•  
  •  
Apri le opzioni

Michel Duchaussoy

Michel Duchaussoy è un attore francese, è nato il 29 novembre 1938 a Valenciennes (Francia) ed è morto il 13 marzo 2012 all'età di 73 anni.

Un posto d'onore da Chabrol

A cura di Fabio Secchi Frau

Tanti anni fa, era noto soprattutto per la sua bellezza, per quel suo viso incorniciato da lunghi capelli che, però, non nascondeva i segni del tempo che lo avrebbero fatto maturare. Da ragazzo si è fatto uomo e da uomo si è fatto un amatissimo veterano del cinema e del teatro francese che ha nei suoi ricordi il suo esordio nel mondo dello spettacolo a partire dal '68, imposto da un regista e amico: Claude Chabrol.


La passione del teatro e il sodalizio con Chabrol
Dopo aver studiato lettere a Lille, si è iscritto al Conservatoire di Parigi e da quel momento in poi si impegnerà soprattutto in campo teatrale.
Esordisce cinematograficamente nel 1962, in un piccolo ruolo non accreditato ne Il giorno più lungo di Ken Annakin, Andrei Marton, Bernhard Wicki e Darryl F. Zanuck. Nel 1964 entra ne la Comédie-Française, diventandone socio nel 1967. Continua instancabile la sua ascesa verso il successo, soprattutto nei film di Alain Jessua (Gioco di massacro, 1967), ma sarà ricordato soprattutto per gli innumerevoli ruoli che il regista Claude Chabrol, maestro del giallo d'oltralpe, gli farà interpretare nel corso della sua lunga carriera. Un sodalizio artistico che comincia con Stéphane, una moglie infedele (1968) e che continua con Ucciderò un uomo (1969), All'ombra del delitto (1970), Sul far della notte (1971) e Sterminate "Gruppo Zero" (1974). Pellicole che gli permettono di imporsi nello Star System francese e di lavorare accanto a grandi attori come Michel Bouquet, Stéphane Audran, Fabio Testi, Lou Castel e Mariangela Melato.

Ancora tanto cinema e la televisione
Lavora anche con Roger Vadim in Una vita bruciata (1974) e 1960 Terza Liceo... e fu un tempo di Rock and Roll (1982), poi si presta per L'ultimo giorno d'amore (1977) di Edouard Molinaro. Lasciata la Comédie-Française nel 1984, inizia, proprio in quegli anni, una lunga e fiorete attività in televisione che lo vede protagonista di numerosi film tv. Naturalmente non trascura il cinema, dove lavorerà sovente con il regista Alain Corneau.
Particolarmente apprezzato dai grandi autori francesi, reciterà per Bertrand Tavernier ne La vita e niente altro (1989) e in Milou a maggio (1990) di Louis Malle. Dopo aver partecipato al telefilm Le avventure del giovane Indiana Jones (1992), continua a lavorare in televisione, è uno degli interpreti che Robert Enrico preferisce dirigere nei suoi film. È accanto a Gérard Depardieu nella miniserie tv I miserabili (2000), poi affianca Juliette Binoche e Daniel Auteuil ne L'amore che non muore (2000) di Patrice Leconte, che poi lo rivorrà per Confidenze troppo intime (2003).

Il cardinale in Amen e le commedie
Ma la sua interpretazione migliore rimane quella di un cardinale in Amen (2002) di Costa-Gavras. Ma non solo film drammatici, infatti è perfettamente a suo agio nella commedia Finché nozze non ci separino (2004). Ritroverà Chabrol ne La damigella d'onore (2004) e doppierà Archibald in Arthur e il popolo dei Minimei (2006). Tra 2008 e 2009 Duchaussoy è molto impegnato al cinema e lo vediamo in quattro film: nella storia vera del gangster più famoso di Francia Jacques Mesrine Nemico Pubblico n.1 - L'istinto di morte e nel suo seguito Nemico Pubblico n.1 - L'ora della fuga (Parte 2); è inoltre nel dramma Persécution, nella commedia Il piccolo Nicolas e i suoi genitori e in Carissima me (2010) con Sophie Marceau. Due anni dopo è nel cast del drammatico La chiave di Sara, diretto dal regista Gilles Paquet-Brenner.
Michel Duchaussoy è un interprete che cerca di arrivare alla radice delle poche parole che recita, tenta di capire e di comunicare al pubblico cosa esprime il personaggio, tecnica maturata all'interno di un processo di crescita quasi organico, dove raccoglie esperienze dai film e procede verso il seguente.

Ultimi film

Drammatico, (Francia - 2010), 111 min.
Drammatico, (Francia - 2009), 100 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati