Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
marted 18 settembre 2018

Bob Odenkirk

Nome: Robert John Odenkirk
55 anni, 22 Ottobre 1962 (Bilancia), Naperville (USA)
Biografia Filmografia Critica Premi Foto Articoli e news Trailer Dvd CD
Bob Odenkirk

The Post

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,75)
Un film di Steven Spielberg. Con Meryl Streep, Tom Hanks, Sarah Paulson, Bob Odenkirk, Tracy Letts.
continua»

Genere Biografico, - USA 2017. Uscita 01/02/2018.

Nebraska

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,99)
Un film di Alexander Payne. Con Bruce Dern, Will Forte, June Squibb, Bob Odenkirk, Stacy Keach.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2013. Uscita 16/01/2014.

Relative Strangers

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Un film di Greg Glienna. Con Danny DeVito, Kathy Bates, Ron Livingston, Neve Campbell, Beverly D'Angelo.
continua»

Genere Commedia, - USA 2006.

Un uomo in prestito

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Un film di Michael Lehmann. Con Uma Thurman, Janeane Garofalo, Ben Chaplin, Jamie Foxx, James McCaffrey.
continua»

Genere Commedia, - USA 1996.

The Spectacular Now

Un film di James Ponsoldt. Con Shailene Woodley, Miles Teller, Brie Larson, Dayo Okeniyi, Kyle Chandler.
continua»

Genere Commedia drammatica, - USA 2013.
Filmografia di Bob Odenkirk »

marted 7 agosto 2018 - Colpi di scena e flash da Breaking Bad nei nuovi episodi che ripartono dalla tragedia che ha investito Jimmy e la sua famiglia.

Sempre pi Saul! Better Call Saul 4 su Netflix

Andrea Fornasiero cinemanews

Sempre pi Saul! Better Call Saul 4  su Netflix Al termine della terza stagione, Better Call Saul ha sciolto uno dei nodi cruciali del racconto che ha dominato le prime annate della serie: il rapporto tra il protagonista Jimmy e suo fratello Chuck, che dopo un ultimo confronto tra loro ha scelto di togliersi la vita. Si riparte quindi dalla notizia della sua morte e della distruzione della sua casa in un incendio e si assiste all'elaborazione del lutto da parte di Jimmy, che reagisce alla notizia in un modo che Kimberly trover progressivamente sconcertante. "Il tema centrale di questa stagione sono le conseguenze del suicidio di Chuck. Credo che la scena accaduta la notte prima - quando Chuck ha detto al fratello non mi mai importato di te - detti la reazione di Jimmy. Penso che sia uscito da quella stanza chiudendo la questione, togliendo Chuck dalla propria vita, e quindi non intende lasciarsi abbattere dalla sua morte". Bob Odenkirk Prima di arrivare a questo per, Better Call Saul come ogni anno si apre con un prologo ambientato nel futuro, dopo i fatti di Breaking Bad, quando Jimmy/Saul si ridotto a vivere in incognito come un commesso di un negozio di dolci in un centro commerciale. All'inizio della terza stagione l'avevamo lasciato che perdeva i sensi dopo essersi concesso una piccola rottura del suo comportamento in incognito, ossia dopo aver suggerito a un ragazzino, preso da due guardie per un furto, di non dire niente e chiedere un avvocato.

Questa quarta annata si apre con il suo risveglio, tra i paramedici che lo rianimano e lo portano in ospedale, ma ovviamente la burocrazia ospedaliera non cosa che rassicuri chi cerchi di proteggere la propria copertura... Ci sono poi altri protagonisti nella serie, su tutti Mike, il silenzioso e pragmatico sicario e tuttofare che avevamo conosciuto al servizio di Gustavo Fring, alias il boss del fast food Los Pollos Hermanos. Risolta la questione con Salamanca finito in coma, Mike si riavvicina al suo boss e pure a Lydia Rodarte-Quayle della Madrigal Electromotive, che gi avevamo visto in un paio di puntate della scorsa stagione e nelle ultime annate di Breaking Bad.
La temporanea uscita di scena di Salamanca - che sappiamo finir in un ospizio pi avanti - soprattutto un grande risultato per Nacho Varga, che inseguiva questo obiettivo da diversi episodi, ma ora se la deve vedere con il ritorno dei micidiali gemelli Leonel e Marco, gi apparsi nella seconda stagione e noti soprattutto per il tentativo di uccidere Hank in Breaking Bad. I due sicari non preludono a niente di buono per Nacho, che a differenza di altri personaggi non mai apparso in Breaking Bad e quindi potrebbe non sopravvivere alla serie prequel.

Soprattutto questa quarta stagione costringer il protagonista a trovare una nuova ragione d'essere in assenza del continuo scontro con il fratello, che stato fin qui il principale motore della serie. D'altra parte sulla reazione alla morte di Chuck l'attore Bob Odenkirk e lo showrunner Peter Gould hanno posizioni leggermente diverse, visto che per il primo Chuck un capitolo chiuso mentre l'autore considera che questa morte abbia conseguenze psicologiche impossibili da ignorare.

Peter Gould Gould per parlando della nuova stagione non si concentrato sull'elaborazione del lutto bens su come sar un'annata pi ricca che in passato di colpi di scena e scene d'azione, sar insomma la stagione in cui una serie - finora giudicata estremamente elegante ma forse fin troppo introspettiva e meticolosa - metter finalmente la quarta. Senza per stravolgere quell'attenta qualit di messa in scena che stata dall'inizio il suo punto di forza e che confermata nei primi episodi che abbiamo visto, il secondo dei quali firmato dalla veterana di Breaking Bad Michelle MacLaren.

   

Altre news e collegamenti a Bob Odenkirk »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità