La moglie è uguale per tutti

Film 1955 | Commedia +13 90 min.

Regia di Giorgio Simonelli. Un film con Ugo Tognazzi, Raimondo Vianello, Nino Taranto, Carlo Dapporto, Yvonne Sanson, Pina Renzi. Cast completo Genere Commedia - Italia, 1955, durata 90 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi La moglie è uguale per tutti tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Nove episodi per raccontare i risvolti comici di altrettanti matrimoni non perfettamente riusciti.

La moglie è uguale per tutti è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NÌ
Commedia a episodi dal cast notevole che si interroga sul fallimento delle unioni coniugali.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Il nipote dell'avvocato matrimonialista Antonio De Papis vuole sposarsi. Lo zio, per cercare di dissuaderlo, gli chiede di trascorrere una giornata nel suo studio dove potrà comprendere quanto e come le unioni coniugali falliscono. Si succedono così un marito che ha una moglie affetta da diverse manie, una vedova risposata perseguitata dal fantasma del primo marito, una donna anziana a cui il coniuge non parla più fingendosi sordo. Ci sono poi altri casi tra cui una bella donna con marito geloso, un approfittatore di signore anziane e facoltose e un marito un po' sovrappeso perseguitato dalle diete imposte dalla moglie.
Giorgio Simonelli ha a disposizione un cast notevole per enumerare le buone ragioni che dovrebbero spingere le persone a non sposarsi. Si va da Nino Taranto a Mario Riva (all'epoca non ancora conduttore del famosissimo Il Musichiere ma noto come attore di varietà nonché partner di Vianello e Tognazzi nella trasmissione tv Un due tre). Proprio questi due attori (e non solo loro) sono oggetto di un intervento che all'orecchio dello spettatore odierno potrà sembrare straniante: sono doppiati e stessa sorte tocca a Paolo Panelli utilizzato in un ruolo minore. La struttura narrativa è quella del film a episodi anche se questi non vengono separati rigidamente ma legati dall'escamotage della visita allo studio legale. Uno si distingue in modo particolare per una vena surreale che fa pensare ad Achille Campanile ed è quello della neo sposa che lascia precipitosamente il banchetto di nozze.
Ovviamente lo spettatore avvertito (di allora così come di oggi) non può pensare che il film costituisca una specie di promozione in forma di commedia della separazione legale. I giorni del referendum sul divorzio erano ancora lontani e la censura del tempo era piuttosto vigile in materia. Nel finale si impone quindi quello che ora definiremmo moralismo ma che all'epoca era una pura e semplice... necessità.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Il matrimonio è per sempre?.

Alcuni sketch di rivista sul tema dei matrimoni non riusciti. Il pretesto per presentarli è costituito dai racconti che i clienti fanno a un avvocato specializzato in cause di separazione.

LA MOGLIE È UGUALE PER TUTTI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 22 novembre 2011
savana

spero che il film sia dato in televisione cosi' avro' il piacere di rivedermi nel film

Frasi
"La moglie ricca e di età avanzata fa del marito la vita beata"
Una frase di Porfirio della Noce (Carlo Dapporto)
dal film La moglie è uguale per tutti - a cura di MARIELLA
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati