Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 8 aprile 2020

Djibril Zonga

Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer
Djibril Zonga
Cesar 2020
Nomination miglior attore esordiente per il film I Miserabili di Ladj Ly



giovedì 5 marzo 2020 - Sindaco vs zingari vs polizia: in anteprima su MYmovies.it 5 minuti del sorprendente film di Ladj Ly, candidato agli Oscar e fresco vincitore di quattro premi César. Prossimamente al cinema.

I miserabili. Chi ha rubato Johnny? Si accendono gli animi nella banlieu

Massimiliano Carbonaro cinemanews

I miserabili. Chi ha rubato Johnny? Si accendono gli animi nella banlieu Un paese sempre pronto ad esplodere, vittima delle sue contraddizioni e della mancata integrazione tra le etnie che ne compongono la popolazione, quella stessa integrazione che una volta rappresentava il suo fiore all'occhiello: è questo il mondo del film I Miserabili di Ladj Ly ed è questo che ben esprimono i cinque suggestivi minuti che MYmovies presenta in esclusiva.
 

I Miserabili nasce dall'adattamento di un corto realizzato dallo stesso Ladj Ly e che mostrava una scena di violenza in cui erano coinvolti due poliziotti e un giovane studente di colore.
Massimiliano Carbonaro, MYmovies.it
I Miserabili ruota attorno a una giornata di lavoro di tre poliziotti alle prese con la sparizione di un leoncino appartenente a un circo e mette in scena il contrasto tra i neri del quartiere, dove si nasconde il giovanissimo autore del furto, i titolari - zingari - dell'attività circense, e la popolazione araba, tenuta sotto sorveglianza per i timori di terrorismo. Un mix altamente infiammabile in una realtà quella della cittadina di Montfermeil, periferia di Parigi, pronta ad esplodere. E infatti tutto esplode con una violenza costante, crudele e inarrestabile dalla logica e dalla ragione. 

Nei momenti iniziali (e nel poster ufficiale) il film mostra i festeggiamenti per la vittoria ai Mondiali di calcio in Russia della nazionale francese. Un trionfo festeggiato da tutti, senza distinzione di etnia o provenienza. Ma la realtà è ben diversa. Anzi, non sembra neppure che in Francia siano trascorsi quindici anni dall'uscita de L'odio di Mathieu Kassovitz e dalle tensioni sociali che sottintendeva. E il regista de I Miserabili, Ladj Ly, conosce molto bene il mondo di cui si fa narratore essendo cresciuto proprio a Montfermeil (anche se è di origine maliana). I cinque minuti mostrati da MYmovies mettono in scena l'inizio del confronto-scontro tra due etnie che non si capiscono, e forse non vogliono neppure capirsi (gli zingari parlano della scomparsa di Johnny omettendo che si tratta di un animale). 

Ladj Ly, oltre che regista de I Miserabili, ne è anche lo sceneggiatore insieme a Giordano Gederlini e Alexis Manenti, che nel film presta anche il volto a uno dei tre poliziotti coinvolti, interpretazione che gli è valsa un César come Miglior attore emergente. Nel cast, tra gli altri, troviamo anche Damien Bonnard e Djibril Zonga nei panni degli altri due poliziotti, Steve Tientcheu nel ruolo del Sindaco e Jeanne Balibar in quello del Commissario di polizia. 

Altre news e collegamenti a Djibril Zonga »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità