Tra due donne [3]

Film 2001 | Drammatico

Regia di Alberto Ferrari. Un film con Alessandra Casella, Gianmarco Piacentini, Francesca Giovannetti. Genere Drammatico - Italia, 2001, - MYmonetro 3,50 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Tra due donne [3] tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Classico e moderno, verosimile e grottesco, teatral-operistico eppure cinematografico: un'opera prima personalissima. Italiana, non italianistica In Italia al Box Office Tra due donne [3] ha incassato 11,3 mila euro .

Consigliato sì!
3,50/5
MYMOVIES 4,00
CRITICA
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Un bel film italiano a-classificabile, fuori dalla storia e dalla fantasia..
Recensione di Marco Lombardi
Recensione di Marco Lombardi

Un film anomalo, atemporale, difficilmente classificabile. Né classico, né moderno. Tratto dal romanzo di Vittorio Imbriani Dio ne scampi dagli Orsenigo. Il montaggio è serrato, le musiche non invadenti, l'atmosfera per certi versi "aliena", cioè avulsa da qualsiasi genere di contesto real-verosimile, e persino inventato. Un film che sta sospeso nel vuoto, proprio come le esistenze dei tre protagonisti: un (inetto) capitano di cavalleria che s'innamora (inettamente) di una donna giovane (frivola e immatura) che è sposata con un uomo anziano, con l'amica di lei che riesce a riportarla razionalmente all'interno dei propri "binari scritti". Per poi pentirsene: finché - quando il nostro antieroe tornerà ferito dal fronte della prima guerra mondiale - lei s'innamorerà dell'idea dell'amore, di quel capitano che aveva amato oltre le convenzioni l'amica. La quale non aveva saputo coraggiosamente capire, sfidare la vita. Ma il capitano si rivelerà ben diverso, con lei: ed infatti tutto il film è il racconto in prima persona di un ipotetico (vero?) omicidio familiare per opera del capitano... Interessanti le recitazioni: apparentemente approssimative, a cavallo fra il teatro (sono costantemente sopra le righe) e l'opera (i dialoghi sono molto musicali) e il cinema (i pensieri del capitano, ironicamente filmici). Il sapore finale è un grottesco che sfiora il melò ma pure il surreale, con diversi inserti di commedia. Un buon ritmo narrativo e "visivo" per un film diretto da un esordiente che proviene dal teatro.

Sei d'accordo con Marco Lombardi?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dal romanzo Dio ne scampi dagli Orsenigo (1876) del napoletano Vittorio Imbriani (1840-1886), adattato dal regista con Luigi Lunari. Napoli, 1914. Il capitano Maurizio Della Porta ha una focosa relazione extraconiugale con Almerinda che, straziata dal senso di colpa, lo lascia su consiglio dell'amica Radegonda. Disperato, Maurizio parte per la guerra. Ricoverato in ospedale, chi gli fa da infermiera? Radegonda che s'innamora follemente di lui e lo segue dappertutto. Esasperato, l'uomo la uccide. Storia raccontata in flashback dal vecchio Maurizio che nel 1950 a Torino scrive le sue memorie. Incredibile ma zero. Eppure il romanzo del poligrafo Imbriani passa per una violenta satira della classe aristocratica. Recitato male, diretto peggio.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Prigionia e possessione amorosa. Tra due donne di Alberto Ferrari si rifà al romanzo Dio ne scampi dagli Orsenigo, pubblicato nel 1876 da Vittorio Imbriani, lo scrittore napoletano, nipote di Alessandro Poerio, tanto conservatore da creare un “Inno al cànape”, ossia all'impiccagione che egli invocava per tutti quelli che non fossero di destra. La trasposizione e le varianti cinematografiche non intaccano [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati