Little Sister

Acquista su Ibs.it   Dvd Little Sister   Blu-Ray Little Sister  
Un film di Kore'eda Hirokazu. Con Haruka Ayase, Masami Nagasawa, Kaho, Suzu Hirose, Ryo Kase Titolo originale Umimachi Diary. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 128 min. - Giappone 2015. - Bim Distribuzione uscita venerdì 1 gennaio 2016. MYMONETRO Little Sister * * * - - valutazione media: 3,42 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
tavololaici domenica 17 gennaio 2016
della delicatezza Valutazione 4 stelle su cinque
98%
No
2%

Little Sister (2015) di Hirokazu Kore-Eda Mi chiedo prchè uno debba rivolgersi al Giappone per vedere un film di questa delicatezza. All'uscita gli occhi di tutto il pubblico erano commossi. I maschi in difficoltà , le donne tutte a ravvivarsi i capelli, a sfiorarsi le frangie e cosi' via. Vabbè. La trama non è niente di che. La vita quotidiana di alcune giovani sorelle in un Giappone di provincia di oggi, occidentalizzato ma senza esagerare. La normalità insomma. Con alcuni problemi, quelli che, piu' o meno, son parte della vita di tutti. Le scelte, il guardarsi dentro, il trarre dadi ogni tanto, il dolersi degli affanni, il lavorare per vivere, la simpatia per il sesso opposto e i problemi che questo comporta ecc. [+]

[+] sono d'accordo con te (di topolinik)
[+] lascia un commento a tavololaici »
d'accordo?
flyanto martedì 12 gennaio 2016
la quotidianità e il legame profondo di 4 sorelle Valutazione 4 stelle su cinque
96%
No
4%

Nel panorama e nella gran quantità dei cinepanettoni natalizi, esce nello stesso periodo questo piccolo gioiello di film giapponese intitolato "Little Sister".
Come si evince, appunto, dallo stesso titolo, la storia narra di tre sorelle le quali nel corso del funerale del proprio padre incontrano e vengono a conoscenza di una loro quarta sorella adolescente che il defunto genitore ha avuto dalla seconda moglie. Essendo quest'ultima già orfana di madre, esse decidono di ospitare ed in pratica occuparsi di questa ragazzina, dandole ospitalità e trattandola in tutto e per tutto come una loro cara consanguinea, sebbene a loro sinora sconosciuta. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
lbavassano martedì 19 aprile 2016
la profondità celata nella superficie Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

Come la stilizzazione rituale possa farsi veicolo dei sentimenti più autentici, non loro negazione ma semmai, addirittura, amplificazione, è cosa difficile da comprendere per noi occidentali. Ci insegna molto, senza parere, sulla cultura, sul modo di intendere la vita giapponese il film di Hirokazu Kore-Eda, su come anche il cibo (si mangia molto in questo film), su come il gusto dei cibi possa essere un luogo importante per la comunicazione fra gli esseri umani, molto al di là delle mode, sul culto degli antenati, dei morti e della casa (è una pietra consunta la soglia di quella casa che è la quinta sorella, e la madre, e la nonna, delle protagoniste). [+]

[+] lascia un commento a lbavassano »
d'accordo?
sabato 13 maggio 2017
un cartone trasformato in film Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Dopo la visione del film, due sere fa, volevo scrivere "Sembra un cartone trasformato in film" nella recensione; gli ho soltanto assegnato le meritate 5 stelle. Non avevo letto niente, ora che l'ho fatto, apprendo che è proprio così. Ma il regista è stato davvero abile a far scorrere immagini godibilissime in forma di cinema dalla graphic novel: leggerezza, a volte impalpabilità, eppure tante sensazioni forti ti vengono incontro, e tu spettatore non pui respingerle, ne sei preso come nelle migliori pellicole. I protagonisti tutti bravi, a volte perfetti. Kamakura e i suoi dintorni appaiono al naturale, o semmai appena acquarellati, senza che i contorni ne risultino troppo sfumati. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
francesco2 martedì 22 dicembre 2015
la grande carineria Valutazione 2 stelle su cinque
14%
No
86%

Il regista di "Father e Son" è tornato, e Cannes -penso per la seconda volta di seguito- gli ha aperto le porte del concorso. La tematica continua a essere la famiglia, come nucleo biologico ed affettivo che si (ri)costituisce o tenta di farlo, partendo dall'accoglienza che si riserva ad una ragazza più giovane delle tre (co)protagoniste. Ma, (neanche tanto) paradossalmente, il film -dopo una prima scena che promette bene- decolla davvero quando l'oggetto dell'attenzione non è lei, ma una giovane molto più grande, alle prese con i problemi dell'età adulta, nella sfera affettiva come in quella professionale, che fra l'altro la confronta con un lavoro che implica particolari responsabilità. [+]

[+] un chiarimento...... (di francesco2)
[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
Little Sister | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | tavololaici
  2° | flyanto
  3° | lbavassano
  4° |
  5° | francesco2
Asian Film Awards (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 1 gennaio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità