Lo scandalo del vestito bianco

Film 1951 | Commedia 84 min.

Titolo originaleThe Man in the White Suit
Anno1951
GenereCommedia
ProduzioneGran Bretagna
Durata84 minuti
Regia diAlexander MacKendrick
AttoriJoan Greenwood, Cecil Parker, Alec Guinness, Michael Gough, Ernest Thesiger Howard Marion Crawford, Henry Mollison, Vida Hope, Patric Doonan, Duncan Lamont, Harold Goodwin, Colin Gordon, Joan Harben, Arthur Howard, Roddy Hughes, Stuart Latham, Miles Malleson, Edie Martin, Mandy Miller, Olaf Olsen, Desmond Roberts, Charles Saynor, Russell Waters, Brian Worth.
TagDa vedere 1951
MYmonetro 3,00 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Alexander MacKendrick. Un film Da vedere 1951 con Joan Greenwood, Cecil Parker, Alec Guinness, Michael Gough, Ernest Thesiger. Cast completo Titolo originale: The Man in the White Suit. Genere Commedia - Gran Bretagna, 1951, durata 84 minuti. - MYmonetro 3,00 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Lo scandalo del vestito bianco tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar,

Powered by  
Consigliato sì!
3,00/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Cinema
Trailer

Alec Guinness in quegli anni interpretò spesso personaggi che avevano nome Holland: si trattava sempre di ometti dall'aspetto comune coinvolti in avventure paradossali. Qui Mr. Holland è un chimico che inventa una fibra indistruttibile e refrattaria ad ogni tipo di sporco con la quale si confeziona un vestito bianco. La scoperta mette in agitazione sia gli industriali tessili che i sindacati, ma alla fine si scoprirà che la stoffa si autodistrugge dopo poche ore.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Chimico inventa un tessuto fatto con una fibra che non può essere né distrutto né sporcato. Rivoluzione nel campo dell'industria. Una delle più vispe e corrosive commedie britanniche del dopoguerra con padroni e sindacati messi alla berlina. Da una pièce di Roger MacDougall che l'ha sceneggiata con A. Mackendrick e John Dighton.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Sidney Stratton, impiegato in un laboratorio chimico, inventa per caso un particolarissimo tipo di fibra che rende i tessuti indistruttibili e a prova di macchia. La scoperta getta nel caos l'industria tessile e i produttori, che vedendosi già sull'orlo della rovina, tentano invano di convincere Stratton a cedere loro il rivoluzionario brevetto. Posti di fronte ad un netto rifiuto, decidono di passare alle maniere forti: prima lo sequestrano e poi lo minacciano di morte. Quando Stratton, riuscito a fuggire con ancora indosso il suo straordinario vestito bianco, decide di fronteggiare i suoi inseguitori, l'indumento perde improvvisamente le sue proprietà: la fibra, infatti, resiste all'atmosfera soltanto per poche ore.
Alexander Mackendrick sfrutta il divertente spunto fantascientifico della commedia di MacDougall, la straordinaria versatilità di Alec Guinness e un ottimo cast per imbastire un'intelligente satira contro la mentalità e il sistema inglese dell'immediato dopoguerra. Obiettivi della critica sono il rinascente capitalismo, lo slancio nazionalistico fortemente propagandato e la chiusura ideologica delle sinistre. Con autocritico distacco, Mackendrick riversa nel personaggio di Alec Guinness le proprie convinzioni di uomo nemico dei compromessi (...non allineamento culturale che gli valse nel corso della carriera in Inghilterra l'ostilità dei produttori) e la diffidenza verso qualsiasi formula magica escogitata dagli intellettuali di professione che prospetti successo alle rivendicazioni degli oppressi: Stratton, insignificante ricercatore chimico che minaccia di sconvolgere le regole economiche della società industriale con un'invenzione dagli esiti effimeri, è, in questo senso, l'eroe perdente di una lotta di classe estemporanea, non maturata nell'esperienza quotidiana.Film ancora oggi godibile e stimolante, Lo scandalo del vestito bianco è una bella lezione di cinema che sa modulare l'ironia con grande misura e umiltà. La distribuzione italiana, per sfuttare il successo dell'Incredibile avventura di Mr. Holland interpretata dallo stesso Guinness, ribattezzò il personaggio di Sidney Stratton in Holland creando tra i due film una continuità ideale ma del tutto arbitraria.


LO SCANDALO DEL VESTITO BIANCO disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€12,99
€12,99
Powered by  
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati