Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoled 17 gennaio 2018

Fred Astaire

Nome: Frederic Austerlitz Jr.
Data nascita: 10 Maggio 1899 (Toro), Omaha (Nebraska - USA)

Data morte: 22 Giugno 1987 (88 anni), Los Angeles (California - USA)
occhiello
Quale motivo occorre per poter divorziare?
Il matrimonio.

dal film Voglio danzare con te (1937) Fred Astaire Peter Peters
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Fred Astaire
Golden Globes 1975
Premio miglior attore non protagonista per il film L'inferno di cristallo di John Guillermin

Golden Globes 1975
Nomination miglior attore non protagonista per il film L'inferno di cristallo di John Guillermin

Premio Oscar 1974
Nomination miglior attore non protagonista per il film L'inferno di cristallo di John Guillermin



A ciascuno il suo cinema

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Bille August, David Cronenberg, Claude Lelouch, Jane Campion, Michael Cimino, Lars von Trier, Olivier Assayas, Wim Wenders, Manoel de Oliveira, Joel Coen, Atom Egoyan, Abbas Kiarostami, Raoul Ruiz, Gus Van Sant, Takeshi Kitano, Nanni Moretti, Zhang Yimou, Roman Polanski, Youssef Chahine, Ken Loach, Ethan Coen, Theodoros Angelopoulos, Jean-Pierre Dardenne, Luc Dardenne, Amos Gitai, Walter Salles, Alejandro Gonzlez Irritu, Aki Kaurismki, Elia Suleiman, Raymond Depardon, Andrey Konchalovskiy, Wong Kar-wai, Chen Kaige, Hou Hsiao-Hsien, Tsai Ming-liang. Con Isabelle Adjani, Anouk Aime, Josh Brolin, Jean Cocteau, David Cronenberg.
continua»

Genere Documentario, - Francia 2007. Uscita 14/05/2012.

L'inferno di cristallo

* * * - -
(mymonetro: 3,46)
Un film di John Guillermin. Con William Holden, Fred Astaire, Faye Dunaway, Paul Newman, Steve McQueen.
continua»

Genere Avventura, - USA 1974.

Cenerentola a Parigi

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,79)
Un film di Stanley Donen. Con Fred Astaire, Michel Auclair, Audrey Hepburn, Kay Thompson
Genere Musicale, - USA 1956.

Cappello a cilindro

* * * * 1/2
(mymonetro: 4,58)
Un film di Mark Sandrich. Con Fred Astaire, Ginger Rogers, Edward Everett Horton, Helen Broderick.
continua»

Genere Musicale, - USA 1935.

L'ultima spiaggia

* * * - -
(mymonetro: 3,35)
Un film di Stanley Kramer. Con Gregory Peck, Anthony Perkins, Fred Astaire, Ava Gardner, Donna Anderson, Katherine Hill, John Tate, Lola Brooks.
continua»

Genere Drammatico, - USA 1959.
Filmografia di Fred Astaire »

gioved 21 dicembre 2017 - Interprete di pi di 100 film, con Pulp Fiction arriva al successo internazionale.

Samuel L. Jackson, auguri a uno degli attori pi acclamati della sua generazione

Andrea Chirichelli cinemanews

Samuel L. Jackson, auguri a uno degli attori pi acclamati della sua generazione

gioved 14 dicembre 2017 - In prima serata alle 21.10, la nostalgia va a braccetto con l'amarezza e la gioia di vivere in un film che richiama il sapore dei numeri di Fred Astaire e Gene Kelly.

Tutti dicono I love you, il film stasera in tv su RaiMovie

a cura della redazione cinemanews

Tutti dicono I love you, il film stasera in tv su RaiMovie Joe appare su un ponte sulla Senna: tutto pulito, non c' una persona, non c' una macchina. L'uomo cammina con una baguette di pane sotto il braccio. Vive a Parigi, la citt che predilige insieme a New York e Venezia. Ha una figlia con Steffi, che si risposata e ha altri figli. I fatti della famiglia si intrecciano: amori, piccoli guai, nuovi amori, rimpianti, e la vita che passa ed strana ma fantastica, qualsiasi cosa succeda, basta avere lo spirito, e l'umorismo giusto. E poi le canzoni e i balletti. Fra Park Avenue, la Senna e le Calli: si manifesta la nostalgia con l'amarezza e la gioia di vivere, il sapore quello dei numeri di Astaire e Kelly, che coi loro film rappresentarono, guarda caso, la gioia di vivere come non era e non sarebbe mai pi stata rappresentata. Numeri antichi riproposti come speranza e augurio, un artificio naturale, non un revival triste e fine a se stesso. S, mi ricordo le candele... Mi ricordo che feci all'amore, ma chiss perch non mi ricordo di te... A meno che tu non fossi quella sotto di me. Joe (Woody Allen) Allen un regista singolare, come quasi tutti i maestri ha sempre rifatto lo stesso film, ma spesso ha rilanciato tutto, ha girato pagina con vigore maggiore. Chiude un ciclo e ne apre un altro, pi maturo e profondo, e divertente. Nel film si innamora e viene abbandonato, la delusione giusto che ci sia, ma da qualche parte c' un nuovo amore: l'incontro ci sar. Nel frattempo il Central Park una magnifica fiamma d'autunno, senza un rifiuto, Parigi sembra un set tanto perfetta, e il Canal Grande non nemmeno torbido. il cinema che rif la vita, basta crederci. Con Goldie, la ex moglie, balla sulla Senna come ballarono Kelly e Caron, quando il cinema era bello davvero.
Tutti dicono I love you andr in onda stasera in prima serata alle 21:10 su RaiMovie.

   

Altre news e collegamenti a Fred Astaire »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità