Fast Food Nation

Un film di Richard Linklater. Con Wilmer Valderrama, Esai Morales, Luis Guzmßn, Catalina Sandino Moreno, Greg Kinnear.
continua»
Commedia, durata 116 min. - USA, Gran Bretagna 2006. - DNC Entertainment uscita venerdý 20 luglio 2007. MYMONETRO Fast Food Nation * * 1/2 - - valutazione media: 2,95 su 48 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

non solo contro il fast food Valutazione 4 stelle su cinque

di alberto d.


Feedback: 0
mercoledý 22 agosto 2007

L'intreccio di diverse storie, alcune incompiute, non mi pare una pecca del film, anzi. Sar˛ stato condizionato dalla definizione del film come fortemente 'politico' - nella recensione citata nelle locandine - ma lo sguardo del regista sembra andare ben oltre il tema alimentare o ecologista, per coinvolgere il dramma di una societÓ cinica, la cui umanitÓ e legalitÓ alla prova dei fatti si riducono, l'una, a ingenuitÓ; l'altra, ad enunciazione di principio facilmente e impunemente violata. Le decisioni (e quindi le vicende umane) sono determinate solo pi¨ dall'interesse pragmatico di ciascuno, che sia il 'produttore' di carne che sfrutta la manipolabilitÓ del mercato e dei lavoratori per aumentare i dividendi, ovvero l'ossessione sessuale del responsabile del capo-reparto dello stabilimento, o ancora la disperazione (e l'amore) della messicana innocente di cuore che si piega al capo-reparto (in senso non metaforico) per ottenere le peggiori mansioni nel peggiore dei posti di lavoro. Nessuna speranza oltre l'indignazione: in America (che Ŕ non un luogo fisico ma una prospettiva del XX secolo) la speranza e la dignitÓ dell'uomo si comprano e si vendono ogni giorno per meno di 80 dollari; servite con un sorriso e contorno di patate fritte.

[+] lascia un commento a alberto d. »
Sei d'accordo con la recensione di alberto d.?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
82%
No
18%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
andre j giovedý 1 novembre 2007
non dispersivo, anzi una sintesi su cui riflettere
100%
No
0%

Il film non Ŕ affatto dispersivo: se cosý appare a una prima visione Ŕ solo perchŔ le questioni sollevate sono molte e complesse. Ogni singola scena del film infatti, addirittura alcune singole frasi pronunciate dai personaggi, ad esempio quella rivolta da una donna delle pulizie alla televisione (in realtÓ la frase Ŕ direttamente fatta a noi pubblico dal regista), contiene un punto di vista ben preciso. All'elenco di Alberto D. aggiungo la reazione che alcuni dipendenti teenager hanno verso il cinismo della multinazionale: lo portano all'estremo e progettano una rapina nel loro stesso fastfood. Le conseguenze negative del modo in cui le multinazionali ci trattano (come clienti, o come dipendenti)non si fermano insomma alla nostra salute ma vanno ben oltre e creano una societÓ violenta. [+]

[+] lascia un commento a andre j »
d'accordo?
Fast Food Nation | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 20 luglio 2007
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledý 25 novembre
High Life
Galveston
martedý 17 novembre
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledý 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedý 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledý 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledý 28 ottobre
La partita
mercoledý 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledý 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrÓ
Nel nome della Terra
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità