Last Goodbye

Film 2004 | Drammatico, Avventura 95 min.

Regia di Jacob Gentry. Un film con Clementine Ford, Liam Dunaway O'Neill, Christopher Rydell, David Carradine, Faye Dunaway. Cast completo Genere Drammatico, Avventura - USA, 2004, durata 95 minuti. Valutazione: 1,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Last Goodbye tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Last Goodbye è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NO
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Un'atmosfera di diffusa disperazione, di rimpianti e di negazioni affettive.
Recensione di Marco Chiani
Recensione di Marco Chiani

Le esistenze di persone variamente insoddisfatte si avvicinano, si intrecciano, si scontrano nella cornice della città di Atlanta. Agnes è la star di Gotico del Sud, una serie tv che mescola orrore e combattimenti acrobatici, Jen un'adolescente decisa a chiudere i ponti con suo padre, Peter il tormentato leader di una rock band di successo e Roland un alcolista in attesa di una donna-angelo in grado di salvarlo dall'inferno della sua solitudine.
Si parte con uno evento traumatico, un'auto investe un uomo, per poi raccontare a ritroso la giornata fatidica che può cambiare tutto, in meglio o in peggio. La narrazione corale impiegata è della tipologia ad incastro, quella in cui le azioni dei diversi personaggi hanno il compito di rivelarli, alla fine, l'uno strettamente connesso all'altro: a Jacob Gentry, esordiente nel lungometraggio, preme la costruzione di un'atmosfera di diffusa disperazione, di rimpianti e di negazioni affettive nello stile del modello Magnolia, riecheggiato nella struttura a mosaico, nella temperatura emotiva di certe sequenze, nella critica dell'arrivismo e della crudeltà del mondo televisivo.
Al di là dell'impari confronto con il lavoro di Paul Thomas Anderson, del resto si tratta di due realtà produttive inavvicinabili, a freddare l'entusiasmo dello spettatore emerge una palpabile mancanza di autenticità e di svogliatezza. Ma più che nella scrittura, in fondo, il problema sta nella regia, nella gestione dei tempi e degli spazi, nella forsennata ricerca di un pathos tanto smaccato da risultare indigeribile: Last Goodbye è affannato, ma non urgente, esagerato, ma non teso, piagnucoloso, mai realmente commovente. E come se non bastasse, nella seconda parte, Gentry perde di vista anche lo sviluppo dei personaggi perché troppo concentrato su un climax finale - il fatidico punto di fusione delle tensioni mostrate - decisamente mal gestito.
Proprio nella conclusione, entrano in gioco gli esagitati Faye Dunaway e David Carradine, nei panni di un'arrogante regista e di un venditore di Bibbie, entrambi piuttosto dediti all'alcol. Tra gli interpreti, a cavarsela meglio di altri è Christopher Rydell, figlio del regista Mark e protagonista, anni prima, di Trauma di Dario Argento. Liam O'Neill, l'attore che interpreta la rockstar, è figlio di Faye Dunaway e del celebre fotografo Terry O'Neill. Della moltitudine di pellicole low-budget derivate dal successo di Magnolia e simili, tuttavia, non è la peggiore.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
LAST GOODBYE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Amazon Prime Video

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,99
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati