Nezha

Film 2019 | Animazione 110 min.

Anno2019
GenereAnimazione
ProduzioneCina
Durata110 minuti
Regia diJiaozi
MYmonetro

Regia di Jiaozi. Un film Genere Animazione - Cina, 2019, durata 110 minuti.

Condividi




oppure

Uscito in Cina nel luglio 2019 è basato su un articolato testo di Xu Zonglin.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Il più grande successo di sempre per l'animazione cinese.
Andrea Fornasiero
sabato 10 agosto 2019
Andrea Fornasiero
sabato 10 agosto 2019

L'essere primordiale Yuanshi Tianzun, dalla perla all'origine dell'universo, ricava due spiriti: uno buono destinato a compiere miracoli e uno malvagio che darà luogo a catastrofi. A quest'ultimo Tianzun conferisce un punto debole: il lampo. All'immortale Taiyi Zhenren è affidata la supervisione di questi spiriti e quello buono dovrà nascere come figlio del comandante Li Jing, ma qualcosa va storto ed è invece lo spirito malvagio a incarnarsi con il nome di Nezha. Il bambino è prodigioso ma allo stesso tempo guardato con timore e orrore da chi lo circonda, che lo crede un demone anche se è nato innocente. Saprà forgiare il proprio destino e sopravvivere al lampo?

Sarebbe stato facile per i nostri animatori disegnare una faccia graziosa che conquistasse il pubblico al primo sguardo, ma volevamo che ci fosse invece uno sviluppo e trasmettere l'idea che una persona non dovrebbe essere giudicata dal suo aspetto. È la nostra personalità interiore che decide chi siamo.
Jiaozi

Più grande successo di sempre per l'animazione cinese, capace di sbaragliare la concorrenza americana e di infrangere un record dopo l'altro al botteghino, Nezha è una sorprendente opera prima in computer graphic diretta dal 38enne Yang Yu, che ama firmarsi Jiaozi, ossia raviolo. Dopo aver lasciato gli studi di farmacia - con disappunto dei suoi genitori entrambi medici - ha studiato animazione da autodidatta fino a realizzare nel 2009 il suo primo cortometraggio, See Through, che ha ottenuto ottime recensioni ed è stato presentato anche al festival del cinema di Berlino, dove ha vinto il premio speciale della giuria per i corti.

Dopo questo successo Jiaozi ha fondato il proprio studio di animazione e ha dedicato i successivi sei anni a lavorare al suo film d'esordio, faticando a trovare le sovvenzioni finché il gruppo Enlight non gli ha dato fiducia - ampiamente ripagata - nel 2015. Nel complesso sono stati necessari 20 studi cinesi di effetti speciali per un totale di 1600 tecnici e animatori coinvolti.

Il film, uscito in Cina nel luglio 2019 è basato su un articolato testo di Xu Zonglin, vissuto durante la dinastia Ming, noto come "L'investitura degli dèi", di cui Jiaozi adatta molto liberamente gli episodi cruciali di Nezha, una figura mitologica molto amata in Cina e già arrivato al cinema, alla Tv, al fumetto e al videogame. In particolare si ricorda il film animato Nezha Conquers the Dragon King del 1979, che fu presentato anche fuori concorso nel 1980 al festival di Cannes - e che oggi è visibile su YouTube con sottitoli inglesi [https://www.youtube.com/watch?v=Z0SKGg8xOPs].

Rispetto a quella versione, relativamente fedele al testo originale, Jiaozi ha scelto di fare del protagonista una sorta di eroe reietto. Nezha infatti viene ostracizzato dalle persone che potrebbe aiutare e soprattutto è animato da uno spirito indipendente, infatti rifiuta di accettare il proprio destino di mostro ucciso dal fulmine. Il protagonista era del resto un ribelle anche in "L'investitura degli dèi", dove combatteva a lungo contro suo padre e non deve stupire che questa nuova versione abbia ottenuto tanto successo e consenso in Cina, dove la libertà è un tema caldissimo.

Il passaparola è stato cruciale fin dall'inizio e le reazioni positive hanno dato il via a un'imponente distribuzione, arrivata tra le altre cose in oltre 600 sale IMAX. La diffusione per altro ha ulteriormente accresciuto i suoi consensi: nei vari siti in cui si discutono e valutano i film Nezha ha punteggi altissimi. Considerato un salto in avanti tecnico e narrativo per l'animazione in CGI cinese, il film non manca di passaggi spettacolari come la lotta tra Nezha contro un drago dell'acqua, mentre i poteri del giovane hanno a che fare con il fuoco, al punto che scivola nell'aria su due sfere fiammeggianti come fossero pattini. La storia di Nezha non manca inoltre di elementi tragici, che preferiamo non rivelare ma che probabilmente sono stati cruciali nel convincere la censura cinese a non ostacolare il film.

Sei d'accordo con Andrea Fornasiero?
a cura della redazione
lunedì 5 agosto 2019

Primus estrae una perlina di Yuan mista a una perlina di spirito e una perlina di demone. La perlina dello spirito può essere reincarnata nell'uomo per aiutare il re Zhou a stabilire una nuova dinastia, la perlina del demone creerà un diavolo e danneggerà l'uomo. Ne Zha è colui che dovrebbe essere un eroe di perle di spirito, ma diventa un diavolo incarnato, perché la perla di spirito e la perla di demone sono scambiate.

NEWS
BOX OFFICE
lunedì 12 agosto 2019
Andrea Chirichelli

Fast & Furious: Hobbs & Shaw è in testa a quasi tutti i mercati mondiali e dove non c'è lui, ci sono ancora i film Disney o Spider-Man (guarda la video recensione), ma qualche titolo nuovo di zecca inizia a farsi notare.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati