Alabama Monroe - Una storia d'amore

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Alabama Monroe - Una storia d'amore   Dvd Alabama Monroe - Una storia d'amore   Blu-Ray Alabama Monroe - Una storia d'amore  
Un film di Felix Van Groeningen. Con Veerle Baetens, Johan Heldenbergh, Nell Cattrysse, Geert Van Rampelberg, Nils De Caster.
continua»
Titolo originale The Broken Circle Breakdown. Drammatico, durata 100 min. - Belgio 2012. - Satine Film uscita giovedý 8 maggio 2014. MYMONETRO Alabama Monroe - Una storia d'amore * * * - - valutazione media: 3,40 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
hal9001 domenica 11 maggio 2014
blue(grass) rapsody Valutazione 5 stelle su cinque
95%
No
5%

"La vita non è generosa" (Elise a Didier)

Il corpo. Tatuato per disegnare su di sè gli eventi più importanti della vita, teso ad arco durante l'orgasmo, che accoglie dentro di sè una nuova esistenza e si dilata per favorirne la nascita. Il corpo che accompagna con il movimento delle mani, dei fianchi, dei piedi i ritmi del country americano, il corpo devastato dalla malattia, la testa resa calva dalla  chemio, il sistema immunitario distrutto, quando persino respirare diventa una fatica. 
Le risate, gli abbracci, la complicità, sentire di avere un progetto comune. La musica bella e dolente del bluegrass americano interpretata da un gruppo di fiamminghi che anelano spazi e opportunità mitiche ("la frontiera") negate in Belgio, nel clima freddo e chiuso delle Fiandre. [+]

[+] un finale che lascia perplessi... (di francesca50)
[+] lascia un commento a hal9001 »
d'accordo?
sergio dal maso martedý 16 giugno 2015
la costruzione di un amore Valutazione 5 stelle su cinque
58%
No
42%

“La costruzione di un amore spezza le vene delle mani,  mescola il sangue col sudore, se te ne rimane
La costruzione di un amore non ripaga del dolore è come un altare di sabbia in riva al mare ....
e intanto guardo questo amore che si fa più vicino al cielo, come se dopo tanto amore, bastasse ancora Il cielo ….”
                                                                                                                             “La costruzione di un amore”  - Ivano Fossati
 
Pur essendo da sempre uno dei temi per eccellenza del cinema, pochi film hanno saputo raccontare l’amore assoluto, disperatamente viscerale e struggente, come Alabama Monroe. [+]

[+] lascia un commento a sergio dal maso »
d'accordo?
writer58 mercoledý 14 maggio 2014
hurt Valutazione 5 stelle su cinque
93%
No
7%

"I hurt myself today To see if I still feel I focus on the pain The only thing that's real" Johnny Cash Ci troviamo in Belgio, nella campagna fiamminga, a cavallo del cambio di millennio. Lui- Didier- Ŕ un gigante pieno di vitalitÓ ed energia che suona il banjo insieme a un gruppo di amici, ama l'America ("un posto per sognatori") e ne propone i ritmi "bluegrass". E' tenero e iracondo, vive in una roulotte e appartiene a quella cultura alternativa che ha popolato l'Occidente negli anni '60 e '70. Lei- Elise- Ŕ una giovane donna che iscrive sul suo corpo i nomi dei suoi amori e le immagini salienti della propria esistenza. E' una persona appassionata, curiosa, piena di vita. I tatuaggi sono la sua memoria e il suo lavoro. [+]

[+] film magnifico ma fino alla parte finale (di francesca50)
[+] lascia un commento a writer58 »
d'accordo?
filippo catani lunedý 27 gennaio 2014
un film meraviglioso e struggente Valutazione 5 stelle su cinque
88%
No
12%

Belgio. Una coppia di genitori riceve una terribile notizia: la propria bimba ha un cancro. I due genitori cercano di starle vicini il più possibile ma questo dramma sconvolgente finirà con il travolgere la vita della coppia.
Un film meraviglioso, intenso e commovente che ci arriva dal Belgio e che è stato giustamente insignito della nomination quale migliore film straniero. Il film parte dal 2006 e dalla rivelazione alla coppia della tragedia che ha appena colpito la loro piccola. Una serie di flashback ci offriranno però la possibilità di vedere come si è arrivati a questo punto e quale meraviglioso legame univa la coppia di genitori. Lei una ragazza con la passione per i tatuaggi e lui con la passione per la musica country e ha infatti un gruppetto musicale e vive in una fattoria. [+]

[+] vedi commento a hal9001 (di francesca50)
[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
no_data giovedý 11 settembre 2014
la vita deve continuare Valutazione 5 stelle su cinque
87%
No
13%

La storia d'amore tra Elise e Didier nasce dall'incontro fortuito di due persone profondamente diverse ma complementari. La passione per la musica bluegrass, la creatività dei reciproci lavori( lei disegna tatuaggi, lui canta in un gruppo)contribuiranno fin da subito ad unirli in un sincero amore. Vanno a vivere insieme, si sposano. Pochi anni dopo la nascita inattesa di una bambina saranno messi a dura prova da una tragica scoperta.

Il nuovo film del regista fiammingo Felix Van Groeningen è tratto da una pièce teatrale dell'attore protagonista J. [+]

[+] ciao (di fritz pax)
[+] no_data rules (di karamazov)
[+] no_data rules (di karamazov)
[+] alabama monroe bel film (di karamazov)
[+] un film magistrale (di karamazov)
[+] bel commento ad un bel film (di karamazov)
[+] no_data <3 (di fritz pax)
[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
adelio martedý 14 ottobre 2014
una donna e un uomo in occidente Valutazione 4 stelle su cinque
82%
No
18%

Quando prima di andare a vedermi il film ho dato un’occhiata alla presentazione su My Movies mi sarei aspettato la solita pellicola sul sogno americano visto da giovani Europei…. Niente di tutto questo!..Alabama Monroe è un capolavoro di cultura teatrale trasposto in linguaggio cinematografico sopraffino, è puro simbolismo, è racconto attraverso le emozioni dei protagonisti, è denuncia di una società falsa e contraddittoria specie riguardo agli aspetti etico-morali.
Quel che è incredibile è la capacità del Regista di proiettare i valori dell’Occidente Europeo su tre piani sovrapposti e consequenziali: quello dei rapporti individuali o di coppia (personale/intimista), quello morale (filosofico/religioso) e quello Politico (sociale/culturale). [+]

[+] ottimo (di luisa valli)
[+] lascia un commento a adelio »
d'accordo?
jacopo b98 domenica 28 settembre 2014
un film bellissimo e dolente Valutazione 4 stelle su cinque
85%
No
15%

Elise (Baetens) e Didier (Heldenbergh) si innamorano, la loro storia d’amore è intensa, piena di momenti indimenticabili e di musica, tantissima musica. Cantano insieme in un gruppo musicale ed un giorno hanno una figlia Maybelle (Cattrysse). La crescono amorevolmente nella loro casa di campagna, fino a che non scoprono che è malata di cancro. I due genitori e la bambina combattono come leoni contro la malattia, ma vanamente: Maybelle muore. Didier è distrutto dal dolore, m è anche rassegnato al fatto che la vita debba andare avanti. Elise invece non riesce ad accettare che Maybelle sia morta e incolpa Didier di tutto ciò che è successo, mandando in crisi il loro matrimonio… Scritto dal regista trentasettenne con Carl Joos, era uno dei 5 film candidati all’Oscar per il miglior film straniero successivamente vinto dalla Grande Bellezza del nostro connazionale Sorrentino. [+]

[+] lascia un commento a jacopo b98 »
d'accordo?
ely57 lunedý 12 maggio 2014
nevermore Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%


Lo scenario americano rappresentato nel film lo è a 360 gradi.
Non è sicuramente un caso che il regista forse prova la stessa passione del protagonista  per lo stile di vita country e il sogno americano e lo ricostruisce perfettamente in un angolo della campagna belga fuori Gand, che pare la campagna americana, e quando deve declinare la disperazione della madre Elisen-Alabama che torna nella camera di Maribelle e si siede a terra nel punto dove prima si trovava il letto della figliola prematuramente scomparsa ed anche se tutto è stato materialmente rimosso e ridipinto, il regista quel doloroso trasloco ce lo mostra riflesso nei vetri della porta di casa e proprio perchè gli oggetti fisici e materici sono riflessi il loro doloroso ricordo è paradossalmente molto pesante e resta presente nel profondo. [+]

[+] lascia un commento a ely57 »
d'accordo?
firewalkwithme martedý 20 maggio 2014
l'amore,terreno di combattimento tra vita e morte Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 L'argomento di un film come Alabama Monroe è solo epidermicamente una storia d'amore. Le dinamiche affettive e relazionali vissute da Elise e Didier sono una (bellissima) facciata,un'affascinante scorza che assume di sè il delicatissimo compito di descrivere una delle possibili articolazioni del dolore,e non di un dolore umano qualsiasi,ma di quello probabilmente più intenso e lacerante,provocato dalla perdita di un figlio. Siamo davvero in grado di tracciare un margine deciso e marcato tra un lutto normale e un lutto patologico di fronte ad un evento del genere? Probabilmente no. Ma Alabama Monroe tematizza una vasta gamma di reazioni generalmente messe in atto,talvolta inconsciamente,come strategie difensive:l'attribuzione della colpa,il rifiuto della dipartita e la conseguente credenza in una sorta di metempsicosi,il cambiamento del proprio nome come epifenomeno di una rinascita. [+]

[+] lascia un commento a firewalkwithme »
d'accordo?
melvin ii lunedý 26 maggio 2014
una ballata sull'amore e sulla morte Valutazione 3 stelle su cinque
80%
No
20%

 

 
Il biglietto d’acquistare per “Alabama Monroe” è 4)Ridotto
 
“Alabama Monroe una storia d’amore” è un film del 2012 diretto da Felix Van Groeningen.
Con: Johan Heldenbergh, Veerle Baetens, Nell Cattrysse.
 
I genitori non dovrebbero seppellire i propri figli. L’elaborazione di un lutto a volte unisce, ma spesso distrugge l’esitenza d’intere famiglie.
Etica e scienza si confrontano ,da sempre, se ci sia un limite alla ricerca e mentre si discute in maniera accademica, la gente muore.
“Alabama Monroe” è nello stesso tempo una storia d’amore e di dolore. [+]

[+] lascia un commento a melvin ii »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Alabama Monroe - Una storia d'amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1░ | hal9001
  2░ | sergio dal maso
  3░ | writer58
  4░ | filippo catani
  5░ | no_data
  6░ | adelio
  7░ | jacopo b98
  8░ | ely57
  9░ | melvin ii
10░ | firewalkwithme
11░ | flyanto
12░ | maria antonietta tomassetti
13░ | veronica c
14░ | mattiabertaina
15░ | susyf
16░ | firewalkwithme
17░ | weach
18░ | antonietta dambrosio
19░ | la dora
20░ | crabiele
21░ | max821966
22░ | enzo70
23░ | gianleo67
24░ | critichetti
25░ | veritasxxx
Premio Oscar (1)
European Film Awards (6)
David di Donatello (1)
Cesar (2)


Articoli & News
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità