•  
  •  
Apri le opzioni

Sofia Vassilieva

Sofia Vassilieva (Sofia Vladimirovna Vassilieva) è un'attrice statunitense, è nata il 22 ottobre 1992 a Minneapolis, Minnesota (USA). Sofia Vassilieva ha oggi 30 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

Spassiba, Sofia!

A cura di Fabio Secchi Frau

Bambina prodigio del piccolo e del grande schermo, riconoscibilissima per le sue fattezze bambolesche, pare abbia una riuscita carriera di attrice da percorrere... Vedremo in quali tappe. Intanto ha già lavorato con attori di serie A come un'indimenticabile Julie Andrews e non si perde un ruolo, soprattutto quelli scartati da Dakota Fanning.

Storia di una bambina prodigio
Figlia di una dottoressa in filosofia genetica evolutiva e comportamentale e di un dottore in filosofia astrofisica ed energia fisica, ha cominciato a imparare a danzare a soli 3 anni. A 5, già si dava daffare come ginnasta e a 7 sapeva suonare il piano, mentre a 10 era un asso dell'equitazione. La sua ultima passione? Lo yoga. Dopo aver partecipato ad alcuni contest per bambine, vincendo per sette volte il titolo di Child Actress e una volta il titolo di Child Model of the Year, si trasferisce a Los Angeles a 11 anni. Lì, arrivano le prime proposte di lavoro da parte del piccolo schermo: un episodio di The Agency (2001); il film tv The Brady Bunch in the White House (2002) di Neal Isreal con Shelley Long (all'interno del quale recita il ruolo di una delle più piccole della strana famiglia Brady) ed Eloise at the Plaza (2003), seguito da Eloise at Christmastime (2003) per la regia di Kevin Lima con Julie Andrews, Jeffrey Tambor e Christine Baranski. Il suo ruolo è proprio quello della protagonista, ruolo che ha rubato nientemeno che a un'altra bambina prodigio: Dakota Fanning.

La figlia di una medium
Il primo film è invece un home video, Inhabited (2003) di Kelly Sandefur con Malcolm McDowell. In Italia, Sofia Vassilieva è però conosciuta grazia al ruolo di Ariel Dubois, figlia della sensitiva Allison Dubois, magistralmente interpretata da Patricia Arquette nella serie paranormale Medium (2005-2009) che raccoglie nel suo cast anche Miguel Sandoval, David Cubitt e Miranda Carabello. Vegetariana convinta dal 2004, nel 2009, ottiene la parte dell'adolescente malata di cancro Kate Ftizgerald all'interno del drammatico La custode di mia sorella (2009) di Nick Cassavetes con Cameron Diaz, Abigail Breslin, Alec Baldwin e Jason Patric. Il ruolo doveva andare ancora una volta a Dakota Fanning, ma l'attrice è stata cacciata dal set in seguito a qualche capriccio, per via del rifiuto categorico di rasarsi la testa per avere la parte. A quel punto, il ruolo è stato offerto alla Vassilieva che, con molto entusiasmo, ha accettato di imbruttirsi per il personaggio. Ecco, il confine che segna chi è una vera attrice da chi si è solo montata la testa.
Torna davanti alla macchina da presa per Fino all'ultimo indizio di John Lee Hancock.

Ultimi film

Thriller, (USA - 2021), 128 min.

News

Realtà sorprendenti sfidano la nostra percezione di amore e lealtà famigliare dando un significato completamente nuovo...
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati