Revenant - Redivivo

Acquista su Ibs.it   Dvd Revenant - Redivivo   Blu-Ray Revenant - Redivivo  
Un film di Alejandro G. Iñárritu. Con Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Domhnall Gleeson, Will Poulter, Forrest Goodluck.
continua»
Titolo originale The Revenant. Avventura, Ratings: Kids+16, durata 156 min. - USA 2015. - 20th Century Fox Italia uscita sabato 16 gennaio 2016. MYMONETRO Revenant - Redivivo * * * 1/2 - valutazione media: 3,93 su 259 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Fisico, crudo, estremo Valutazione 3 stelle su cinque

di Beppe Baiocchi


Feedback: 7017 | altri commenti e recensioni di Beppe Baiocchi
domenica 24 gennaio 2016

Siamo nei primi dell'ottocento in un America ancora vergine, Hugh Glass (Leonardo di Caprio), un cacciatore di pelli e suo figlio (un indiano meticcio) sono parte di una spedizione commerciale. Dopo un attacco da parte dei nativi del luogo i pochi sopravvissuti della spedizione rientreranno al forte. Durante la via del ritorno Hugh viene attaccato da un Grizzly e rimane in fin di vita. La strada del ritorno è dura e il clima inizia ad essere pesante. La compagnia non può proseguire con Hugh, che viene lasciato con il figlio e due uomini. E in una determinata circostanza un Franklyn (Tom Hardy), uno dei membri della spedizione col compito di badare a Hugh ucciderà il figlio e lascerà il nostro protagonista nelle terre ostiche del Nord America, ad un passo dalla morte. Morte che però non arriva e Hugh dovrà cercare di sopravvivere, tornare al forte, e ottenere la propria vendetta. 
Il "negro" Alejandro Gonzales Inarritu prova, dopo il premiatissimo Birdman, a fare un film ancora più ambizioso del precedente,un delirio di onnipotenza del regista messicano, un film che sicuramente si farà notare dall'Accademy.
Un film fisico, estremamente crudo, estremo dove i luoghi, il clima, la terra sono i veri protagonisti. Inarittu racconta che The Revenant è un film di padri è figli, un tema a lui caro, e rende questo il motore di tutta la vicenda modificando la storia (vera) del cacciatore Hugh Glass e donando ad una semplice storia di sopravvivenza nuovi temi.
La storia è tutta qui, è una storia di sopravvivenza, di vendetta, vendetta di un amore spezzato. Ma il film è anche un film legato alla terra, incontaminata, ma attaccata dall'uomo (bianco) che ha voluto sottrarla a chi era lì da sempre con prepotenza e violenza.
Devo dire che il mio commento è contrastante, lo ritengo un film sicuramente inferiore al precedente, ma certamente potente e tecnicamente lodevole (e lodevole è dire poco) ma che porta con se qualche difetto. Partiamo dalle considerazioni positive. Regia e fotografia sono a livelli eccelsi, stupisce Inarritu, stupisce ancor più il "chivo" Lubezki (Oscar per Gravity e Birdman). Le riprese sono incredibili, piene di complessi piano sequenza, una fotografia magnifica, fortemente epica, che esalta la natura e la rende protagonista del film. Va subito detto che questo Revenant è un film complesso da girare, soprattutto per le le condizioni in cui è girato. A stupirmii anche la scenografia, i costumi e la musica. Musica composta dall'inedito duo Alva Noto e Ryuchi Sakamoto, soprattutto il tema principale, angosciante, minimale, epico e ben inserito durante il film. La prova dell'attore principale mi porta delle incertezze. Leonardo di Caprio è sicuramente un attore di livello, e qui la sua prova è (per me) contrastante. Dico contrastante perchè è sicuramente una prova fisica la sua, il film è infatti pieno di silenzi e il buon Leo riesce benissimo a destreggiarsi tra climi gelidi e atti di sopravvivenza, regge con gli sguardi intensi un crogiolo di emozioni (e qui è davvero bravo) ma che a volte non convince. Alcune espressioni più che di sofferenza sembrano esasperate e quasi (ripeto QUASI) comiche, e in più ritengo che sia portato (anche per la faccia che ha) ad interpretazione di eterno ragazzo (ecco anche perchè straconvince nel per me detestabile Wolf of Wall Street) ed ecco perchè non mi convince per l'esigenza di durezza che il personaggio che in questo film interpreta ha bisogno. Da esaltare invece Tom Hardy che per me ruba la scena al nostro protagonista con una prova straconvincente. 
In più Inarritu inserisce a più punti una fase onirica, che a volte (grazie anche ad una fotografia eccelsa) è suggestiva, ma per alcune scelte e scene (e parlo della visione della donna "volante" che ha amato) inducono lo spettatore quasi a ridere. Un film che risulta a volte ridondante nella scrittura, e che ha un ritmo lento, se non lentissimo (non che siano dei difetti assoluti questi) che forse lo allontanano da quello che, almeno come intenzioni, doveva essere un annunciato blockbuster hollywoodiano.
Un film però interessante, ampiamente sufficiente che gode sicuramente di alcuni difetti, ma che si regge su un reparto tecnico di altissimo, altissimo livello. Sicuramente da vedere. 
Voto 7

[+] lascia un commento a beppe baiocchi »
Sei d'accordo con la recensione di Beppe Baiocchi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
56%
No
44%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Beppe Baiocchi:

Vedi tutti i commenti di Beppe Baiocchi »
Revenant - Redivivo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | elpanez
  3° | no_data
  4° | jacopo b98
  5° | maurizio meres
  6° | zarar
  7° | luigi chierico
  8° | parieaa
  9° | claudiofedele93
10° | alex2044
11° | laurence316
12° | fedecap
13° | maopar
14° | nick16
15° | fra_by
16° | cinestabe
17° | nanni
18° | fede slevin
19° | enrico
20° | biso 93
21° | aristoteles
22° | beppe baiocchi
23° | pablito72
24° | icardi22
25° | eugenio
26° | alexander 1986
27° | cinect
28° | giorpost
29° | marco r
30° | antonioeffe
31° | dandy
32° | st7no
33° | liuk!
34° | jollyroger27488
35° | andrea alesci
36° | orione95
37° | lofox
38° | pbellofi
39° | compos sui
40° | toy vendor
41° | maumauroma
42° | dani_dani
43° | no_data
44° | youngmonty
45° | samba95
46° | xdreamanx
47° | ollipop
48° | lorifu
49° | themaster
50° | maria63
51° | nino pell.
52° | roberto
53° | redrose
54° | rongiu
55° | iuriv
56° | mauridal
57° | filippo catani
58° | andrej
59° | marcobrenni
60° | cinephilo
61° | greatsteven
62° | pedro
63° | susyf
64° | lamoreaitempidelcolera
65° | leon99
66° | valerio
67° | la gallina gina
68° | loryto
69° | nicola1
70° | rongiu
71° | catcarlo
72° | il monco
73° | raysugark
74° | enzo70
75° | alnick
76° | tmpsvita
77° | flyanto
78° | muttley72
79° | gabriella
80° | degiovannis
81° | lorelai7g
82° | bb.2.b
83° | j mnemonic
84° | no_data
85° | il critico 89
86° | mario.scazzosi
87° | vincenzo ambriola
88° | alex62
89° | gianleo67
90° | no_data
91° | alessandro.s61
92° | silver surfer
93° | paolo salvaro
94° | jaylee
95° | sam13
96° | fabiofeli
97° | luca scial�
98° | astromelia
99° | giampituo
100° | carlosantoni
101° | kimkiduk
102° | darkovic
103° | micliuz
104° | mediatouro
105° | gabrykeegan
106° | volkrovi
107° | il monco
108° | polpietromicale
109° | corazzata potiomkin
110° | paolo_sem
111° | fabger
112° | andrea giostra
SAG Awards (2)
Premio Oscar (25)
Golden Globes (7)
Critics Choice Award (11)
BAFTA (24)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
sabato 16 gennaio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità