Dio esiste e vive a Bruxelles

Acquista su Ibs.it   Dvd Dio esiste e vive a Bruxelles   Blu-Ray Dio esiste e vive a Bruxelles  
Un film di Jaco Van Dormael. Con Pili Groyne, Benoît Poelvoorde, Catherine Deneuve, François Damiens, Yolande Moreau.
continua»
Titolo originale Le Tout Nouveau Testament. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 113 min. - Lussemburgo, Francia, Belgio 2015. - I Wonder Pictures uscita giovedì 26 novembre 2015. MYMONETRO Dio esiste e vive a Bruxelles * * * - - valutazione media: 3,24 su 53 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il fantasma del libero pensiero Valutazione 4 stelle su cinque

di francesca meneghetti


Feedback: 4871 | altri commenti e recensioni di francesca meneghetti
lunedì 21 dicembre 2015

Uno dei problemi più ardui della filosofia e, soprattutto, della teologia, è dato dall'esistenza del Male, che colpisce alla cieca, spesso risparmiando i “malvagi”. Chi crede nel caso, e quindi all'assurdo che domina l'esistenza, se ne fa, forse, una ragione più facilmente. Maggiori difficoltà ha chi crede in un Ente superiore e alla sua Provvidenza. Come può, infatti, un Dio buono consentire il Male? E come può reggere, di fronte alla realtà una professione di ottimismo? Ne sapeva qualcosa Voltaire, testimone del terremoto di Lisbona del 1756, che nel suo romanzo “Candido” demoliva il credo ottimista. Un'operazione analoga, con altro linguaggio, è stata effettuata nel cinema da “Le mele di Adamo”, film provocatorio e persino politicamente scorretto (quando ci porta a simpatizzare per un neonazista più che per un pastore protestante). C'è, a mio vedere, un richiamo a quel lavoro in “Dio esiste e vive a Bruxelles”, là dove la provocazione è ancora più marcata, visto che avviene un rovesciamento della prospettiva tradizionale che oppone Bene e Male, perché qui essi coincidono. Il Dio (dell'Antico Testamento) che vive a Bruxelles non solo è fatto a immagine e somiglianza dell'uomo (un uomo brutto e volgare), ma si crogiola nel male nella vita privata (apparendo irascibile e violento) e nella direzione degli affari del mondo, che conduce con cinismo e malvagità. Naturalmente il cattivo nelle storie ha una funzione importante: far risaltare il buono. Nel nostro caso il salvatore buono è una bambina, la figlia di Dio, che cercherà dapprima di boicottare il carattere oscuro e imprevedibile dei disegni divini (rendendo chiaro a tutti il termine della propria vita), poi di porre rimedio a tanti guai. La aiuteranno il fratello Jesus (ridotto a statuina) e la madre, prima umiliata e zittita da Dio-padre-padrone, poi risorta a fantasiosa regista di un nuovo mondo colorato in rosa. La storia non è chiaramente realistica. Si presta dunque a una cifra anarchica, visionaria e surreale che richiama Bunuel (si veda la citazione dello struzzo del “fantasma della libertà”, ma anche la love story rovesciata tra Catherine Deneuve e una specie di Kng-Kong). Stilisticamente il film tende al barocco, per eccesso di spunti e di effetti scenici, messi generosamente a disposizione dalla tecnologia digitale, ma non privi, a volte, di notevole poesia. Ma, se si mette da parte il metro di misura dello stile classico, il film risulta gradevole, vario nella sua alternanza di fasi drammatiche e comiche. Resta una laica e intelligente provocazione, anche per il secondo tema introdotto, dopo quello del Male, secondo ma non meno importante: quale senso dare alla vita, ovvero come giocarsi la partita dell'esistenza. Come a dire, non sono noccioline.

[+] lascia un commento a francesca meneghetti »
Sei d'accordo con la recensione di francesca meneghetti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di francesca meneghetti:

Vedi tutti i commenti di francesca meneghetti »
Dio esiste e vive a Bruxelles | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Rassegna stampa
Deborah Young
Pubblico (per gradimento)
  1° | marica romolini
  2° | writer58
  3° | 10206607333802909@facebook
  4° | maria cristina nascosi sandri
  5° | vanessa zarastro
  6° | maumauroma
  7° | aristoteles
  8° | no_data
  9° | francesca meneghetti
10° | mattiabertaina
11° | filippo catani
12° | giuliog02
13° | giajr
14° | greatsteven
15° | enzo70
16° | rampante
17° | mrfranktodd
18° | alberto58
19° | norby
20° | fabiofeli
21° | jackiechan90
22° | flyanto
23° | alexlaby
24° | aggiò
25° | uomoqualunque
26° | aldot
27° | jethro
28° | gabriella
29° | oldboy muzza
30° | claudia baldacci
31° | vincenzo ambriola
32° | maynardi araldi
Golden Globes (1)
European Film Awards (3)
David di Donatello (1)
Cesar (1)
Biografilm Festival (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Sito italiano
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 26 novembre 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità