La lettera scarlatta [2]

Film 1995 | Drammatico, +16 135 min.

Titolo originaleThe scarlet letter
Anno1995
GenereDrammatico,
ProduzioneUSA
Durata135 minuti
Regia diRoland Joffé
AttoriDemi Moore, Robert Duvall, Gary Oldman, Robert Prosky, Joan Plowright .
Uscitamercoledì 20 dicembre 1995
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 2,42 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Roland Joffé. Un film con Demi Moore, Robert Duvall, Gary Oldman, Robert Prosky, Joan Plowright. Titolo originale: The scarlet letter. Genere Drammatico, - USA, 1995, durata 135 minuti. Uscita cinema mercoledì 20 dicembre 1995 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 2,42 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La lettera scarlatta [2] tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Dal romanzo (stravolto) di Nathaniel Hawthorne. Al Box Office Usa La lettera scarlatta [2] ha incassato 7,4 milioni di dollari .

La lettera scarlatta [2] è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,42/5
MYMOVIES 1,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,63
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer

Dal romanzo (stravolto) di Nathaniel Hawthorne. Inghilterra diciottesimo secolo. Una donna tradisce il marito con un pastore. Secondo la legge, la fedifraga viene punita e le viene imposto di portare sul petto la lettera A. Dopo avventure inenarrabili, arriva un impossibile lieto fine. Davvero tutto sbagliato, quasi ridicolo.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Liberamente tratto dal romanzo (1850) di Nathaniel Hawthorne. Nel Massachusetts del '600 Hester Prynne (Moore), moglie di un colono, ha una storia d'amore col reverendo Arthur (Oldman) e rimane incinta. Poiché, dopo il ritorno del vendicativo marito (Duvall), non vuole rivelare il nome del padre, viene bollata sui vestiti con l'infamante lettera A di adultera. Ignorata la chiave melodrammatica, il produttore-regista britannico ha scelto ancora una volta l'oratoria epica contro l'intolleranza, il fanatismo, la bigotteria, l'imperialismo. Manca uno stile. Manca la moralità di uno sguardo, sostituita da una griglia ideologica. S'insiste sull'accessorio, ci si sbriga in fretta dell'essenziale. Sostenuta dall'energia incandescente del personaggio, la Moore è la migliore del trio centrale.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
LA LETTERA SCARLATTA [2]
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
NOW TV
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 18 gennaio 2015
Luigi Chierico

Il film,come,il romanzo è ambientato nel 17°secolo,in un’epoca recente,se pensiamo che le civiltà europee,quella egizia ecc. risalgono a diversi millenni prima. In America,dopo la scoperta da Cristoforo Colombo nel 1492,nel 16 secolo l’ esploratore italiano Giovanni da Varezzano giunse nel Massachusetts,abitata da indigeni del luogo,tribù di indiani (gli Algonchini vivono ancora nelle riserve indiani [...] Vai alla recensione »

sabato 17 maggio 2014
Onufrio

Hester, giunta nel nuovo paese del Massachussets, in attesa dell'arrivo del marito, su ordine dell'uomo stesso, acquista casa e forza lavoro e si stabilisce nel villino. L'incontro con un giovane reverendo del luogo però fa sbocciare l'amore fra i due, entrambi rapiti dalla passione cadono nel peccato, lei rimane incinta,e di fronte alle accuse delle autorità del luogo rimane impassibile e non pronuncia [...] Vai alla recensione »

martedì 13 novembre 2012
oilitta

Frasi
Nelle lontane terre della Carolina, i miei genitori trovarono finalmente la felicità che gli era stata negata per tanto tempo. Purtroppo mio padre morì quando non avevo ancora tredici anni...Mia madre non si è mai più risposata e non ha mai amato un altro uomo. Alcuni dicono che è stata la sua punizione...Per come la vedo io, non è così. L'amore dei miei genitori è stato unico al mondo, il significato del loro amore vive dentro di me; e vivrà anche nei miei figli. Per sempre. Chi può decidere, cosa sia il peccato nel disegno di Dio.
Una frase di Hester Prynne (Demi Moore)
dal film La lettera scarlatta [2] - a cura di Cristina
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

La lettera scarlatta non è una missiva rossa, ma una A purpurea. La A sta per Adultera, ed è una sorta di marchio d'infamia che, secondo le leggi delle comunità puritane del Seicento nell'America ancora sottoposta alla colonizzazione inglese, le responsabili d'adulterio erano condannate a portare bene in vista sul petto per tutta la vita. La lettera scarlatta è un grande romanzo scritto nel 1850, capolavoro [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati