Mediterraneo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Mediterraneo   Dvd Mediterraneo   Blu-Ray Mediterraneo  
Un film di Gabriele Salvatores. Con Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna, Claudio Bisio, Gigio Alberti.
continua»
Commedia, durata 100 min. - Italia 1991. MYMONETRO Mediterraneo * * * 1/2 - valutazione media: 3,59 su 69 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Guerra e Pace in un'isola quasi dimenticata Valutazione 4 stelle su cinque

di Parsifal


Feedback: 23442 | altri commenti e recensioni di Parsifal
lunedì 22 luglio 2019

Salvatores , ispirandosi al romanzi " Sagapò"  di R. Biason, nel 1991 realizzò il terzo ed ultimo lungometraggio dedicato alla trilogia della fuga, dopo Marrakesh express e Turnè. Il film inizia infatti con una frase di H.Laborit dedicata all'esaltazione della fuga stessa e si conclude  con una dedica a coloro che stanno scappando. I protagonisti sono dei soldati italiani , inviati in missione di controllo su un 'isola remota del  Mediterraneo, in Grecia, non distante dalla Turchia. Le riprese vennero effettuate nell'isola di Megisti in italiano Castello Rosso. Misteriosamente ed inspiegabilmente, non appartengono  alla Marina  Militare , ma all' Esercito e tra di loro vi sono anche degli alpini, come  i fratelli Munaron, montanari veraci che non hanno alcuna confidenza con il mare, oppure come Strazzabosco ( Gigio Alberti)  incredibilmente affezionato all'asina Silvana , adibita al trasporto della radio e delle armi. Il loro comandante, il Tenente Montini ( C. Bigagli) è un giovane dinamico e amante della cultura classica, essendo insegnante di Liceo nella vita civile. Completa il quadro il Sergente Nicola Lo Russo, un esplosivo e divertentissimo D.Abatantuono, lontano anni luce dalìgli stilimi del terroncello che lo resero famoso. Giunti sull'isola, vengono accolti da un impentrabile silenzio, un 'inspiegabile desolazioen ed una frase scritta in Greco " La Grecia è la tomba degli Italiani" .  Atterriti , procedono nell'esplorazione  e poi si insediano ufficialmente. Le giornate scorrono lente ed in modo piacevole; sono distanti le battaglie ed il clamore che ne consegue  e gli uomini non sentono la mancanza, tranne forse il Sergente che vorrebbe continuare ad imporre la disciplina marziale, ma viene dissuaso dal tenente e dall'atmosfera incredibilmente rilassata. Uno degli Uomin, Nonventa, un poderoso C.Bisio, assilla tutti con la sua nostalgia di casa e della moglie incinta, mentre il più giovane , il piccolo Farina ( G.Cederna) si innamora della Prostituta Vassilissa, conosciuta nel momento in cui gli abitanti decidono di palesarsi e fraternizzare con gli italiani. Nensce quindi un proficuo sodalizio, lontano dalla guerra e dai suoi insensati orrori, tra soldati e civili, fatto di lavori svolti insieme, agricoltura e pesca, nuotate , storie d'amore coem spesso acade  quando si dimentica la guerra e si resta umani. Ma i bei sogni durano poco; dopo tre anni di permanenza , giunge sull'isola ,  a causa di un'avaria, il Tenente Carmelo La Rosa   ( A, Catania)  e annuncia ai presenti l'armistizio dell'  Otto Settembre e di  tutto ciò che ne consegue.  La quiete finisce, arrivano le imbarcazioni inglesi e prendono in consegna   i soldati tranne due ; Farina che rimane sull'isola con Vassilissa essendo ormai suo marito e Noventa  che fugge prima dell'arrivo degli inglesi, sfidando il mare in barca a remi. Anni dopo, Montini torna sull'isola per far visita a Farina, divenuto vedovo nel frattempo e titolare di un ristorante che porta il nome della moglie defunta. E trova una grande  e gradevole sorpresa; Lo Russo, che vive lì da anni, deluso da ciò che il suo paese, nel quale credeva molto, era diventato , facendo crollare tutte le sue aspettative.  Il film si conclude con l'inquadratura sui tre amici, ornai vecchi , seduti a tavola, intenti  a preparare il pasto per il ristorante di Farina. Film epocale e generazionale, diventato un vero e proprio cult movie, tanto da fungere da esempio nello sciorinare le battute più famose ed incisivw, pieno di gag irresistibili ma anche di numerosissimi sounti di riflessione  deve il suo successo alla bravura indiscutibile degli interpreti, ad un 'ottima scrittura, alla bellezza mozzafiato della Location ed al fatto che come disse il regista, quando ritirò l'Oscar , espone un punto di vista del tutto avverso alla guerra ed inneggiante alla fratellanza " Stop War. Life iS Better" . Irrinunciabile.

[+] lascia un commento a parsifal »
Sei d'accordo con la recensione di Parsifal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Parsifal:

Vedi tutti i commenti di Parsifal »
Mediterraneo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | anonimo
  2° | lery costa
  3° | majic
  4° | ste
  5° | carlo comiotto
  6° | time_traveler
  7° | the american boy
  8° | parsifal
  9° | ale14
10° | ggmymovies
11° | alessiomovie
12° | joker 91
13° | diego83
14° | cg1995
15° | sirgient
16° | pie9701
17° | rankine
18° | brando fioravanti
19° | greatsteven
20° | aristoteles
21° | luca scialo
22° | yanez
23° | marco
Premio Oscar (2)
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (6)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità