Sindrome cinese

Film 1979 | Drammatico +13 130 min.

Titolo originaleThe China Syndrome
Anno1979
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata130 minuti
Regia diJames Bridges
AttoriJane Fonda, Jack Lemmon, Michael Douglas, James Hampton, Scott Brady, Peter Donat Wilford Brimley, Richard Herd, Daniel Valdez, Stan Bohrman, James Karen, Michael Alaimo, Donald Hotton, Khalilah Ali, Paul Larson, Ron Lombard, Tom Eure, Nick Pellegrino, Daniel Lewk, Allan Chinn, Martin Fiscoe, Michael Mann, David Eisenbise, Reuben Collins, E. Hampton Beagle, David Pfeiffer, Lewis Arquette, Rita Taggart, James Hall (II), Roger Pancake, Joe Lowry, Frank Cavestani, Darrell Larson, James Kline, Donald Hutton, Alan Kaul, Dennis Mc Mullen, Carol Helvey, Trudy Lane, Jack Smith jr., David Arnsen, Betty Harford, Donald Bishop, Al Baietti, Diandra Morrell, Harry M. Williams, Dennis Barker, Joseph Garcia, Alan Beckwith, Clay Hodges, Val Clenard.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,17 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di James Bridges. Un film con Jane Fonda, Jack Lemmon, Michael Douglas, James Hampton, Scott Brady, Peter Donat. Cast completo Titolo originale: The China Syndrome. Genere Drammatico - USA, 1979, durata 130 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,17 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Sindrome cinese tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Nella centrale atomica di Ventana, negli Stati Uniti, si verifica un incidente che potrebbe avere conseguenze disastrose per l'umanità. Il film ha ottenuto 4 candidature a Premi Oscar, Il film è stato premiato al Festival di Cannes, ha vinto un premio ai David di Donatello, 4 candidature e vinto un premio ai Golden Globes,

Sindrome cinese è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,17/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,67
CONSIGLIATO SÌ
Thriller antinucleare.

Nella centrale atomica di Ventana, negli Stati Uniti, si verifica un incidente che potrebbe avere conseguenze disastrose per l'umanità. Mentre nelle "alte sfere" si cerca di nascondere l'accaduto all'opinione pubblica per evitare la chiusura della centrale, una giornalista e un operatore televisivo divulgano la notizia. Il pubblico, dopo aver assistito ad un programma in diretta nel quale uno dei tecnici viene ucciso mentre sta per rivelare la verità, reclama la chiusura definitiva della centrale.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Una grintosa telecronista (Fonda) e il suo cameraman (Douglas) sono testimoni di un guasto tecnico nella centrale nucleare di Harrisburg (California) che potrebbe provocare un'esplosione atomica. Le autorità vorrebbero insabbiare la notizia, ma un ingegnere (Lemmon) si sacrifica per la verità. Scritto dal regista con Mike Gray e T.A. Cook e prodotto da M. Douglas, è un efficace thriller con messaggio antinucleare incorporato, che da più parti (nordamericane) fu accusato di isteria, allarmismo, ma che si rivelò più realistico e profetico del previsto. Un premio a Cannes per Lemmon. Senza commento musicale.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Lavorando a un reportage televisivo sull'attività di una modernissima centrale termonucleare garantita a prova d'errore, la giornalista Kimberly Wells (Jane Fonda) è testimone di un'avaria al reattore che minaccia di innescare una reazione a catena tale da perforare il pianeta dalla California alla Cina. L'allarme rientra, ma l'operatore Richard Adams (Michael Douglas) che, agendo d'impulso, ha nascostamente filmato le fasi salienti dell'allarme comprende l'entità del rischio e insieme alla giornalista si sforza di divulgare l'accaduto. Sottoposti a pressioni politiche, i due sono costretti al silenzio, ma la coraggiosa prova di forza di Adams che fa irruzione nella sala comandi della centrale e l'onestà del dottor Godell (Jack Lemmon) permettono, infine, che la notizia venga resa di pubblico dominio.
Solido thriller fanta-nucleare interpretato con convinzione e diretto con impressionante realismo. Privo di commento musicale (a parte la canzone "Somewhere in Between" nei titoli di testa), si sviluppa con crescente tensione abbinando con intelligenza la formula commerciale del film d'azione con l'impatto emotivo di un racconto di impegno socio-politico. A contribuire alla diffusione del messaggio ecologista e antinucleare, Sindrome cinese ebbe una drammatica cassa di risonanza nell'incidente, fortunatamente contenuto, della centrale di Three Mile Island in Pennsylvania, accaduto appena 13 giorni dopo l'uscita del film.Distribuito dalla Columbia, prodotto e interpretato da un giovane Michael Douglas ancora acceso di spirito radicale, il film va segnalato anche per l'appassionata prova di Jane Fonda (anche lei ancora militante convinta) e soprattutto per un esemplare Jack Lemmon nel ruolo del tormentato scienziato che comincia a dubitare sulla neutralità della scienza, principio al quale aveva sempre creduto.

SINDROME CINESE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Amazon Prime Video

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 7 dicembre 2010
GORDONGEKKO

un grande film, dove la suspance di una meticolosa ricerca in stile giallo la fa da padrona, assieme alla chiara denuncia, tristemente premonotrice della successiva chernobyl, dei pericoli atomici. Douglas, anche produttore, guarda un po' già da giovane come era bravo, è bravo e fresco come al solito nel suo personaggio, ottima la fonda, strepitoso, assolutamente strepitoso un grande [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 ottobre 2012
Fabal

Con una trama semplice, un solo attore sopra le righe e soprattutto le idee chiare,"Sindrome cinese" è un felicissimo esempio di pellicola che scivola con mestiere su rotaie ben oliate da una regia asciutta, che bada al sodo in modo sorprendente. Così sorprendente che già nei primi minuti ci troviamo di fronte a una sequenza da lasciare senza fiato: bastano degli indicatori [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 dicembre 2012
Filippo Catani

Una troupe televisiva si reca in visita ad una centrale nucleare. Durante la registrazione del servizio la centrale subisce un incidente che i vertici cercano di minimizzare. Grazie alle riprese fatte di nascosto i giornalisti scopriranno che l'incidente non era poi così veniale e chiederanno aiuto al capo degli ingegneri. Una terribile curiosità; dopo pochi giorni dall'uscita [...] Vai alla recensione »

Frasi
Quando accende le luci ... pensi ad un 10 percento a me..
Jack Godell (Jack Lemmon)
dal film Sindrome cinese - a cura di fabio
winner
miglior attore
Festival di Cannes
1979
winner
miglior attore straniero
David di Donatello
1980
winner
miglior regia
Golden Globes
1980
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati