Mezzogiorno di fuoco

Film 1952 | Western +16 85 min.

Titolo originaleHigh Noon
Anno1952
GenereWestern
ProduzioneUSA
Durata85 minuti
Regia diFred Zinnemann
AttoriThomas Mitchell, Gary Cooper, Lloyd Bridges, Grace Kelly, Katy Jurado, Lon Chaney jr Otto Kruger, Harry Morgan, Ian MacDonald, Eve McVeagh, Morgan Farley, Harry Shannon, Lee Van Cleef, Robert J. Wilke, Sheb Wooley.
TagDa vedere 1952
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 4,67 su -1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Fred Zinnemann. Un film Da vedere 1952 con Thomas Mitchell, Gary Cooper, Lloyd Bridges, Grace Kelly, Katy Jurado, Lon Chaney jr. Cast completo Titolo originale: High Noon. Genere Western - USA, 1952, durata 85 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 4,67 su -1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Mezzogiorno di fuoco tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Lo sceriffo Will Cane, proprio nel giorno del suo matrimonio, si vede recapitare una brutta notizia: "Hanno graziato Frank Miller". Miller, un assassino arrestato anni prima dallo sceriffo, aveva giurato di ucciderlo. Il film ha ottenuto 7 candidature e vinto 4 Premi Oscar.

Mezzogiorno di fuoco è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,67/5
MYMOVIES 4,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,26
ASSOLUTAMENTE SÌ
Capolavoro western.

Lo sceriffo Will Cane, proprio nel giorno del suo matrimonio, si vede recapitare una brutta notizia: "Hanno graziato Frank Miller". Miller, un assassino arrestato anni prima dallo sceriffo, aveva giurato di ucciderlo. La cittadina si schiera subito con Cane. Il sindaco lo induce a partire ma Will, che "non è mai fuggito una volta in tutta la sua vita", decide di rimanere e di organizzare l'accoglienza al bandito, che arriverà col treno di mezzogiorno, aiutato da tre complici già sul luogo. A poco a poco tutti gli amici dello sceriffo, chi per una ragione chi per un'altra, si tirano indietro, compreso il suo aiutante, compresa la stessa giovane moglie. Cane rimane dunque solo ad affrontare i nemici, ma riesce a farcela lo stesso, grazie anche all'aiuto della moglie che ha avuto un ripensamento all'ultimo momento. Il film dura 85 minuti, che è il tempo esatto dell'azione, scandita minuto dopo minuto dagli orologi. Il regista Zinnemann non era uno specialista del genere e infatti Mezzogiorno non è una normale storia di frontiera, la sua è una comunicazione (senza indiani, senza praterie, senza cavalli) che potremmo definire "intellettuale". Determinante per il suggestivo sostegno che trasmette è la colonna sonora di Dimitri Tiomkin che compose la memorabile canzone cantata da Tex Ritter. Gary Cooper (premio Oscar) che cammina solo, vestito di scuro, col passo cadenzato dalla musica, in cerca di aiuto, è un altro dei grandi, perfetti disegni che fanno parte del patrimonio iconografico che non è solo dei film. A Mezzogiorno furono attribuite implicazioni particolari, forse complicate, come quella che lo vuole un'opera contro il maccartismo: il produttore Stanley Kramer si affidò a sceneggiatori iscritti nelle famigerate liste nere e Gary Cooper (che comunque non aveva manifestato sentimenti libertari, in quel senso) avrebbe rappresentato l'uomo solo e innocente tradito, incomprensibilmente, da tutti: nemici, amici, congiunti. Il film non entusiasmò tutti, proprio per quello che poteva apparire artificio, ma abbiamo già notato (nelle "ricostruzioni" di Casablanca, per esempio) che l'artificio spesso finisce per trasformarsi in uno strumento valorizzatore, una sorta di plusvalore espressivo. È una delle tante licenze del cinema, che brilla di una sua particolare illogicità. Gary Cooper alla fine, abbracciando dolorosamente sua moglie, getta a terra la stella di sceriffo, sale sul carro e abbandona i traditori. Ben vengano artifici come questo.

MEZZOGIORNO DI FUOCO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 18 agosto 2010
chriss

L' ex sceriffo amico di Kane:"Che bella vita! Si rischia la pelle per acciuffare degli assassini; i giurati li mandano via assolti, quelli tornano e ti fanno la festa. Sei onesto, resti povero per tutta la vita e finisci col morire assassinato come un cane in un angolo di strada. E perché? Per niente: per un distintivo!" Tre banditi, Ben Miller, Jim Pierce e Jack Colby, si [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 febbraio 2013
Oronzo Canà

Se un film diventa un mito,un'icona del cinema,ammirato da generazioni e sempre emozionante,un motivo ci sarà. E nel nostro caso i motivi sono più di uno,ma il motivo fondamentale è che in questo film capolavoro del genere western,l'eroe è quanto di più lontano dall'icona dello sceriffo pistolero che siamo abituati a vedere.

giovedì 9 giugno 2011
il cinefilo

Quando la giustizia smette di essere un principio di valore teso a unire tutta la società civile accade quello che succede in MEZZOGIORNO DI FUOCO...essa,probabilmente,non si"estingue"ma perde la sua importantissima carica idealistica la cui essenziale priorità è quella di dimostrare che quando il popolo di una qualsivoglia nazione democratica(e non solo un piccolo paese)si [...] Vai alla recensione »

mercoledì 8 luglio 2015
Andrea Alesci

Le lancette degli orologi di Hadleyville battono il medesimo tempo di quelle ai nostri polsi in una coincidenza fra realtà e narrazione che è forza motrice di High Noon (questo il titolo originale di Mezzogiorno di fuoco). E dall’alto di un cielo ferocemente terso ci gettiamo a piombo sopra una cittadina qualsiasi del West, scortati dal motivo conduttore di Dimitri Tiomkin e da [...] Vai alla recensione »

giovedì 8 gennaio 2015
DOMENICO RIZZI

Difficile trovare aggettivi per questo autentico capolavoro del western, a suo tempo destinatario di ben 4 Oscar e di moltissime critiche da parte dei conservatori: John Wayne lo definì addirittura “il film più antiamericano che sia mai stata realizzato”.  Il motivo risiede principalmente nel comportamento della cittadinanza di Hadley, che pianta in asso il proprio marshal [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 marzo 2011
il cinefilo

L'elemento forse più costante che caratterizza l'immagine del protagonista Will Kane è la solitudine della quale si ritrova perennemente a essere vittima...per"solitudine"si intende,in questo caso,il ritrovarsi abbandonato nel momento del bisogno dai compagni,dai cittadini e dagli amici più cari...nonchè dalla moglie ma per ragioni diverse(e,farci [...] Vai alla recensione »

domenica 3 ottobre 2010
il cinefilo

TRAMA:Lo sceriffo Will Kane(Gary Cooper)si ritrova,nel giorno del suo matrimonio,a tentare di reclutare alcuni suoi amici cittadini per affrontare un pericoloso bandito e la sua banda ma tutti gli volteranno le spalle...COMMENTO:Si tratta di uno dei più famosi film western americani di sempre e la sua fama può dirsi pienamente meritata grazie alla straordinaria bravura dimostrata dal regista e dagli [...] Vai alla recensione »

domenica 27 marzo 2011
Dandy

Ecco il western che,assieme a "Ombre rosse" di John Ford,si contende il titolo di migliore della storia del cinema.Costruito sulla quasi coincidenza del tempo della pellicola con quello degli eventi,è invecchiato benissimo,ed ha portato ad una rivoluzione non solo nel suo genere,ma in tutto il cinema generale.Un meccanismo di perfetta costruzione ritmica del racconto e di suspence,che [...] Vai alla recensione »

domenica 7 febbraio 2010
Adriano Sgarrino

Paese di prod.: USA  Anno: 1952  Di: Fred Zinnemann  Con: Gary Cooper, Grace Kelly, Lloyd Bridges, Katy Jurado, Thomas Mitchell, Lon Chaney jr., Lee Van Cleef, Ian MacDonald, Jack Elam.  Nel giorno del suo matrimonio e nell'ultimo da sceriffo, Willy Kane (Gary Cooper) apprende che col treno di mezzogiorno arriverà in città un bandito (MacDonald), arrestato da lui [...] Vai alla recensione »

sabato 16 agosto 2014
Maciste

Ogni fotogramma è entrato nella leggenda ed è manuale di recitazione e cinematografia.

giovedì 31 gennaio 2013
g_andrini

Non sarà un capolavoro, ma, anche se in parte superato, non è affatto male. Splendide le protagoniste femminili.

martedì 26 maggio 2009
serpico

molto lento 84 min.mi parevono un eternita' film mediocre

Frasi
Non sono sufficienti i muscoli a fare un uomo.
Dialogo tra Il vicesceriffo Harvey Pell (Lloyd Bridges) - Helen Ramírez (Katy Jurado)
dal film Mezzogiorno di fuoco
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Paolo Boschi
Scanner

Giugno 1865, a Hadleyville l’orologio segna le 10,30 del mattino: il giudice di pace locale sta unendo in matrimonio lo sceriffo Will Kane, all'ultimo giorno di servizio, con la giovane quacchera Amy. Mentre gli sposi stanno scambiandosi il tradizionale bacio nuziale tramite telegramma arriva la notizia che l'assassino Frank Miller, arrestato da Kane cinque anni prima, ha scampato l'esecuzione, nonostante [...] Vai alla recensione »

Gian Piero dell'Acqua

In un paese del West lo sceriffo appena sposato sta per lasciare la carica: ma sono segnalati tre banditi in attesa del loro capo, appena dimesso dal carcere. Lo sceriffo resta al suo posto, abbandonato da tutti che, reputandolo in eccesso di zelo, non vogliono avere grane, e dovrà infine battersi da solo contro i quattro fuorilegge. Lo sceriffo Gary Cooper (l’unico attore che ha vinto un Oscar con [...] Vai alla recensione »

winner
miglior attore
Premio Oscar
1952
winner
miglior colonna sonora per film dram.co
Premio Oscar
1952
winner
miglior canzone
Premio Oscar
1952
winner
miglior montaggio
Premio Oscar
1952
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati