Il bell'Antonio

Film 1960 | Drammatico +16 105 min.

Anno1960
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Durata105 minuti
Regia diMauro Bolognini
AttoriClaudia Cardinale, Marcello Mastroianni, Rina Morelli, Pierre Brasseur, Tomas Milian Guido Celano, Cesarina Gheraldi, Anna Arena, Jole Fierro, Fulvia Mammi, Patrizia Bini.
TagDa vedere 1960
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 4,11 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Mauro Bolognini. Un film Da vedere 1960 con Claudia Cardinale, Marcello Mastroianni, Rina Morelli, Pierre Brasseur, Tomas Milian. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1960, durata 105 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 4,11 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il bell'Antonio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Antonio Magnano è un bel giovane siciliano che dopo molti anni torna a Catania preceduto da una fama di dongiovanni.

Il bell'Antonio è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,11/5
MYMOVIES 3,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,92
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Premi
Cinema
Trailer
Film lirico e malinconico con un ottimo Mastroianni.

Antonio Magnano è un bel giovane siciliano che dopo molti anni torna a Catania preceduto da una fama di dongiovanni. Sposa una bellissima, ricchissima e illibata, ma non riesce a consumare. Scoppia lo scandalo. Il padre di Antonio muore dal dispiacere. Le azioni dell'ex dongiovanni saranno rialzate un poco dalla notizia che ha messo incinta la servetta di casa.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Tornato da Roma alla natia Catania con una fama di femminiere, Antonio (Mastroianni) sposa Barbara (Cardinale), ricca ragazza sceltagli dal padre (Brasseur), la quale dopo un anno chiede l'annullamento per impotenza di lui. Epilogo a sorpresa. Dal gran tema da opera buffa del romanzo (1949) del siciliano Vitaliano Brancati, Bolognini ha tratto un film lirico più che satirico, carico di dolorosa malinconia. Lo spostamento dell'azione dalla fine degli anni '30 agli anni '50 è una delle cause del mutamento di stile: il film è una commedia di carattere più che di costume e sfiora la maniera, nonostante la resa degli interpreti e il raffinato gusto dell'ambientazione. Un ottimo Mastroianni, una fulgida Cardinale (doppiata da Rita Savagnone), un suggestivo bianconero di Armando Nannuzzi che spesso ricorre alla profondità di campo. Sceneggiato, con il regista e Gino Visentini, da P.P. Pasolini che lo giudicò un film "un po' lento, un po' ambiguo e che tuttavia è pieno di una misteriosa e seducente suspense". Brasseur con la voce di Ivo Garrani. Vela d'oro al Festival di Locarno.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
IL BELL'ANTONIO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 9 gennaio 2014
vjarkiv

E' inutile girargli intorno, vero punto focale del film è l'impotenza sessuale del protagonista, come d'altra parte nel romanzo di Brancati da cui il film è tratto. Qualche anno fa proprio nella città etnea, dove si svolgono i fatti, è stato organizzato un convegno di andrologi in cui veniva portato ad esempio il romanzo di Brancati per la descrizione che ne [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 maggio 2013
Lucyelisa

Nei chiaroscuri della  Catania barocca si consuma  il dramma  di Antonio Magnano, un  giovane e bellissimo Marcello Mastroianni  incapace di superare la sua  frigidità e di consumare  il matrimonio con l' amatissima sposa Barbara Puglisi, interpretata da una  incantevole  Claudia  Cardinale.

mercoledì 9 marzo 2016
Danko188

Il bell’ Antonio Magnano (Marcello Mastroianni), dopo un soggiorno di studio trascorso a Roma, fa ritorno a Catania, dove ritrova gli affetti più cari, i suoi genitori e il cugino Edoardo (Tomas Milìan), nonché suo migliore amico. Questi, gli mostra la foto di una ragazza, Barbara Puglisi (Claudia Cardinale) di cui s’innamorerà perdutamente e quindi sposarla. [...] Vai alla recensione »

martedì 29 dicembre 2009
alespiri

Guardare questo film è immergersi nella memoria storica del nostro Paese ed è considerare che, facendo le debite proporzioni, in alcuni contesti, poco è cambiato da allora. Siamo ancora vittime di una sottocultura di ispirazione fascista. Questo ha generato ogni forma di discriminazione odierna. Il film ci restituisce una Sicilia superba e con una luce che riempie il cuore quando deve, nonostante [...] Vai alla recensione »

domenica 21 marzo 2010
germi86

Mastroianni immenso come al solito,in un ruolo delicato..Antonio Magnano torna da roma alla natia Catania con la nomina di gran seduttore e sciupafemmine,il padre gli dice che è il momento di sposarsi..con Barbara Puglisi(Cardinale)che appertiene a una famiglia importante catanese.Per Antonio è amore a prima vista ed anche per barbara,i due si amano,ma intanto il tempo passa,e il tanto atteso primogenito [...] Vai alla recensione »

domenica 21 febbraio 2010
marialop

Film di denuncia di una società retriva e maschilista che riesce ad imbrigliare e piegare ai suoi voleri (e valori) un giovane di bell'aspetto e spiccata sensibilità interpretato da un perfetto Mastroianni dolente e melanconico. La personalità del protagonista è messa ancora più in luce dal contrasto con glia ltri personaggi che rappresentano gli stereotipi presenti nella società siciliana dell'epoca [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 gennaio 2016
Barolo

Forse il miglior film di Bolognini.Essere impotenti nella Sicilia degli anni cinquanta è una colpa inconfessabile e così si finge,ci si maschera, si mistifica fino allo stremo.Ritratto realistico di un uomo allo sbando, perchè condannato da un dogma duro ad estinguersi,se non copuli e procrei, non sei degno di appartenere alla comunità  civile,anzi sei additato [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 luglio 2014
Luca Scialo

Si può amare così tanto ad amare una persona da non riuscire a desiderarla fisicamente? E' quanto succede ad Antonio Magnano, tornato a Catania da Roma con una fama di sciupafemmine. La famiglia lo spinge a sposare la bella Barbara ma ha un blocco e non riesce a consumare il matrimonio. Mauro Bolognini personalizza un omonimo romanzo di Vitaliano Brancati, modificandone il periodo [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Piero dell'Acqua

Torna da Roma a Catania il bell’Antonio, che ha fama di don Giovanni, e si sposa secondo i desideri del padre con la donna da questo scelta. Dopo un anno, la moglie chiede l’annullamento delle nozze perché intatta. Il padre di Antonio, per riscattare l’onore familiare, riprende a frequentare un prostribolo, e vi muore d’infarto. Ma intanto, la serva di casa è rimasta incinta di non si sa chi, e la [...] Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Il bell’Antonio, di Brancati, era la satira amarissima di quel “gallismo” italiano, anzi siciliano, che sotto il fascismo, ai tempi della campagna demografica, aveva trovato un fertilissimo terreno per assurgere addirittura a mito. Suo protagonista era un giovanotto che, in quel clima così infuocato, aveva finito per ritrovarsi frigido e, sposatosi, non aveva tardato a vedersi dichiarato nullo il matrimonio [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati