Shoah

Film 1985 | Documentario 544 min.

Regia di Claude Lanzmann. Un film Da vedere 1985 con Simon Srebnik, Michael Podchlebnik, Motke Zaidl, Hanna Zaidl, Jan Piwonski. Cast completo Genere Documentario - Francia, 1985, durata 544 minuti.

Condividi

Aggiungi Shoah tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,00
ASSOLUTAMENTE SÌ
a cura della redazione
a cura della redazione

Shoah è un documentario di nove ore sull'Olocausto che raccoglie le testimonianze di molti superstiti ed ex-nazisti.
Il regista Claude Lanzmann non ha usato nessun materiale di repertorio per descrivere i luoghi del genocidio, ma dei filmati dei campi di sterminio girati nel 1985.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

È un documentario-inchiesta di 9 ore e mezzo che ha il ritmo, le immagini di una fiction e l'esattezza di un documentario storico rispettoso della realtà nei minimi particolari. Lanzmann, uno dei direttori della rivista parigina Les temps modernes , gli dedicò 12 anni di lavoro (350 ore di riprese, più di 5 anni per il montaggio). Fa parlare i luoghi dello sterminio, li risuscita attraverso le voci dei testimoni, dei sopravvissuti, vittime e carnefici, suggerendo l'indicibile attraverso i volti: "senza mai perdere la pazienza o smarrirsi nella pietà o esplodere nello sdegno, senza quasi mai rivelare commozione nell'ascoltare i racconti dei superstiti di Treblinka, o il disgusto nell'ascoltare quelli di un aguzzino delle SS o di un responsabile nazista nella Varsavia in cui gli ebrei del ghetto morivano di fame" (B. Valli). Il 16-10-2007 fu presentata dall'autore un'edizione italiana in 4 DVD e un libro con i dialoghi, prefazione di Simone de Beauvoir e scritti di Lanzmann. Nel 1985 fu distribuito a Parigi e in altre città francesi. A parlare di Treblinka, Auschwitz, Sobibor, Chelmno, Belzek e della burocrazia della morte sono i sopravvissuti che non stanno "rivivendo", ma "rivivono ancora" quel che passarono. Nel vedere questo film, bello come un poema tragico, si tenga conto di Schiller secondo il quale le testimonianze individuali hanno un posto specifico nella Storia, ma da sole non bastano. In ebraico shoah sta per catastrofe, distruzione, mentre olocausto (dal greco holókauston , cosa completamente bruciata) significa sacrificio totale, completo, anche di sé stesso. Il 1° termine è più corretto del 2° per indicare i 6 milioni di ebrei eliminati prima e durante la guerra 1939-45.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

SHOAH disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€24,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 27 dicembre 2009
wcanalini

E' evidente che il film si distingue da tutto il resto della filmografia sulla Shoah. Per aprezzarlo oltre che essere un cultore del genere occorre una formazione sulla migliore letteratura della Shoah. Consiglio una rilettura rapida (anche solo su Wikipedia) del profilo dei personaggi citati e intervistati. Non impegnatevi infine per vederlo tutto di un fiato.

lunedì 9 marzo 2015
il befe

ok

mercoledì 19 agosto 2009
Fulvia

Aspettavo da tanto che mi prestassero i cd di quest'opera di Claude Lanzmann, tanto pubblicizzata e venduta alla cifra di 38€! Se li avessi spesi, ci sarei rimasta malissimo! No...non mi è piaciuto affatto il 1° cd. Di una pesantezza a mo' di macigno, che ancora non ho digerito. Strano, sono appassionata del genere e ho quasi tutta la filmografia dell'olocausto al completo.

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati