L'ora più buia

Acquista su Ibs.it   Soundtrack L'ora più buia   Dvd L'ora più buia   Blu-Ray L'ora più buia  
Un film di Joe Wright. Con Gary Oldman, Kristin Scott Thomas, Lily James, Stephen Dillane, Ronald Pickup.
continua»
Titolo originale Darkest Hour. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 114 min. - Gran Bretagna 2017. - Universal Pictures uscita giovedì 18 gennaio 2018. MYMONETRO L'ora più buia * * * - - valutazione media: 3,47 su 66 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il mito Churchill Valutazione 3 stelle su cinque

di Zarar


Feedback: 13364 | altri commenti e recensioni di Zarar
sabato 24 febbraio 2018

   Reso quasi irriconoscibile e molto teatrale dall’esigenza di riprodurre  il più possibile attraverso il trucco la fisionomia di Churchill,  l’attore Gary Oldman impersona lo statista inglese nel momento cruciale (1940) in cui assunse coraggiosamente una decisione che ha fatto storia, quando impose all’Inghilterra, messa alle strette come il resto d’Europa dall’avanzata apparentemente irresistibile delle truppe hitleriane, la resistenza ad ogni costo. Lucido nell’individuare sin dall’inizio la pericolosità e l’irriducibilità del nazismo a qualsiasi logica democratica, nominato Primo Ministro in un clima da ultima spiaggia, osteggiato quasi più dai suoi sodali Conservatori che dal Laburisti, blandamente appoggiato dal re Giorgio VI, pressato perché cercasse una trattativa di pace, consapevole dell’inferiorità militare britannica e dell’inevitabile sacrificio di migliaia di soldati, Churchill, pur divorato dal peso della responsabilità che si assumeva dato l’esito incerto della sua scelta, tenne duro. In questo film il regista rinuncia ad un approccio complesso e multiplo, puntando piuttosto sul mito Churchill come icona della strenua resistenza inglese, scegliendo una strategia di rappresentazione molto accattivante per il grande pubblico, una doccia scozzese di avvicinamento/distanziamento, umano troppo umano da una parte/eroe supereroe dall’altra. Di qui la centralità assoluta del personaggio impersonato con fin troppa energia da Oldman, con la sottolineatura da una parte del dettaglio personale e umorale, della minuzia everyday life, degli eccessi istrionici, fino all’autocompassione quasi piagnucolosa,  con l’enfasi dall’altra sui momenti ‘eroici’ dei grandi discorsi e delle storiche riflessioni, con oscillazioni dal cinico al nobile, una sequenza abilmente connessa di citazioni e aneddoti, lontana da tentazioni di approfondimento. Un profilo che si manifesta al suo peggio nell’improbabile invenzione della corsa notturna in metropolitana che segna l’identificazione ‘mistica’ dell’animo del burbero politico con quello che brilla sui visi trasfigurati di lower-middle class Londoners. Intorno quasi solo comparse ad una dimensione: un Chamberlain maliconico e supercontrollato molto English, la segretaria timida che recita la segretaria timida, la moglie devota che recita la moglie devota, un re molto a portata di mano, che non perdona a Churchill l’appoggio a Wally Simpson, ma improvvisamente si riveste della dignità di un sovrano. Un’eccezione il personaggio Halifax (Stephen Dillane) un po’ più complesso degli altri. Questo approccio produce una sceneggiatura decisamente semplificatoria, ma non priva di impatto. Alla forza di attrazione contribuiscono un’ambientazione d’epoca che è – come sempre nei film inglesi – molto evocativa e curata nei dettagli, immersa in un’atmosfera un po’ livida e sulfurea che le dà un’efficace patina vintage. La regia poi ha un controllo assai astuto e ad effetto di tempi, ritmi, scorci, piani, alternanza buio/lampi di luce, integrazione di azione e colonna sonora, e sa come tenere desta l’attenzione dello spettatore.   

[+] lascia un commento a zarar »
Sei d'accordo con la recensione di Zarar?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Zarar:

Vedi tutti i commenti di Zarar »
L'ora più buia | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | freerider
  2° | samanta
  3° | ninopellino
  4° | ruger357mgm
  5° | ninoraffa
  6° | gustibus
  7° | enzo70
  8° | zarar
  9° | alesimoni
10° | maramaldo
11° | rumon
12° | minnie
13° | juri moretti
14° | great steven
15° | max821966
16° | elgatoloco
17° | maumauroma
18° | fabian
19° | marcobrenni
20° | marcobrenni
21° | domenicomaria
22° | maurizio.meres
23° | flaw54
24° | udiego
25° | beatricer
26° | spione
27° | arctor
28° | andreagiostra
29° | vanessazarastro
30° | michelecamero
31° | tmpsvita
32° | kimkiduk
Rassegna stampa
Daniela Ceselli
SAG Awards (2)
Premio Oscar (8)
Golden Globes (2)
European Film Awards (1)
Critics Choice Award (6)
BAFTA (11)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito italiano
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità