Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 1 maggio 2017

Marcello Macchia

38 anni, 2 Agosto 1978 (Leone), Vasto (Italia)
occhiello
A me che me ne frega a me
dal film Italiano medio (2015) Marcello Macchia è Giulio Verme, Antonino Verme, Mariottide
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Marcello Macchia

Italiano medio riporta al cinema una critica di costume feroce.

Maccio Capatonda è il nuovo Fantozzi

mercoledì 28 gennaio 2015 - Gabriele Niola cinemanews

Maccio Capatonda è il nuovo Fantozzi L'arrivo in sala di Italiano medio questa settimana riporta al cinema l'umorismo utilizzato per fare critica di costume feroce e senza pietà, tutte funzioni alle quali la sala aveva smesso di assolvere da diversi anni. A farsi carico dell'impellenza di gettare uno sguardo spietato sulla realtà, di prenderla in giro senza nessuno bonarietà o gentilezza, sono stati per certi versi (piccoli) la televisione e la rete, due mezzi in cui è prima nato e poi cresciuto Maccio Capatonda che ora trasferisce sul grande schermo la sua visione del mondo. O meglio dell'Italia.

   

domenica 9 aprile 2017 - Personalità non convenzionali sulle poltrone gialle: Valeria Solarino, Matteo Corradini, Giulia Elettra Gorietti e la jazzista Rita Marcotulli.

Splendor XXXVIII, al di là del cinema

a cura della redazione cinemanews

Splendor XXXVIII, al di là del cinema Splendor - Suoni e Visioni è un programma che si serve dell'attualità del cinema per spingersi oltre i suoi confini nel mondo dei video virali, della musica dei grandi talenti, addirittura nell'ossessione dello sport. Cosa ha a che vedere il cinema con il nuovo videogame di Matteo Corradini, la passione per la pallacanestro e il tennis di Valeria Solarino, l'ultimo video di Maccio Capatonda la cui stramba visione del lavoro del montatore ha fatto più di un milione e mezzo di visualizzazioni? In questa puntata, insomma, Mario Sesti si è circondato di personalità non convenzionali. Valeria Solarino ha da poco terminato la tournée teatrale dello spettacolo "Una giornata particolare" che l'ha vista interpretare il ruolo che, nella versione cinematografica, fu di Sophia Loren. "È stata un'esperienza magica e non smetterò mai di ringraziare chi mi ha voluto sul quel palco", ha dichiarato. Di solito tutti i personaggi che ha interpretato hanno sempre un animo controllato, come del resto è lei: "I ruoli che mi hanno affidato avevano sempre una natura razionale, quello che li accomuna è che sono personaggi profondi poco 'fumantini' o superficiali. Non ho mai dato vita a personaggi che cedono all'emozione". Ci ha messo un po' prima di capire di voler fare l'attrice: "Nella vita ho sempre avuto delle fisse - ha detto -, ad esempio giocavo a pallacanestro e in quegli anni non esisteva altro; poi ho iniziato Filosofia e null'altro aveva senso; infine, poi sono inciampata nella recitazione e ho capito che era quello che volevo fare per tutta la vita".

Altre news e collegamenti a Marcello Macchia »
Omicidio all'Italiana (2017) Quel bravo ragazzo (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità