Il grinta

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il grinta   Dvd Il grinta   Blu-Ray Il grinta  
Un film di Ethan Coen, Joel Coen. Con Jeff Bridges, Matt Damon, Josh Brolin, Hailee Steinfeld, Barry Pepper.
continua»
Titolo originale True Grit. Western, Ratings: Kids+16, durata 110 min. - USA 2010. - Universal Pictures uscita venerdì 18 febbraio 2011. MYMONETRO Il grinta * * * 1/2 - valutazione media: 3,80 su 174 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il cielo stellato e il mondo morale Valutazione 4 stelle su cinque

di laulilla


Feedback: 2061 | altri commenti e recensioni di laulilla
domenica 20 febbraio 2011

 A prima vista gli ingredienti di un western ci sono tutti: pistole e pistoleri; frontiera in pieno deserto ad ovest dell'Arkansas, ai limiti del Texas; cavalli e cowboys; sceriffi un po' ubriachi e un po' corrotti; vendetta e giustizia self-made. Quello che fa la differenza sono i fratelli Coen, che certamente apprezzano il cinema western, ma ne fanno occasione per trattare i temi che li contraddistinguono: il ridimensionamento dell'eroe; la casualità degli eventi che sfugge a qualsiasi logica progettuale; la conoscenza del male. Qui, come in altri loro film questi argomenti innescano una serie di invenzioni formali di grandissima suggestione, punteggiate dall'ironia di sempre. Una ragazzina di soli quattordici anni, Mattie Ross è fermamente intenzionata a ottenere giustizia: vorrebbe vedere condannato all'impiccagione Tom Chaney che è l'assassino di suo padre, ma che si è dato alla fuga. La prima parte del film ci mostra Mattie che va alla ricerca di un uomo che sia in grado, per esperienza e determinazione, di trovarlo e di portarlo davanti a un giudice. Le sembra che Rooster Cogburn, anziano e feroce sceriffo, sia la persona giusta e, per persuaderlo a tenerla con sé, durante la ricerca, non esita a seguirlo anche nel luogo che sembra il meno adatto a lei: la piazza dell'impiccagione di tre condannati a morte, cui assisterà senza alcun turbamento, ottenendo poi di dormire nell' improvvisato obitorio del becchino. Comincerà a questo punto il viaggio di formazione di Mattie, perché questo è, almeno secondo me, il senso del film. Affianca a a tratti il viaggio di Mattie e Rooster anche La Boeuf, ranger texano, a sua volta alla ricerca di Chaney. Non c'è alcun piano, per quanto accuratamente preparato, che si realizzi secondo le previsioni: il caso é costantemente con i personaggi e con il loro spostarsi dentro una natura fotografata meravigliosamente.  Contro ogni attesa, e nel momento più tranquillo, Chaney verrà riconosciuto da Mattie e solo lei lo affronterà uccidendolo, ma subito dopo precipitando in una grotta sotterranea in cui farà l'incontro coi serpenti in agguato. La caduta, l'incontro coi serpenti, la difficile riemersione alla luce, la fuga e la conclusione del viaggio (non del film, che è più convenzionale) mi pare abbiano significati allegorici e metafisici e riecheggiano, in qualche misura le suggestioni bibliche, che già l'incipit del film, aveva opportunamente evocate. In questa luce andrebbe interpretata, a mio avviso, la bellissima e suggestiva scena notturna in cui la cavalcata di Rooster e Mattie sta per concludersi: l'infinito deserto, illuminato dalle infinite stelle del cielo, sfondo della stanchezza e del dolore di Mattie. Il mondo morale che ora, dopo l'esperienza del male, la giovane ha conquistato e custodisce in sé, è separato, forse in modo incomunicabile, dal resto dell'universo di cui il cielo stellato è emblema, come ci ricordava Kant. Ritengo quindi che sia fuorviante parlare di questo film come di un western: si tratta, come sempre per i Coen, di un film con contenuto morale e metafisico, principalmente. Gli attori sono magnifici e magnificamente diretti, davvero tutti quanti. Ogni riferimento al film precedente è a mio avviso alquanto improprio.

[+] lascia un commento a laulilla »
Sei d'accordo con la recensione di laulilla?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
52%
No
48%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
paraclitus domenica 20 febbraio 2011
che brava
60%
No
40%

Complimenti! Il parallelo con Kant è non solo azzeccato in pieno ma anche molto bello.Più o meno la vedo anch' io così (anche se purtroppo non avevo visto Immanuel nel cielo stellato...) ma mi chiedevo come mai il Grinta debba morire per una malattia che lui stesso definisce "galoppo notturno" che è ovviamente un appellativo relativo alla scena della cavalcata liberatoria.E secondo me questo rifacimento somiglia molto anche a un altro film western di Jim Jarmusch in cui un pivellino di città compie il suo viaggio iniziatico accompagnato da due psicopompi uno buono e l'altro cattivo ma entrambi necessari (il Texas Ranger e il Grinta sono tutti e due dei "buoni" ma alla fine uno è ligio alle regole l'altro è un violento ubriacone). [+]

[+] d'accordo con te (di laulilla)
[+] lascia un commento a paraclitus »
d'accordo?
li'l abner domenica 20 febbraio 2011
bel commento
100%
No
0%

Che rabbia che non ho pensato anch'io a Kant...;)

[+] lascia un commento a li'l abner »
d'accordo?
edward teach domenica 20 febbraio 2011
bel commento
60%
No
40%

Io non ho capito benissimo la posizione dei Coen riguardo alla giustizia e alla legge morale in questo film. Il richiamo al prof. di Koenigsberg è niente male davvero.

[+] lascia un commento a edward teach »
d'accordo?
hollyver07 giovedì 24 febbraio 2011
folgorante...!!!
0%
No
100%

Caspita...! Quasi quasi trasecolo... per l'emozione...! Io credevo d'aver visto solo un film. Non ero consapevole d'esser stato spettatore di uno psico-dramma-adolescenziale di tale portata. A onor del vero, qualcosa mi aveva suggerito che questa pellicola fosse ben più complessa di quanto poteva apparire in prima istanza ma non l'avevo percepita, ero anestetizzato dall'idea che fosse un film un pò più commerciale perchè... bella storia ma vecchio soggetto, grande budget, fulgide star, big registi ecc. ecc.; il tutto... per realizzare una costosa pellicola che descrivesse il viaggio iniziatico di una fanciulla nel selvaggio west!? Non è, per puro caso, che nel film mi sia anche sfuggita la presenza di una scalinata (con carrozzina rimbalzante) in stile Eisenstein?? P. [+]

[+] lascia un commento a hollyver07 »
d'accordo?
the man of steel venerdì 25 febbraio 2011
edward teach
18%
No
82%

Sposati il tuo Kant e vai a convivere con lui a Konigsberg...

[+] lascia un commento a the man of steel »
d'accordo?
francesco2 giovedì 5 maggio 2011
eccellente
0%
No
0%

Ormai sono abituato alla qualità di ciò che scrivi....Stavolta forse ti sei superata.

[+] ma il merito... (di laulilla)
[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di laulilla:

Vedi tutti i commenti di laulilla »
Il grinta | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | jacopo b98
  3° | nick simon
  4° | lisa casotti
  5° | joker79
  6° | marv89
  7° | riccardo t.
  8° | mariangela sansone
  9° | fabiooo12
10° | massimo49
11° | nicolas bilchi
12° | club dei cuori solitari
13° | frapasce
14° | dano25
15° | nigel mansell
16° | romeo79
17° | reiver
18° | paolo bisi
19° | claudiofedele93
20° | ams80
21° | pensionoman
22° | kevin de blasio
23° | hidalgo
24° | giacomogabrielli
25° | alexpark
26° | sandro roy
27° | laulilla
28° | artnico
29° | williamd
30° | cenox
31° | renato c.
32° | fabio1957
33° | nino pell.
34° | maxseven
35° | pinodeluca
36° | andaland
37° | ultimoboyscout
38° | pepito1948
39° | edward teach
40° | erre
41° | brian77
42° | olgadik
43° | lady libro
44° | gianmarco.diroma
45° | salvix
46° | claudio30
47° | algernon
48° | annalisa80
49° | livingrloving
50° | marcot
51° | renato volpone
52° | hollyver07
53° | davide_chiappetta
54° | dario
55° | intothewild4ever
56° | spike
57° | fabio6
58° | wtarantino
59° | edward teach
60° | john fast
61° | carmineantonellovillani
62° | giuliacanova
63° | matauitatau
64° | olinad
65° | alabama87
66° | andre89lost
67° | spider84
68° | iattadrug
69° | dado1987
70° | bhafh
Rassegna stampa
David Denby
Premio Oscar (14)
BAFTA (14)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità