Sotto il sole della Toscana

Film 2004 | Sentimentale +13 113 min.

Titolo originaleUnder the Tuscan sun
Anno2004
GenereSentimentale
ProduzioneUSA, Italia
Durata113 minuti
Regia diAudrey Wells
AttoriDiane Lane, Raoul Bova, Sandra Oh, Lindsay Duncan, Vincent Riotta, Mario Monicelli Massimo Sarchielli, Marco Bonini, Giulia Steigerwalt, Davide Paganini, Kate Walsh.
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 1,84 su 42 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Audrey Wells. Un film con Diane Lane, Raoul Bova, Sandra Oh, Lindsay Duncan, Vincent Riotta, Mario Monicelli. Cast completo Titolo originale: Under the Tuscan sun. Genere Sentimentale - USA, Italia, 2004, durata 113 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 1,84 su 42 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Sotto il sole della Toscana
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Una scrittrice depressa ritrova l'ispirazione in Toscana. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes. Al Box Office Usa Sotto il sole della Toscana ha incassato 43,6 milioni di dollari .

Passaggio in TV
domenica 25 febbraio 2018 ore 13,55 su SKYCINEMAPASSION

Sotto il sole della Toscana è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING Compralo subito

Consigliato no!
1,84/5
MYMOVIES 1,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,51
CONSIGLIATO NO
Un film patinato che ritrae un'Italia stereotipata e turistica.
Recensione di Mattia Nicoletti
Recensione di Mattia Nicoletti

La prima domanda che sorge dopo avere visto un film come Sotto il sole della Toscana è: solo per il fatto che Sting, mezza Inghilterra e un quarto di Stati Uniti hanno acquistato un casale in Toscana, era proprio necessario raccontare un film ambientato nel luogo in cui è nata la lingua italiana, con il taglio "Pizza, mandolino e marmellate fatte in casa"?
Frances Mayes, abbandonata dal marito, prende la decisione della vita: va a vivere in Toscana, terra che richiama emozioni lontane, dimenticate, fonte di ispirazione e rigenerazione. In questa atmosfera bucolica poteva mancare il sentimento per eccellenza? Ed ecco l'amore apparire, con il volto di Raoul Bova, un po' buttero e un po' latin lover, che conquista la bella scrittrice (la protagonista poteva fare un lavoro diverso?) e la conduce attraverso un mondo inesplorato.
Trascurando ogni lettura oltre l'immagine, difficile comprendere l'operazione, che al di là delle patinate immagini degne di uno spot di un tour operator, non fa altro che stereotipare la nostra Bella Italia. Non parliamo poi del bulletto Raoul che si muove goffamente ed esprime solamente coi suoi occhi dolci i colori della Toscana. Se questo film serve per promuovere il turismo nazionale, ben venga, ma il consiglio se volete proprio vederlo, è quello di cucinarvi, al termine della visione, una bella ribollita. Buon Appetito.

Sei d'accordo con Mattia Nicoletti?
SOTTO IL SOLE DELLA TOSCANA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 9 febbraio 2014
parpignol

Possiamo dire che è un’accozzaglia disgustosa di luoghi comuni, volgarità sottili e assurde e improponibili goliardie. La protagonista, Frances, donna americana (divorziata, ovviamente!) acquista una sontuosa casa a Cortona, in Toscana (tanto si sa, le case in Italia non sono per gli Italiani...), si affida dunque ad una scalcinata ed odiosa squadra di immigrati polacchi carpentieri [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 ottobre 2014
Luigi Chierico

Un film,per piacere,non deve essere necessariamente un capolavoro,deve essere gradevole,lasciarti qualcosa. Deve consentirti di uscire dal chiuso all’aperto col sorriso nel cuore e gli occhi al cielo,per cercare anche tu un cielo notturno illuminato da miliardi di stelle. Non dar retta ai denigratori,vi sono tanti nemici in casa. Diana Lane,nella parte di Francesca,lascia l’America per venire in [...] Vai alla recensione »

sabato 7 gennaio 2012
April17

De gustibus et coloribus non est disputandum.

sabato 7 gennaio 2012
April17

Sotto il sole della Toscana ho letto il libro e mi è piaciuto molto e anche il film. una mia amica americana mi disse che in America era solo uscito in DVD.strano ache in Italia uguale non capisco per non è stato proiettato nei cinema! De gustibus et coloribus non est disputandum,è una locuzione latina.

venerdì 31 luglio 2009
Redbloodsky

Sono d'accordo con Ghigo di Roma. Ma Raoul Bova interpreta un siciliano. Morandini ha scritto: >. Spero di sbagliarmi, ma mi sembra che questo Morandini abbia un po' il dente avvelenato verso Napoli... Mi sarei limitato a dire che questo film è pieno di stereotipi, mostra un'Italia vecchia - emblematica la scena del cinema in cui i ragazzi, vestiti in stile anni 50-60 guardano un Tarzan - questo [...] Vai alla recensione »

Frasi
I rimpianti sono una perdita di tempo, frammenti del passato che inibiscono il presente
Una frase di Katherine (Lindsay Duncan)
dal film Sotto il sole della Toscana - a cura di Rosaria
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

Sceneggiato e diretto da Audrey Wells, Sotto il sole della Toscana si ispira all'omonimo libro (1996) di Frances Mayes, poetessa e professoressa di scrittura creativa a San Francisco. Ma l'ascendenza letteraria del soggetto ha un'origine più lontana: la Mayes, la quale dal 1990 si divide fra gli USA e Cortona dove ha comprato un casolare in rovina, non fa che aggiungersi alla schiera di scrittori d'oltreoce [...] Vai alla recensione »

Enrico Magrelli
Film TV

I viaggi in Italia e in altri paesi sono sempre un plausibile spunto narrativo, una traiettoria lungo la quale far muovere un racconto. I personaggi spostandosi dovrebbero trovare qualcosa di simile al senso della vita. Frances (Lane) scrittrice di San Francisco fugge dalla propria tristezza da divorzio e arriva in Toscana dove compra d’impulso una vecchia villa eleggendo il vecchio mondo come nuovo [...] Vai alla recensione »

Giovanna Grassi
Il Corriere della Sera

L'attore in Usa con due film. "La vita offre migliaia di occasioni: quello che bisogna fare è prenderne una" è lo slogan di lancio di Under the Tuscan Sun, che uscirà in America il 26 settembre ed è interpretato da Diane Lane e Raoul Bova, al suo primo e importante film hollywoodiano, diretto da Audrey Wells e tratto dal bestseller di Frances Mayes.

Michele Anselmi
Il Giornale

Molto pittoresco. Ma neanche DianeLane, una delle attrici più belle e brave di Hollywood, salva dal naufragio Sotto il sole della Toscana. Scrittrice americana in crisi, mollata dal marito e a un passo dalla depressione, si ritrova controvoglia a fare un viaggio in Italia, nel cosiddetto Chiantishire, si innamora dei paesaggi e delle persone, compra una villa fatiscente dal suggestivo nome Bramasole, [...] Vai alla recensione »

Claudio Carabba
Sette

Ogni tanto scelgo un titolo che presumo molto brutto. Sapevo quello che facevo, insomma, andando a vedere Sotto il sole della Toscana, il film di Audrey Wells. Ma il languore di pessimo gusto che avvolge le tribolazioni della solitaria signora americana che cerca pace a Cortona, supera ogni malvagia aspettativa. Stringe il cuore a vedere la magnifica Diane Lane nei panni aridi della protagonista; mentre [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati