La notte

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La notte   Dvd La notte   Blu-Ray La notte  
Consigliato assolutamente sì!
3,92/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Monica Vitti
Monica Vitti (86 anni) 3 Novembre 1931 Interpreta Valentina Gherardini
Marcello Mastroianni
Marcello Mastroianni 28 Settembre 1924 Interpreta Giovanni Pontano
Jeanne Moreau
Rosy Mazzacurati
Rosy Mazzacurati   1936 Interpreta Rosy
Bernhard Wicki
Bernhard Wicki 28 Ottobre 1919 Interpreta Tommaso Garani
Maria Pia Luzi
Maria Pia Luzi   Interpreta La paziente
Giovanni Pontano, scrittore milanese di successo, attraversa un periodo di crisi matrimoniale: ogni possibilità di dialogo con la moglie sembra perdut...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * * -
Locandina La notte

Giovanni Pontano, scrittore milanese di successo, attraversa un periodo di crisi matrimoniale: ogni possibilità di dialogo con la moglie sembra perduta. I due, scossi dalla visita a un amico morente e dopo un party letterario per la presentazione dell'ultimo libro di Giovanni, vagano per la città completamente svuotati. La sera, si ritrovano a una festa nella sontuosa villa di campagna di un grande industriale e si buttano entrambi in avventure sentimentali, da cui escono ancora più delusi di prima. Ma all'alba riescono finalmente a parlarsi apertamente e intravedono forse una possibilità di salvezza e di maturazione per il loro rapporto. Il film, uno fra i più significativi del cinema italiano degli anni Sessanta, fa parte, con L'avventura e L'eclisse, del cosiddetto ciclo dell'incomunicabilità: anche in questo caso, nessuno dei personaggi riesce a instaurare rapporti sinceri e costruttivi con l'ambiente che lo circonda, né l'intellettuale Pontano, né la moglie di questi, né la giovane figlia dell'industriale, interpretata da una bravissima Vitti: solo la morte dell'amico sembra scalfire la passività dei due protagonisti. Eccellente sceneggiatura di Antonioni, Flaiano e Guerra e splendida fotografia di Gianni Di Venanzo.

Stampa in PDF

Premi e nomination La notte MYmovies
La notte recensione dal dizionario Farinotti
Premi e nomination La notte

premi
nomination
Nastri d'Argento
3
3
David di Donatello
1
1
Festival di Berlino
1
0
* * * * -

Alienazione coniugale

lunedì 15 novembre 2010 di Reservoir Dogs

Il lento errare di una coppia di sposati: la visita ad un amico intelletuale all'ospedale, la presentazione del nuovo libro del marito, una serata al night-club e la visita alla casa di una industriale. Storia di un'"alienazione coniugale", i due vivono in uno stato di "crisi" che varia da quella intelletuale che in certo senso affligge lui a quella esistenziale che invece colpisce entrambi. Il ceto borghese in cui i due vivono non li aiuta certo ad uscire da questo continua »

* * * * *

La notte della crisi

mercoledì 8 maggio 2013 di fedeleto

In una Milano silenziosa ma caotica,uno scrittore di nome Giovanni e sua moglie Linda,passano all'ospedale per trovare un amico moribondo.Il dolore e' molto,la donna vaghera' per Milano come una piccola Alice, mentre Il marito andra' alla presentazione del suo libro.Stanchi e tristi cercheranno entrambi di uscire la sera,passando per night Club e feste ,ove l'alta borghesia si diverte.A fine serata entrambi verrano attratti da un altra persona,ma poi nell'alba di un nuovo continua »

* * * * -

Affrontare la crisi per darsi una possibilità

lunedì 18 maggio 2015 di stefano capasso

Giovanni e Lidia sono una coppia in crisi. Lui è un intellettuale inquieto, siamo nella Milano degli anni 60 e la loro relazione che ormai vede difficili le comunicazioni entra definitivamente in crisi durante una lunga notte passata ad un party di un industriale. Dopo aver provato a cercare altri incontri, all’alba i due finalmente affrontano le difficolta che tengono nascoste Un film di Michelangelo Antonioni molto bello, asciutto e dai dialoghi scarni e incisivi. Raccontando gli continua »

* * * * -

La noia di una coppia borghese

martedì 19 novembre 2013 di Luca Scial�

Giovanni Pontano è uno scrittore di successo, sposato con la ricca Lidia. Una coppia borghese, sprofondata nella noia del quotidiano, nella freddezza dei sentimenti, nella perdita degli stimoli. A Lidia non va di partecipare alla vita mondana, così falsa e paranoica, preferendogli momenti semplici tra la gente. In una delle tante feste tra i ricchi milanesi, Giovanni ha un flirt con la figlia del ricco padrone di casa ma lei ormai non prova neppure più gelosia nei suoi confronti. continua »

L'intellettuale moribondo. Tommaso (Bernhard Wicki), all'amico Marcello Mastroianni
Quante cose si finiscono per sapere se si resta un po' soli.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
L'intellettuale moribondo. Tommaso (Bernhard Wicki), all'amico Marcello Mastroianni
Quante cose si finiscono per sapere se si resta un po' soli.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
L'industriale da anni del boom, Gherardini (Vincenzo Corbella), allo scrittore Giovanni (Marcello Mastroianni)
Ma no!? Lei è uno dei tanti che si preoccupano del futuro?! Io me lo organizzo, il futuro... Però mi basta il presente: c'è già tanto da fare... E poi il futuro si ricordi è probabile che non cominci mai.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film La notte oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | La notte

Uscita in DVD

Disponibile on line da lunedì 10 giugno 2013

Cover Dvd La notte A partire da lunedì 10 giugno 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La notte di Michelangelo Antonioni con Monica Vitti, Marcello Mastroianni, Jeanne Moreau, Rosy Mazzacurati. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1. Su internet notte (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 5,59 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 2,40 €
Aquista on line il dvd del film La notte

SOUNDTRACK | La notte

La colonna sonora del film

Disponibile on line da giovedì 19 maggio 2016

Cover CD La notte A partire da giovedì 19 maggio 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film La notte del regista. Michelangelo Antonioni Distribuita da Doxy Cinematic, il cd è composto da musiche di genere Jazz, e Jazz. Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Più passa il tempo e più lo stile di Michelangelo Antonioni diventa ostile ad ogni convenzione, alieno da concessioni anche minime alle normali esigenze del racconto cinematografico e sempre più attento, invece, alle cadenze, alle allusioni, ai ripensamenti segreti del linguaggio letterario. Un film di Antonioni, perciò, o lo si respinge in blocco, perché non somiglia a quello che comunemente si intende per spettacolo al cinema o, se lo si accetta, lo si accetta sapendo che ci si troverà di fronte a modi espressivi cui il cinema offre solo l’apparenza, ma filtrati, in realtà, attraverso le più intellettuali esperienze della letteratura. »

di Adelio Ferrero

Se quanto avviene ne L’avventura, è sempre filtrato attraverso lo sguardo ed il sentimento di Claudia, La notte si risolve integralmente nel sofferto ed inesorabile monologo interiore di Lidia, uno dei personaggi più esemplarmente autobiografici di Antonioni. In quest’opera, forse il punto più alto e rigoroso della parabola creativa del regista, ritornano temi e motivi de L’avventura, ma senza la forzatura intellettualistica del “giallo alla rovescia” e senza irritanti sottolineature polemiche. Antonioni sembra ritornare alla “cronaca di un amore”, ma vi torna dopo dieci anni di esperienze, di tentativi, di sondaggi; vi ritorna, soprattutto, dopo la svolta de Il grido, alla luce degli svolgimenti più pessimistici e delle conclusioni più amare della sua visione. »

di Giorgio Tinazzi

«La crisi: tutti ne parlano. Ma per me è una cosa segreta che tocca tutta la mia vita»: le parole di Giovanni Pontano, protagonista de La notte sono forse un diretto richiamo autobiografico di Antonioni, uno specchio fedele comunque del suo intimo travaglio, del suo vivere dentro le cose che narra, dello star dentro alla crisi - per dirla con Renzi - «come un correo consapevole». Se L’avventura era forse il film più “caldo” del regista, La notte è più decantato, più strutturato, più elaborato se volete, ma senza che si senta mai il peso dell’idea o della costruzione, l’astrazione del simbolo: si avverte solo lo sforzo di portare a maturazione una testimonianza poetica, rendendola sempre più aderente stilisticamente («ad un certo momento - dice Pontano - non conta cosa scrivere, ma come scrivere») filtrandola e quasi stilizzandola, senza che si perda il senso di una storia “dal vivo”, di una “cronaca dall’inferno” saremmo tentati di dire. »

di Carlo di Carlo

Giovanni, romanziere di successo, e Lidia vanno in ospedale a trovare Tommaso, un amico che sta morendo di cancro. E mentre Lidia è ancora nella camera ad ascoltare le parole di Tommaso, da sempre innamorato di lei, Giovanni subisce passivamente le attenzioni di una giovane ninfomane. Poi marito e moglie vanno a un cocktail offerto dall’editore di Giovanni per l’uscita dell’ultimo romanzo dello scrittore. Lidia, annoiata, se ne va e inizia un lungo vagabondaggio per le strade di Milano, poi in periferia, finché, giunta nel luogo dove il marito aveva cominciato a corteggiarla, lo chiama col telefono e gli dice di venire a prenderla. »

La notte | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Stefano Lo Verme
Pubblico (per gradimento)
  1° | reservoir dogs
  2° | fedeleto
  3° | stefano capasso
  4° | luca scial�
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Nastri d'Argento (6)
David di Donatello (2)
Festival di Berlino (1)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità