L'Orso Yoghi

Film 2010 | Animazione Film per tutti 80 min.

Titolo originaleYogi Bear
Anno2010
GenereAnimazione
ProduzioneUSA, Nuova Zelanda
Durata80 minuti
Regia diEric Brevig
AttoriDan Aykroyd, Justin Timberlake, Anna Faris, Tom Cavanagh, T.J. Miller, Fabrizio Pucci Emiliano Coltorti, Ilaria Latini, Oreste Baldini, Massimo Bitossi.
Uscitavenerdì 14 gennaio 2011
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,92 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Eric Brevig. Un film con Dan Aykroyd, Justin Timberlake, Anna Faris, Tom Cavanagh, T.J. Miller, Fabrizio Pucci. Cast completo Titolo originale: Yogi Bear. Genere Animazione - USA, Nuova Zelanda, 2010, durata 80 minuti. Uscita cinema venerdì 14 gennaio 2011 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,92 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'Orso Yoghi tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Yogi e Boo Boo si trovano di fronte alla sfida più grande: trovare il modo di evitare la chiusura del parco di Jellystone. In Italia al Box Office L'Orso Yoghi ha incassato nelle prime 9 settimane di programmazione 1,9 milioni di euro e 732 mila euro nel primo weekend.

L'Orso Yoghi è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,92/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,10
PUBBLICO 3,59
CONSIGLIATO SÌ
Tra 3D e singolari scelte musicali, un film esilarante per i più piccoli e banalotto per gli adulti.
Recensione di Andreina Sirena
Recensione di Andreina Sirena

I due famosi orsi creati da Hanna e Barbera si alleano col loro storico nemico, il Ranger Smith, per salvare il parco dall'imminente chiusura imposta dal sindaco Brown. Nonostante la posizione eretta e l'inseparabile cravattino verde Yoghi non nasconde la fatica a trattenere l'istinto animale. Motivato esclusivamente ad appagare le esigenze del palato, si apposta in tutte le verdi frasche di Jellystone Park per spiare le famiglie e sgraffignare loro cestini succulenti. Americanizzato a puntino, non si accontenta certo del miele come Winnie the Pooh e ingegna attrezzi sofisticatissimi per agguantare torte gelatinose, burro d'arachidi e nacho chips. In questo proposito non riescono a contenerlo né l'amico Boo boo né la sorveglianza intimidatoria del Ranger Smith. Ma arrivano problemi ben più grandi a ridurre gli appetiti e a gettare ombre sull'avvenire del parco e da ora in poi l'astuzia di Yoghi andrà dirottata per salvare questo polmone verdeggiante dall'avidità del sindaco Brown.
Per i personaggi non esistono sfumature, ma personalità nette e scolpite. Il cattivo è cattivo e basta. Il sindaco: sbeffeggiatore, arrivista, cinico, gradasso e corruttore. Appare in auto nera, abbassa i vetri, palesa sghignazzando i suoi progetti rovinosi e si dissolve. E che dire di Rachel? La bionda Anna Faris, invaghita della natura, alle prese con un affannoso documentario, parla persino la lingua degli orsi. E non solo quella: di tanto in tanto tira fuori un versaccio animalesco (non mancano gorilla e leopardo delle nevi himalayano) per intimidire gli ingiusti. Le idee balenano nella testa di ognuno, non c'è nulla di pensato e meditato. I cambi d'umore e di intenti sono repentini come in un fumetto.
Gli effetti del 3D si coniugano bene con le singolari scelte musicali, come un efficacissimo crescendo rossiniano o la colonna sonora di 2001 Odissea nello spazio.
Esilarante per i più piccoli, che si vedranno addosso razzi e getti d'acqua, banalotto per gli adulti, ad eccezione degli scalpitanti appassionati del rafting.

Sei d'accordo con Andreina Sirena?
Yoghi, Boo Boo e il ranger Smith uniti per impedire la chiusura del parco di Jellystone.
Maria Francesca Genovese

I percorsi didattici
» Yoghi è un tipo importante: sapevi che un pezzo di Marte è stato chiamato “Roccia di Yoghi”? E che negli Stati Uniti esiste una catena di campeggi e una di ristoranti che portano il suo nome? La fortunata storia di Yoghi è iniziata nel lontano 1958: prova a scoprire come e perché.
» Il nome del parco che vedi nel film, Jellystone, è una storpiatura di “Yellowstone”, il più famoso Parco nazionale degli Stati Uniti nonché il più antico del mondo. E' molto esteso ed è celebre per i suoi geyser, la fauna rara (tra cui il terribile orso Grizzly, altro che Yoghi e Bubu!) e il “super vulcano”. Perché non approfondisci la conoscenza di questo luogo speciale?
» Anche in Italia abbiamo splendidi parchi naturali, per la precisione 24 nazionali e ben 145 regionali. Visitarli significa imparare a stare all'aria aperta, fare sport, mangiare e dormire in allegria. Potresti cercare il parco più vicino a te e proporre ai tuoi genitori di fare una bella gita. Vedrai che ti piacerà.
» Esiste uno Yoghi italiano? Beh, sì, nel senso che esemplari di orso bruno vivono nel Parco dell'Adamello – Brenta e nel Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Ma attenzione: nella realtà l'orso bruno si comporta in modo molto diverso da Yoghi. È solitario, erbivoro al 90% ed evita il più possibile l'incontro con l'uomo. Prova a saperne di più sulle sue abitudini.
» Facciamo l'ipotesi che tu veda da lontano un orso. Hai due possibilità: a) non ti avvicini, non gli dai da mangiare, comprendi il suo bisogno di tranquillità; b) attiri l'attenzione su di te dandogli cibo, ti avvicini e cerchi di fotografarlo (magari col flash, così viene meglio …). Cosa scegli? In generale ricorda sempre che necessità e abitudini degli animali vanno rispettate.
» Proviamo a ricordare gli orsi più famosi del cinema e della TV? A me vengono in mente Winnie The Pooh, Koda, Baloo (Il Libro della Giungla), Vincent (La gang del Bosco), Little John (Robin Hood), Lotso (Toy Story 3). Ne ho dimenticato qualcuno? Dai, aiutami ad allungare la lista!
» Se vuoi vedere Yoghi ancora in azione gustati il dvd Yoghi, Cindy e Bubu: il nostro eroe deve salvare la sua fidanzatina Cindy, rapita dai loschi proprietari di un circo.
» Per fare soldi il sindaco Brown vuole tagliare gli alberi di Jellystone, senza preoccuparsi né dell'ecosistema né dell'impatto ambientale che un'operazione del genere avrebbe. Chiedi ai tuoi genitori o al tuo insegnante di Geografia o Scienze di spiegarti che cos'è l'“ecosistema bosco” e che cosa significa “impatto ambientale”: tutti dovrebbero conoscere la loro importanza, pena la distruzione del nostro pianeta.

Sei d'accordo con Maria Francesca Genovese?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Film d'animazione ibridata con attori, prodotto e distribuito da Warner Bros, che per la 1ª volta ha portato in un lungometraggio i 2 orsi bruni parlanti, il vorace, astuto Yoghi e il saggio, timido orsacchiotto Bubu, inventati dalla rinomata ditta Hanna & Barbera. L'azione si svolge a Jellystone Park dove l'attività principale di Yoghi è il furto dei cestini da picnic dei campeggiatori. Poiché il parco è finanziariamente in passivo, il sindaco Brown decide di chiuderlo e abbattere gli alberi al servizio della speculazione edilizia. Alleati con il Ranger Smith, i 2 orsi si battono per impedirlo. Scritto da J. Ventimilia, B. Copeland, J. Sternin, è diretto con scaltro mestiere da Brevig, esperto oscarizzato di effetti digitali visivi. Esterni girati in Nuova Zelanda. Le voci italiane di Yoghi e Bubu sono di Fabrizio Pucci ed Emiliano Coltorti.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
L'ORSO YOGHI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,94 €6,49
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 30 gennaio 2011
Sixy89

Un film piacevole per una serata tranquilla in compagnia di uno dei personaggi dei cartoni animati più amati e che ricordo con nostalgia. Un pò stupidotto come film, ma piacevole. voto:7

mercoledì 19 gennaio 2011
g_andrini

Fa amare le cose semplici. Yoghi è simpaticissimo, come da tradizione. L'animazione in sé è realizzata veramente bene, ottima tecnicamente.

domenica 16 gennaio 2011
megamen1

ok

domenica 16 gennaio 2011
kesha

mi piace molto e piacera anche a voi

venerdì 18 gennaio 2013
g_andrini

Ho rivisto volentieri questo film/animazione. Le animazioni sono eccellenti, con buoni spunti creativi. Tutto è perfetto, la storia è semplice ma originale. La trovata della tartaruga-rana è divertente e ben caratterizzata. Insomma, un prodotto, nell'insieme, eccellente, anche per gli adulti con la giusta sensibilità.

domenica 5 giugno 2011
ipno74

Il film è piacevole da vedere e strappa qualche sorriso, ma non sane risate. Il ritmo è buono e la sceneggiatura ricorda bene gli episodi del famoso cartone animato. Certo è che mi mancano molto le voci di yoghi e bubu del vecchio cartone. Per passare un'ora e un quarto senza pensieri

lunedì 17 gennaio 2011
Zagarosh

Dopo tanti anni passati, a cui ora ripenso con nostalgia, una delle icone più forti dell'animazione e dell'intrattenimento per bambini ritorna sul grande schermo, in un film in CG.  La trama è basilare, il parco di Jellystone deve chiudere per far ritornare in positivo il bilancio della città. E proprio dopo questa premessa che il nostro beniamino si allea con il ranger [...] Vai alla recensione »

Frasi
Hahahaaa signor ranger signore
Una frase di L'Orso Yoghi (voce nella versione originale) (Dan Aykroyd)
dal film L'Orso Yoghi - a cura di Tommaso fazzi
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Michael Phillips
The Los Angeles Times

"Yogi Bear" gives cheap hackwork a bad name. Which is a shame, because hackwork made this industry. Fledgling director and special effects veteran Eric Brevig managed 92 diverting minutes of schlock with the 3-D "Journey to the Center of the Earth" (2008), which offered some hope (against hope) for "Yogi Bear." You may know that "Yogi Bear" is derived from the animated Hanna-Barbera TV original.

Alessandra Levantesi
La Stampa

Sono solo i simpatici protagonisti animali - ovvero il golosissimo orso Yoghi, sempre pronto a rubare le merende ai visitatori del parco d Jellystone (vedi Yellowstone), e il suo dolce amico Bubu - a esser realizzati in computer graphic: tuttavia gli umani hanno l’aria anche loro di appartenere al mondo dei cartoni e recitano di conseguenza. Ne risulta una storiellina a sfondo ecologico adatta per [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Live action di uno dei personaggi più amati creati da Hanna e Barbera. Jellystone Park sta per essere venduto dal sindaco Brown per finanziarsi la campagna elettorale. L’orso Yoghi e l’inseparabile Bubu dovranno coalizzarsi con il Ranger Smith per impedirne la chiusura; grazie anche all’aiuto di una particolare tartaruga molto rara. Non poteva mancare il 3D a fare da sfondo ai due personaggi da cartoon [...] Vai alla recensione »

Dan Kois
Washington Post

Un prodotto hollywoodiano veramente poco ispirato che chiede pochissimo a! pubblico, così com’è stato poco esigente da scrittori, registi e attori. Il risultato? Il giornale satirico The Onion ha titolato di recente: “L’orso Yoghi presenta alle nuove generazioni i personaggi noiosi dei vecchi cartoni animati”. Un nobile scopo insomma. Il regista Eric Brevig, poi, ha letto il prontuario della Warner [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

Insolito ma garbato adattamento del cartone animato che vede protagonista l’orso ghiotto di cestini da picnic e il suo tenero amico Bubu. In questa versione gli attori in carne ed ossa recitano accanto a due orsipupazzo a grandezza naturale, unendo azione dal vivo e animazione computerizzata, con un effetto bizzarro ma piacevole. La storia è di una semplicità naif: il ranger Smith rischia di essere [...] Vai alla recensione »

Alberto Crespi
L'Unità

I cartoni animati dell’orso Yoghi furono prodotti da Hanna & Barbera tra il 1958 e il 1962. In Italia passavano in tv, con le immortali voci di Francesco Mulè (Yoghi, appunto) e di Sandro Pellegrini (il suo amichetto Bubu). Tutto questo per arrivare a una domanda: si sentiva la mancanza di un nuovo film in 3D? La risposta è a voi, cari spettatori. La trama è sorprendente (scherziamo.

NEWS
GALLERY
lunedì 10 gennaio 2011
Marlen Vazzoler

In questi ultimi anni molte vecchie glorie prodotte negli anni sessata da Hanna e Barbera hanno acquisito la terza dimensione e sono approdate sul grande schermo. Dopo i Flintstones, Scooby-Doo e prossimamente I Puffi, questo venerdì arriva al cinema [...]

VIDEO
lunedì 6 dicembre 2010
 

In esclusiva su MYMovies il primo trailer italiano di L'Orso Yoghi, il live action di uno dei più amati personaggi inventati da Hanna e Barbera (nelle sale dal 14 gennaio 2011). Il parco di Jellystone sta perdendo affari, così l'avido sindaco Brown decide [...]

GALLERY
venerdì 20 agosto 2010
Marlen Vazzoler

I prossimi film prodotti dalla Warner La Warner Bros. ha rilasciato online la preview dei film che usciranno durante le prossime vacanze e per fine anno che include alcune nuove immagini del film drammatico The Town diretto da Ben Affleck che verrà presentato [...]

NEWS
venerdì 6 novembre 2009
Marlen Vazzoler

Ai primi di febbraio dell'anno scorso era stata annunciata la realizzazione di un film live action accompagnato da animazione in CGI per l'adattamento cinematografico del cartone animato dell'orso Yogi.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati