Shine

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Shine   Dvd Shine   Blu-Ray Shine  
Un film di Scott Hicks. Con Geoffrey Rush, Noah Taylor, Armin Mueller-Stahl, Lynn Redgrave, John Gielgud.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Australia 1996. - Lucky Red uscita mercoledì 11 dicembre 1996. MYMONETRO Shine * * * * - valutazione media: 4,29 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

STREPITOSO Valutazione 5 stelle su cinque

di Luigi Chierico


Feedback: 36961 | altri commenti e recensioni di Luigi Chierico
giovedì 12 gennaio 2017

Se il famoso pianista David Helfgott non fosse nato in Australia nel 1947, ancora vivente, l’australiano Geoffrey Rush non ci avrebbe offerto un film così strepitoso soprattutto per la sua straordinaria interpretazione. Un Oscar assolutamente più che meritato, scene bellissime da applauso anche da parte degli spettatori quando parla, si muove, suona al pianoforte ogni melodia. Il concerto n.3 di Rachmaninov, celeberrimo per chi ha suonato e suona sulla tastiera bianca e nera di un pianoforte, ha portato alla gloria il giovane ebreo David Helgott. Il noto pianista affidando la nota storia della sua vita all’attore Geoffrey Rush l’ha resa famosa ed oggi chiunque confonde David con Geoffrey e Geoffrey con David. Un film grandioso per la sua vicenda, per l’armonia della musica, per i forti sentimenti che lo governano, una fotografia straordinaria, un amore fuori dal comune, un abbandono. La gloria del pianista per opera dell’ottimo regista australiano Scott Hicks è diventata la gloria ed il successo di un attore. Andare al cinema per ascoltare brani musicali di Chopin, Rachmaninov, Paganini, Shumann,Vivaldi, Beethoven, Liszt ecc. costituisce di per sé un momento magico, se poi la storia è toccante e l’interprete principale, accompagnato da tanti bravi protagonisti, è eccellente, allora non si può che uscirne entusiasti. Il rapporto difficile tra un padre padrone,prepotente ma estremamente attaccato alla famiglia, egoista sino a sacrificare i propri figli, sta alla base di un conflitto generazionale che riproduce in senso opposto un abuso subito.Le conseguenze possono essere gravi, gravissime ed un genio della musica che lascia scorrere con tanta abilità e velocità le sue dita su una tastiera, ovvero a sfiorarla, può perdere anche la sua dignità di uomo e rimanere solo, dimenticato, nudo a cospetto del mondo, in casa, per strada in acqua. Ma per David c’è il momento del folle riscatto tra gente incredula, seduta ai tavoli di un modesto locale a consumare qualcosa insieme al tempo. Deriso, irriconoscibile si siede al piano e le sue dita si muovono sempre più sui tasti che non emettono un suono ma un urlo di compiacimento, di ribellione e la musica imponente si confonde nella testa di David che suona, suona per un trionfo dinanzi agli increduli improvvisati ascoltatori. Qualche spettatore in sala si è trasferito in quel locale, è tra quella gente ad applaudire in silenzio. Questa è la magia di un film che ricorda Novecento nel film ”La leggenda del pianista sull’oceano”.Chi nella vita è stato privato di ciò che gli era più caro non vuole che si ripeta, sino a non saper più discerne quel che è giusto da quello che non è giusto, l’amore dall’odio, l’eccessivo amore legato solo ad un riscatto del passato che ha conosciuto uno scarso amore porta all’esasperazione, tramutandosi in possesso assoluto. Chi ama per non essere stato amato non può concepire di non essere capito.” Ti ho dato tutto ciò che non ho avuto, che mi è stato negato e tu lo rifiuti!Non sai apprezzare la fortuna che hai avuto nell’avere un padre che ti ha insegnato tutto ciò che lui ha dovuto imparare da solo.” Allo spettatore attonito la risposta non facile:”E’ giusto ?” Gli episodi a cui si assiste e le conseguenze che ne derivano non lasciano spazio all'immaginazione e al dubbio, tuttavia certamente i padri padroni continueranno ad esserlo. Per la cronaca alla consegna dell’Oscar all’attore Geoffrey Rush era presente anche il pianista David Helfgott che suonò al piano per tutti.

[+] lascia un commento a luigi chierico »
Sei d'accordo con la recensione di Luigi Chierico?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
75%
No
25%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Luigi Chierico:

Vedi tutti i commenti di Luigi Chierico »
Shine | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | gwynplaine
  2° | luigi chierico
  3° | mara
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
SAG Awards (3)
Premio Oscar (9)
Golden Globes (6)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità