La strada verso casa

Acquista su Ibs.it   Dvd La strada verso casa  
Un film di Zhang Yimou. Con Zhang Ziyi, Sun Honglei, Zheng Hao, Zhao Yuelin Titolo originale Wo dofu quin mu quin. Drammatico, durata 100 min. - Cina 1999. MYMONETRO La strada verso casa * * * * - valutazione media: 4,04 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,04/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Ziyi Zhang
Ziyi Zhang (35 anni) 9 Febbraio 1979 Interpreta Zhao, da giovane
Sun Honglei
Sun Honglei   Interpreta Luo Yusheng
Zheng Hao
Zheng Hao   Interpreta Luo Changyu
Zhao Yuelin
Zhao Yuelin   Interpreta Zhao Di, da vecchia
   
   
   
Luo Yusheng ritorna al villaggio natale nel nord della Cina, per l'improvvisa morte del padre avvenuta durante la sua permanenza in città. Lo zio e il...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
La storia individuale diventa la Storia di un popolo che può pensare il futuro solo celebrando il passato
    * * * * -
Locandina La strada verso casa

Luo Yusheng ritorna al villaggio natale nel nord della Cina, per l'improvvisa morte del padre avvenuta durante la sua permanenza in città. Lo zio e il capo del villaggio lo informano delle ultime volontà del padre e dei funerali che dovranno essere celebrati, secondo la madre, osservando le antiche tradizioni rituali: la donna affranta da quella perdita desidera che il marito venga ricondotto a "braccio" sulla strada verso casa e che un drappo tessuto di sua mano ne avvolga le spoglia. A Luo tutto questo sembra, in principio, irragionevole, ma la memoria dell'amore straordinario che unì indissolubilmente la madre e il padre lo convincerà a raccontarla e a onorarla come si onora un "testamento". E così se il presente si scolora in un bianco e nero raffreddato dalla neve, il passato si dipinge dei colori dell'amore. E nella lunga "strada verso casa" la storia individuale di due maestri diventa la Storia di un popolo che può pensare il futuro solo celebrando il passato. Allora il regista reintegra ciò che la Rivoluzione culturale aveva "ricordato" di dimenticare: la Tradizione e l'Individualità.

Stampa in PDF

Premi e nomination La strada verso casa MYmovies
il MORANDINI
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
89%
No
11%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination La strada verso casa

premi
nomination
Festival di Berlino
1
0
* * * * *

I colori del passato, dell'oriente, dell'arte

giovedì 13 dicembre 2001 di Alek

il presente è un triste immobile bianco e nero; i ricordi sono invece colorati. un film sincero e delicato come i gesti della sua protagonista, coerente e profondo come le parole dell'amato maestro; un film che lega passato e presente grazie all'amore e al rispetto di persone semplici ed oneste. Un film su un mondo che è stato, dove sono regole imprescindibili il rispetto di sè stessi, la conoscenza del passato e del presente, per costruire con essi il futuro. In poche parole un film bellissimo.(Lontano continua »

* * * * -

Storia d'amore delicata e lineare

sabato 4 settembre 2010 di Luca Scialò

Siamo nel Nord della Cina, la parte più fredda del Paese confinante con la Mongolia e la Russia; Luo Yusheng, trasferitosi a Shangai come tanti giovani per trovare lavoro, torna nel suo paesino d'origine per la morte del padre, rimasto vittima di un'impetuosa tempesta. Ritrova la madre, straziata dal dolore, e il capo del villaggio, il quale gli confessa che quest'ultima vuole celebrare per il marito un funerale come da tradizione, attraverso un lungo cammino che lo riporti fino continua »

* - - - -

L'amore sprofonda . . .

giovedì 26 luglio 2012 di boboskij

 La Strada verso casa è un film del  cinese Zang Yimou, tratto dal romanzo ''Remembrance'' dello scrittore Bao Shi (autore anche della sceneggiatura).Con quest'opera, girata a poca distanza dalla precedente  ''Non uno di meno'', il regista ci racconta di una storia d'amore che ha come sfondo un paesino di montagna della Cina feudal-maoista.Il goffo tentativo di esaltare valori dell'amore quali fedeltà e purezza si rivelano continua »

Luo Changyu, il maestro
"Ognuno nella vita deve avere uno scopo e lottare per raggiungerlo. La prima regola è imparare a leggere; la seconda regola è imparare a scrivere; la terza regola è imparare a contare; la quarta regola è tenere un diario; la quinta regola è conoscere il presente; la sesta regola è conoscere il passato, perché è il solo modo per costruire il futuro; la settima regola è il rispetto di noi stessi, perché è il solo modo per rispettare gli altri"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
"Mi hanno raccontato che il giorno del definitivo ritorno di mio padre, mia madre indossò la giacca rosa, quella che a lui piaceva tanto, e lo aspettò scrutando la strada. Da quel giorno, mio padre sarebbe rimasto al suo fianco per sempre. Questa è la storia di mio padre e mia madre e questa strada è il filo che tenne legati i loro cuori"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | La strada verso casa

Uscita in DVD

Cover Dvd La strada verso casa È disponibile in tutti i negozi il dvd La strada verso casa di Zhang Yimou con Ziyi Zhang, Sun Honglei, Zheng Hao, Zhao Yuelin. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - spagnolo, Dolby Digital 5.1 - cinese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano - inglese - spagnolo - portoghese. Su internet La strada verso casa è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film La strada verso casa

di Alberto Crespi L'Unità

È il film gemello di Non uno di meno girato anch'esso nel 1999, con la stessa troupe, nelle stesse regioni dello Cina rurale. Ma non si potrebbero immaginare due film più diversi. Ironico, didattico, fortemente "politico" Non uno di meno, Leone d'oro a Venezia 1999; lirico e spudoratamente poetico La strada verso casa, Orso d'argento a Berlino 2000. Un elemento in comune: la figura del maestro, centrale nello cultura e nello società cinesi fin dai tempi di Confucio. Un po' come nel Primo maestro di Konchalovsky, classico (troppo dimenticato) del cinema sovietico, assistiamo all'arrivo del primo insegnante in un villaggio sperduto dello Cina rivoluzionaria, nel 1958. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Un presente in bianco e nero, un passato splendente di colori. È arrivata la morte, e in un gelido giorno d’inverno si è portata via il padre di un giovane uomo d’affari che da anni vive lontano dai genitori, in una grande città. A bordo del suo moderno fuoristrada, il figlio ritorna nello sperduto villaggio in cui è cresciuto: è qui che papà e mamma si sono conosciuti, vivendo insieme per oltre quarant’anni. Elegia straziante sulla vita che ci sfugge inesorabilmente, canto d’amore per la giovinezza, la primavera dei sentimenti, la forza della passione capace di superare ogni avversità. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Luo Yusheng (Sun Honglei) ricorda, e dal bianco e nero nasce il colore. Quasi come al padre, anche a lui la madre mostra il cammino che lo riporterà indietro, al tempo dell’infanzia e della prima giovinezza. Di lei, infatti, sono i ricordi che ora lui stesso "ricorda" e anzi ricostruisce e reinventa, e che sullo schermo s’accendono di luci. Per quanto l’io narrante esplicito di La strada verso casa ( Wo de fu qin mu qin, Cina 1999, 89’) sia Luo Yusheng, la prospettiva dalla quale Zhang Yimou ne vede e ne mostra immagini, idee ed emozioni è nel suo fondo femminile. »

di Silvio Danese Quotidiano.net

L'amore eterno by China. Ricorderemo per molto tempo la storia di Yusheng e Di, una ragazzina romantica e il maestro di un villaggio nella campagna cinese dell'incipiente maoismo. È raccontata con i dettagli che fanno grandi le storie: un fermaglio per i capelli, l'attesa al gelo per un ritorno, i cocci della scodella per la colazione del maestro, un pozzo per gli appuntamenti, l'orizzonte delle colline in attesa del ritorno. La storia è incorniciata dalla memoria odierna dell'unico figlio, uomo d'affari che dalla metropoli è venuta a seppellire il padre e sostenere la madre, che ostinatamente pretende un funerale con la bara portata a mano, perché il defunto ricordi la fatica e la gioia di ritrovare "la strada verso casa". »

La strada verso casa | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | alek
  2° | luca scialò
  3° | boboskij
Rassegna stampa
Silvio Danese
Festival di Berlino (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità