtimmen. Drammatico, b/n durata 90 min. - Svezia 1967. Acquista »
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Max von Sydow
Max von Sydow (89 anni) 10 Aprile 1929 Interpreta Johan Borg
Ingrid Thulin
Ingrid Thulin 27 Gennaio 1926 Interpreta Veronica Vogler
Liv Ullmann
Liv Ullmann (80 anni) 16 Dicembre 1938 Interpreta Alma Borg
Georg Rydeberg
Georg Rydeberg 21 Luglio 1907 Interpreta L'archivista Lindhorst
Gertrud Fridh
Gertrud Fridh (97 anni) 26 Novembre 1921 Interpreta Corinne von Merkens
Erland Josephson
Erland Josephson 15 Giugno 1923 Interpreta Il barone von Merkens
Una coppia di sposi si stabilisce su un'isola semideserta: lui, in preda ad un forte esaurimento nervoso, Ŕ assalito da incubi spaventosi; lei, dopo avere cercato di aiutarlo, ne resta influenzata.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * - -
Locandina L'ora del lupo

Una coppia di sposi si stabilisce su un'isola semideserta: lui, in preda ad un forte esaurimento nervoso, Ŕ assalito da incubi spaventosi; lei, dopo avere cercato di aiutarlo, ne resta influenzata. Il dramma esplode al ritorno dalla festa in un castello abitato da gente crudele che uccide l'uomo sotto gli occhi impotenti di sua moglie. La donna porterÓ per tutta la vita il peso della sua impotenza.

Stampa in PDF

Premi e nomination L'ora del lupo MYmovies
* * * - -

Un'opera irraggiungibile nella sua originalitÓ

giovedý 10 aprile 2014 di Noia1

Un artista e sua moglie vanno a vivere su un'isola deserta, fin da subito Ŕ possibile percepire una certa instabilitÓ nell'uomo. Sull'isola poi i due fanno la conoscenza di un'ambigua famiglia, questa famiglia scatenerÓ completamente gli incubi e le paure dell'artista. In un'angoscia sempre crescente realtÓ e finzione si confonderanno divorando il marito mentre sua moglie non potrÓ far altro che un disperato tentativo di fuga da quel mondo perverso. Un film angosciante e dalle atmosfere claustrofobiche, continua »

Liv Ullmann
Una donna che vive a lungo con un uomo finisce per essere simile a lui. Dicono che se lei lo ama e cerca di pensare e vedere come lui si identifica con lui, come anche lui si trasforma nella forma di lei. Due persone che hanno vissuto tutta la vita insieme finiscono per somigliarsi. Fare tante esperienze in comune non solo cambia i pensieri, ma anche i volti, che a lungo andare finiscono per avere la stessa espressione.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase

La zona crepuscolare

di Aldo Garzia

L'ora del lupo ╚ un film che nelle intenzioni del suo autore vuole fissare sullo schermo il senso di inquietudine e di abbandono che si prova sul finire della notte, quando le prime avvisaglie dell'alba creano un'atmosfera magica, incerta, spesso minacciosa. ╚ in questa zona "crepuscolare" o ipnagogica che Bergman colloca il pittore Johan Borg (Max von Sydow) e la povera moglie Alma (Liv Ullmann). Per loro inizia un calvario di visioni e ossessioni: la dimensione mentale finisce per tracimare nella realtÓ e innescare il dramma. »

L'ora del lupo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | noia1
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità