Ho visto le stelle!

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ho visto le stelle!   Dvd Ho visto le stelle!   Blu-Ray Ho visto le stelle!  
Un film di Vincenzo Salemme. Con Vincenzo Salemme, Claudio Amendola, Alena Seredova, Maurizio Casagrande, Fabio Bosco Commedia, durata 96 min. - Italia 2003. MYMONETRO Ho visto le stelle! * * - - - valutazione media: 2,34 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,34/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * 1/2 - - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Vincenzo Salemme
Vincenzo Salemme (58 anni) 24 Luglio 1957 Interpreta Antonio
Claudio Amendola
Claudio Amendola (53 anni) 12 Febbraio 1963 Interpreta Renato
Alena Seredova
Alena Seredova (38 anni) 21 Marzo 1978 Interpreta Alina
Maurizio Casagrande
Maurizio Casagrande (54 anni) 4 Novembre 1961 Interpreta Eugenio
Fabio Bosco
Fabio Bosco   Interpreta Il nonno
   
   
   
Un Salemme inferiore al solito. C'è bisogno di una pausa.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Cosa non faremmo perché il Grande Fratello si accorgesse di noi!
Giancarlo Zappoli     * * - - -

Antonio, un quarantenne con ancora il cuore e i sogni di un bambino, gestisce l'edicola dei nonni che lo hanno cresciuto. Imbattutosi in un annuncio che reclamizza un grande "reality show" televisivo in preparazione, decide di partire alla volta di Milano per provare ad entrare nel cast e cambiare la sua vita. Accompagnato da Eugenio, il suo miglior amico che si accorge subito che qualcosa non quadra, Antonio si comporta credendo di essere continuamente "provinato" e rifiutandosi di riconoscere l'amara realtà, che pure gli riserva qualche sorpresa. Salemme ha bisogno, così come è accaduto a Pieraccioni nel recente passato, di un bagno di umiltà. Forse questa è l'occasione giusta perché il film è debole. Siccome l'autore c'è (e lo dimostra in particolare a teatro) perché non prendersi una pausa di riflessione?

Incassi Ho visto le stelle!
Incasso Totale* Italia: € 2.382.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 gennaio 2004
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
42%
No
58%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Bellissimo film!

giovedì 16 agosto 2012 di diabolik97

 Un capolavoro di commedia, mai volgare e con molti spunti divertenti. La trama è un pò banale e scontata, ma lo scorrere del film è comunque piacevole e mai noioso. E poi la colonna sonora è veramente eccezionale ed aggiunge un tocco di romanticismo a tutto il film. CONSIGLIO VIVAMENTE. continua »

vincenzo salemme
e femmn so cumm e stell
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Ho visto le stelle!

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 12 luglio 2005

Cover Dvd Ho visto le stelle! A partire da martedì 12 luglio 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ho visto le stelle! di Vincenzo Salemme con Vincenzo Salemme, Claudio Amendola, Alena Seredova, Maurizio Casagrande. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1. Su internet Ho visto le stelle! è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Ho visto le stelle!

SOUNDTRACK | Ho visto le stelle!

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 29 giugno 2004

Cover CD Ho visto le stelle! A partire da martedì 29 giugno 2004 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Ho visto le stelle! del regista. Vincenzo Salemme Distribuita da Cam Jazz.

di Franco Montini La Repubblica

Un autarchico Truman Show all’italiana, che diventa però l’esatto contrario del celebre film di Peter Weir con Jim Carrey. Infatti, se il signor Truman dell’omonimo film era un ingenuo americano inconsapevole di vivere una realtà fittizia, spiato, fin dalla nascita, dall’occhio di mille telecamere, Antonio Savarese (Vincenzo Salemme), 40enne napoletano, dopo aver partecipato ad un concorso, destinato a selezionare i concorrenti di un reality show si convince che la sua esistenza sia una lunga telenovela e che attorno a lui agiscano degli attori camuffati da persone reali. »

di Paolo D'Agostini La Repubblica

È proprio Mikado, lo stesso produttore di Olmi e di infinite altre raffinatezze, a presentare l'ultimo panettone dell'attore e regista partenopeo. Due mondi distanti anni luce, uno dei due si sarà convertito bruscamente? Salemme sicuramente no, non rispetto alla sua più recente identità. Coerente con la sequenza che per la quinta stagione quasi consecutiva (ha saltato il 2002) lo vede convertito dopo lunga militanza teatrale e nel cinema d'autore - appunto - in star cinematografica ogni volta al fianco di una bella ed esotica partner, il comico 46enne si cimenta con una variazione al rovescio, a suo dire, sul tema di Truman Show. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Due Vincenzo Salemme: un gay troppo smorfioso, un aspirante attore napoletano truffato a Milano. Due Claudio Amendola gemelli: uno, boss innamorato succubo del suocero a Milano; l'altro, centurione al Colosseo, lavoratore della Storia che in corazza da antico romano si lascia fotografare per soldi dai turisti. Un'idea brillante sprecata: capovolgendo The Truman Show di Peter Weir, in cui Jim Carrey credeva di vivere nella realtà mentre viveva nella finzione d'uno spettacolo televisivo seguìto da milioni di persone, il protagonista Salemme crede di vivere in un reality show spiato da telecamere e circondato da attori mentre, vittima d'una truffa, vive nella realtà in mezzo a persone vere. »

di Emanuela Martini Film TV

Antonio ed Eugenio, da Napoli, vanno a Milano. Ma, ahimé, Vincenzo Salemme e Maurizio Casagrande non sono Totò e Peppino e nulla di quello che accade sotto le guglie del Duomo e i cavalli alati della Stazione Centrale, non uno dei dialoghi scambiati tra una discoteca e un villone, non un equivoco, un travestimento, una spiritosaggine, ha la grazia e il genio di Un solo scambio di battute di Totò, Peppino e la ...malafemmina (e non parliamo della scena della dettatura della lettera!). Che era, oltre che interpretato dai due maestri della comicità partenopea, diretto da Camillo Mastrocinque e sceneggiato da Alessandro Continenza, Nicola Manzari, Edoardo Anton e Francesco Thellung, mentre Ho visto le stelle! è interpretato da Vincenzo Salemme, diretto da Vincenzo Salemme, scritto e sceneggiato da Vincenzo Salemme. »

Ho visto le stelle! | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | diabolik97
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità