Se fossi in te

Film 2001 | Commedia 90 min.

Regia di Giulio Manfredonia. Un film con Emilio Solfrizzi, Gioele Dix, Paola Cortellesi, Lunetta Savino, Fabio De Luigi. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2001, durata 90 minuti. - MYmonetro 3,25 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Se fossi in te tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Tre uomini tristi e persi si incontrano di notte in riva al mare e si scambiano nevrosi e ruoli.

Se fossi in te è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato sì!
3,25/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Una commedia in cui sin da subito si nota la certezza di una mano sicura nella gestione della storia oltre che nella regia degli attori.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Christian fa il dj, ha solo debiti ed è innamorato di una farmacista a cui non riesce a dichiararsi. Il suo sogno è diventare ricco. Andrea ha un impiego come ragioniere nell'azienda del suocero ma vorrebbe tornare a fare il cabarettista come in passato. Bernardo Braschi Lentini è il presidente di una grande impresa, non è amato da nessuno (tranne che dalla fedele segretaria) e vorrebbe tanto potersi fare una famiglia. Si incontrano per caso a Ostia e ognuno di loro esprime un desiderio: quello di essere uno degli altri due. Il desiderio si trasforma in realtà.
Giulio Manfredonia giunge a questo primo lungometraggio con un notevole bagaglio di esperienza nel cortometraggio e di aiuto regista con Luigi e Cristina Comencini. Ne nasce un film che gioca con efficacia con i 'se'. Affronta cioè quel tipo di commedia in cui si ipotizza una possibilità attuandola ma lo fa intrecciando con abilità le diverse situazioni offrendo così, sin da subito, la certezza di una mano sicura nella gestione della storia oltre che nella regia degli attori. Perché non è da tutti, alla prima prova, il mettersi a confronto con protagonisti dalle doti comiche così differenti riuscendo a non farle risultare stridenti. La verve pugliese di Emilio Solfrizzi si incontra con quella nordica di Gioele Dix e con i mezzi toni di Fabio De Luigi. Sarebbe stato facile esagerare creando delle macchiette e invece Manfredonia ci propone dei personaggi che sono anche persone rintracciabili nella quotidiana esperienza di ognuno. Nella quale però si è destinati a rimanere se stessi senza nessun 'se fossi in te' attuabile.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Solito filmetto italiano: niente a che fare col cinema del capostipite Moretti.
Recensione di Daniela Azzola

Tre uomini tristi e persi: Bebo, imprenditore depresso, Christian, un disc-jockey bambino vecchio, e Andrea, impiegato normotipo con una parvenza di famiglia. Si incontrano di notte in riva al mare e si scambiano nevrosi e ruoli. Ciascuno entra nei panni dell'altro. La tesi sarebbe che in crisi di identità tanto vale cercarne un'altra per vedere se va meglio. "Solito" filmetto italiano: niente a che fare col cinema del capostipite Moretti. Una menzione per Dix.

Sei d'accordo con Daniela Azzola?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

A-ndrea (Solfrizzi) è contabile con moglie, due bambini e una suocera a carico; B-ernardo (Dix) è un industriale di successo; C-ristian (De Luigi) è un deejay pieno di debiti. Ciascuno è insoddisfatto della propria vita. Il caso li riunisce e improvvisamente agli occhi degli altri A assume l'identità di C, C quella di B, B quella di A. All'euforia subentrano inconvenienti e complicazioni. Morale: attento a ciò che desideri perché si potrebbe avverare. Esordio del romano G. Manfredonia (1967), nipote e allievo di Comencini, con una commedia brillante e paradossale, di evasione intelligente, scritta con Valentina Capecci e Anna Maria Morelli, che senza predicare, moraleggia con garbo e ironia. Qua e là s'ingorga, ma ha ritmo e agilità, recitata senza strafare nel reparto maschile con attrici non "bone", ma brave a far da spalla.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
SE FOSSI IN TE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
NOW TV
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 8 dicembre 2013
stefano bruzzone

simpatica commediola "fantasy" originale e ben interpretata. tre vite insoddisfatte alle quali viene data la possibilità di cambiare la loro esistenza entrando nei panni di un'altra persona da sempere invidiata per svariati motivi. col passare degli eventi si capirà che non sono tutte rose e fiori e che non è facile, nella vita reale, tener fede ai desideri e che, [...] Vai alla recensione »

Frasi
Non vengo da Lodi per lodare. Non vengo da Piacenza per piacere. Vengo da Chiavari...
Una frase di Cristian (Fabio De Luigi)
dal film Se fossi in te
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati